Decori natalizi per la porta: idee economiche che ti conquisteranno

Scopri come realizzare dei decori natalizi per la porta che siano belli e al contempo economici. Idee da cui trarre spunto per rendere a pieno il mood natalizio.

Chi ama il Natale sa bene come parte del pacchetto sia quella di addobbare la propria casa in modo da renderla perfettamente a tema. E quale modo migliore di farlo se non quello di partire dai decori natalizi per la porta? Dopotutto, quando si torna a casa, è la prima cosa che si vede e che con poche accortezze può aiutare ad entrare nel giusto mood, donando un pizzico di allegria e di piacevole senso di casa. Proprio ciò che ci si aspetta nel periodo delle feste.

decori natalizi per la porta
(Adobe Stock photo)

E se il tempo e i soldi a disposizione scarseggiano? Niente paura. È infatti possibile realizzare dei decori natalizi per la porta anche con poco. Ciò che conta è avere un po’ di fantasia, un pizzico di voglia di fare e tanto spirito natalizio.

Decori natalizi per la porta: come realizzarne di semplici ed economici

Quando il Natale si avvicina, la voglia di agghindare casa si fa via via sempre più grande. E anche se fino a pochi giorni prima ci si era prefissi di restare sul semplice, il desiderio di arricchire ogni angolo con luci e decori diventa quasi un bisogno impellente.

decori natalizi per la porta
(Adobe stock photo)

Ciò, ovviamente, riguarda anche la porta d’ingresso di casa che è sia un biglietto da visita che quanto ci accoglie ogni volta che rientriamo. Motivi in più per non lesinare (almeno per quanto concerne l’impegno) sui decori da scegliere.

LEGGI ANCHE -> Risparmio per i decori dell’albero? Le dritte che ti cambieranno la vita

Quanto all’economia si può invece far molto perché una porta di ingresso ben addobbata non necessita per forza di grandi spese. A volte basta acquistare piccoli oggetti ed altre si può addirittura sopperire con ciò che si ha in casa. Scopriamo alcuni esempi da cui prendere spunto per iniziare.

La ghirlanda di Natale. Un buon esempio è la ghirlanda fai da te. Realizzabile con gli aghi di pino di un albero dismesso o con intrecci di rami di legno da colorare o da decorare con tanti nastri. Paillettes, neve vinta (avete presente i batuffoli di cotone?) e qualche immagine prettamente natalizia faranno il resto. E tutto per un ingresso di casa senza alcun dubbio originale ma anche allegro e spiritoso. Perfetto per donare il giusto mood natalizio a chiunque la guardi.

Il fiocco da pacco regalo. Volendo andare su qualcosa di più scenico si può invece optare per un enorme fiocco che faccia sembrare la porta un pacco di Natale. In commercio ne esistono di vari colori e dimensioni ma nulla vieta di usare ciò che si ha in casa al fine di ottenere un effetto unico nel suo genere ma comunque adatto al periodo delle feste.

Gli gnomi adesivi. Ovviamente anche gnomi e folletti possono entrare in scena. Esistono infatti i così detti adesivi da porta che con poca spesa possono donare il giusto grado di allegria. Questa scelta si rivela inoltre molto adatta a chi ha bambini piccoli o ama l’idea di far felici quelli dei vicini.

Il Babbo Natale di stoffa. Con un pizzico di manualità si può creare un Babbo Natale a partire da della stoffa da assemblare in modo da dargli l’aspetto desiderato. In commercio ci sono poi colle appositamente studiate per la porta ed in grado di non rovinare la stessa. In questo modo si potrà avere un Babbo Natale delle dimensioni che più si gradiscono e sempre pronto ad attenderci sulla porta di casa.

La scritta in legno. Chi ama il fai da te può acquistare del compensato di forma rotonda o quadrata e dipingerlo o decorarlo con stoffa per poi scrivere una scritta natalizia che ama. Appeso all’ingresso di casa donerà l’effetto natalizio desiderato salutando tutti con la giusta dose di festosità.

Si tratta di idee semplici da realizzare e che è possibile creare in poco tempo, da soli e persino in compagnia dei più piccoli. Un modo perfetto per donare un tocco in più alla propria casa e che per chi lo desidera potrà essere arricchito dalla presenza di ghirlande di stoffa per il porta ombrelli, da pacchi dono da realizzare con del semplice cartone o da zerbini a tema natalizio.

LEGGI ANCHE -> Calendario dell’avvento economico? Le idee che amerai

Ciò che conta è non occuparsi solo della porta dalla parte esterna ma anche per l’interno. In questo modo quando si uscirà si avrà comunque qualcosa di piacevole da vedere.

Senza contare che per chi ha la porta d’ingresso che da direttamente in sala o sul soggiorno, avere un decoro natalizio a vista, renderà la stessa (e l’intero ambiente) molto più gradevole.