Tutti i segreti della crema al burro perfetta per i tuoi cupcake di Natale

La crema al burro è una preparazione fondamentale della pasticceria americana e consente di creare meravigliose decorazioni edibili. Perfetta per creare decorazioni natalizie, la crema al burro perfetta ti farà fare un figurone con i tuoi ospiti!

Essendo una preparazione di base, la crema al burro non ha un profilo aromatico ben definito. Dal momento che sa esclusivamente di burro e di zucchero può essere aromatizzata a piacimento. Inoltre, a causa del suo colore perfettamente bianco può essere colorata molto facilmente.

crema al burro perfetta
(Pexels)

Dal momento che la crema al burro presenta solo tre ingredienti di base  (burro, zucchero e latte) è piuttosto facile tenere il processo sotto controllo e non commettere errori. Basterà setacciare lo zucchero a velo prima di incorporarlo al burro, rispettare con massima precisione le proporzioni tra gli ingredienti e amalgamarli correttamente per ottenere una crema compatta che non coli.

Se si decide di colorare la crema al burro, come nel caso dei bellissimi cupcake natalizi di cui parliamo oggi, è consigliabile prestare molta attenzione alla consistenza della crema. I coloranti alimentari sono liquidi nella maggior parte dei casi e rendono molle il composto in cui vengono inseriti. Il consiglio è di aggiungere altro burro e zucchero a velo fino a ottenere la giusta consistenza.

L’alternativa è partire aggiungendo meno latte del previsto alla ricetta iniziale, quindi aggiungere il colorante alimentare e finire di aggiungere il latte solo se la crema risulta troppo dura e poco lavorabile.

La ricetta della crema al burro perfetta

Esistono molte varianti della crema al burro: in alcuni casi si aggiunge bianco d’uovo, mentre in altri si aggiunge crema di formaggio o formaggio spalmabile. Quella che proponiamo è la ricetta più semplice in assoluto.

ricetta crema al burro
(Pexels)

Ingredienti: 

Burro: 100 g
Zucchero a velo: 200 g
Latte: 30 ml

Procedimento: 

Per ottenere una crema al burro perfettamente omogenea è assolutamente fondamentale fare in modo che lo zucchero a velo non presenti grumi, quindi andrà setacciato.

Il burro andrà tolto dal frigorifero un po’ di tempo prima di iniziare la produzione della crema, in maniera da poter essere inserito nel mixer ancora freddo ma non troppo duro. Per facilitare la lavorazione sarà bene tagliarlo a pezzetti.

Anche il latte dovrà essere freddo di frigorifero per evitare che la crema risulti troppo molle.

Per realizzare una crema al burro perfetta il consiglio dello chef è di montare il burro con il latte per almeno 5 minuti, fino a ottenere una crema soffice e ben montata.

Successivamente si dovrà aggiungere lo zucchero a velo poco alla volta e incorporarlo gradualmente continuando a lavorare con le fruste.

A questo punto andranno aggiunti gli aromi e il colorante, quindi eventualmente il latte che si era tenuto da parte.

La crema al burro va conservata in frigo ma diventa molto dura. Per ammorbidirla di nuovo in maniera da poterla utilizzare con la saccapoche basterà lavorarla di nuovo con le fruste per 2 minuti.

Per creare le decorazioni natalizie a forma di albero di Natale è necessario far raffreddare molto bene la base dei cupcake altrimenti il calore scioglierà la crema. La bocchetta ideale è una bocchetta molto larga con il taglio a stella, che permetterà di creare spirali definite e uniformi.

Leggi Anche => La base perfetta per i cupcake? I muffin al cioccolato

Per le decorazioni  degli alberelli di Natale l’ideale sono corallini o zuccherini bianchi e rossi.