Test del Dialogo | Nelle discussioni sei una vincente o una perdente?

Con il test del dialogo cercheremo di indagare se sei una persona che si pone con una mentalità vincente durante le discussioni oppure se tendi a chiuderti in te stessa.

Quando si parla di dialogo si tende sempre a vedere in questa parola un momento positivo, in cui ci si confronta civilmente con la persona con cui si sta discutendo.

Test del Dialogo
(Chedonna)

Tutti sappiamo però che solo molto di rado un dialogo va avanti in maniera idilliaca. Soprattutto se entrambe  le persone stanno cercando di aver ragione in una discussione sarà molto facile che si arrivi a momenti di tensione e di contestazione.

In questo caso è molto importante capire come amministrare le proprie energie mentali in maniera da non lasciarsi prendere dal panico o sopraffare dal nervosismo.

Molte persone hanno un particolare talento nel portare avanti le proprie argomentazioni, infatti tendono a “vincere” tutte le sfide verbali e, anche quando “perdono”, non sembrano uscirne mai davvero sconfitte.

Naturalmente non tutti hanno un talento innato: la maggior parte delle persone commette sempre gli stessi errori, finendo per partire già sconfitte o già vincitrici in partenza. Tu in quale di questi due gruppi rientri?

Test del Dialogo

Per eseguire questo test ti chiediamo semplicemente di osservare questa immagine per qualche secondo. Si tratta di un’immagine realizzata in maniera da nasconderne altre al proprio interno: dovrai solo ricordare quale figura hai notato per prima e leggere il profilo corrispondente tra quelli che ti proponiamo.

Test del Dialogo
(Chedonna)

1 – Il Torsolo di Mela

Il torsolo di mela è l’unico oggetto rappresentato con un colore caldo, in netto contrasto con i due colori freddi che formano lo sfondo dell’immagine. Dal momento che il torsolo di mela si trova al centro dell’immagine è anche uno degli elementi su cui si concentra l’attenzione della maggior parte degli osservatori, che quindi lo notano per primo.

Non si tratta di un caso: il torsolo rappresenta un atteggiamento molto comune durante un dialogo, cioè l’ambivalenza.

Quando ti poni in un confronto verbale con una persona tendi a rimanere il più possibile sulle tue posizioni, tentando di non “offrire il fianco” al proprio interlocutore. Chi si comporta in questa maniera ha paura di essere sconfitto nella discussione o, più in generale, ha paura delle conseguenze. Cosa succederebbe se le sue opinioni si dimostrassero troppo deboli?

Essendo troppo concentrato sulle possibilità future, chi vede prima la mela in realtà non si apre davvero al dialogo: cerca solo di limitare i danni e, solo a volte, timidamente, tenta di affermare le proprie idee.

Non si tratta di un atteggiamento vincente o perdente in assoluto, ma di certo è un atteggiamento poco costruttivo: è necessario lasciarsi coinvolgere profondamente in qualsiasi discussione per essere certi di allargare i propri orizzonti o ottenere un progresso qualsiasi in un determinato ambito. Basta solo lanciarsi e non pensare troppo alle conseguenze!

2 – Il Profilo Azzurro

Il profilo azzurro è quello che si staglia sulla sinistra del torsolo di mela. Si tratta di un profilo posto leggermente più in alto rispetto a quello blu e quindi in una posizione predominante.

Se hai notato prima di ogni altra cosa questo profilo significa che nelle discussioni così come nella vita per te l’attacco è sempre la miglior difesa. Quando affronti una discussione sei sempre molto decisa nell’espressione delle tue opinioni, arrivando addirittura a farti considerare come una persona aggressiva.

In realtà le persone che ti circondano non hanno torto: è molto semplice trasformare la forza delle proprie opinioni in aggressività, ma è anche facile che una persona abituata a porsi con forza nelle discussioni diventi aggressiva anche quando sa di avere torto.

Questo atteggiamento mentale viene considerato tipico delle persone percepite come vincenti, che difficilmente si lasciano mettere con le spalle al muro durante una discussione o che addirittura ammottano di aver torto. Bisogna però chiedersi con onestà: è davvero l’atteggiamento giusto da portare avanti per il resto della vita? Probabilmente la risposta è no: meglio imparare a essere assertivi piuttosto che aggressivi.

3 – Il Profilo Blu

Il profilo blu si trova sulla parte destra del torsolo della mela e si definisce a partire dal “negativo” del bianco. Questo profilo è posto leggermente più in basso rispetto a quello azzurro e inoltre, poiché è posto a destra, viene visto sempre per secondo.

Il motivo è che il nostro occhio, abituato a leggere da sinistra verso destra, tende a leggere anche un’immagine in questo senso: il risultato è che gli oggetti sulla destra vengono percepiti come meno importanti, “secondari” rispetto a quelli posti a destra.

Se è stato questo profilo a colpire la tua attenzione prima di ogni altro elemento di quest’immagine probabilmente ti senti proprio così: di importanza secondaria.

Se sei una persona con un’autostima appena sufficiente o addirittura debole molto probabilmente tendi a “partire sconfitta” anche quando ti poni in dialogo con qualcuno.

Probabilmente non ti senti all’altezza oppure temi che le tue opinioni non siano importanti o abbastanza intelligenti per essere manifestate. È molto probabile che ti sbagli di grosso: prova ad avere maggiore fiducia in te stessa e a entrare in una discussione solo quando credi fermamente in quello che stai dicendo. In questo modo ti verrà molto più naturale batterti per ciò in cui credi e le parole per vincere un dialogo usciranno da sole!

Leggi Anche => Vuoi provare tutti gli altri test psicologici di Chedonna.it? Consulta il nostro archivio!

Questi test devono essere considerati un passatempo per esplorare alcuni lati della propria personalità ma non possono in alcun modo sostituire un’analisi valida e completa dal punto di vista psicologico.