Una Vita anticipazioni: amara scoperta per Felipe

Una Vita anticipazioni: il rapimento di Felipe e Genoveva è al centro delle nuove puntate. Scopriremo chi li ha rapiti…

La serie è ambientata agli inizi del XX secolo, precisamente tra gli anni 1899 e 1920, e racconta le storie di varie famiglie e del gruppo di domestiche del ricco quartiere di Acacias, situato in una città indefinita, molto probabilmente Madrid.

una vita anticipazioni
Foto dal web

Nel dettaglio la soap opera “Una Vita” racconta le vicende appassionanti delle famiglie De la Serna, Álvarez Hermoso, Hidalgo e Palacios. Famiglie che si intrecciano sullo sfondo di un ricco palazzo signorile.

Nel giugno 2015, Mediaset ha acquisito i diritti per trasmettere la serie in Italia con il nome di Una Vita: la sua anteprima su Canale 5 è stata un enorme successo con una share del 20,83%. Da quel momento in poi “Una Vita” colora i nostri pomeriggi estivi, con nuove storie, intrighi e ambientazioni affascinanti e misteriose.

LEGGI ANCHE –-> Una Vita anticipazioni: un altro addio ad Acacias, cambia tutto

Una Vita anticipazioni: Felipe scopre l’amara verità

Nelle prossime puntate italiane di Una Vita, il sequestro di Genoveva Salmeron (Clara Garrido) e Felipe Alvarez Hermoso (Marc Parejo) sarà al centro della vicenda.

una vita anticipazioni
Foto dal web

Come sappiamo dalle anticipazioni Felipe chiederà a Genoveva di ripetere il loro viaggio di nozze, nella speranza che la sua amnesia possa pian piano sparire. Durante le vacanze romantiche per ricordare le nozze, la dark lady messa alle strette arriverà anche a commettere un passo falso nei riguardi del marito, che rimetterà in discussione tutto quanto.

Anche se vorrà fare di tutto affinché l’Alvarez Hermoso resti all’oscuro del suo passato, temendo che possa ricordarsi del suo amore per la defunta Marcia Sampaio (Trisha Fernandez), la Salmeron organizzerà il viaggio (anche se sceglierà una nuova città e non quella dell’effettiva luna di miele).

Tuttavia, prima di arrivare a destinazione, la coppia verrà agganciata da due malviventi bendati, i quali li obbligheranno a seguirli minacciandoli con delle pistole. Dopo essere stata rinchiusa, ovviamente con Felipe, in un casale abbandonato, Genoveva scoprirà quindi con sgomento che uno dei rapitori è Santiago “Israel” Becerra (Aleix Melé).

Santiago dirà a Genoveva che non libererà né lei e né tanto meno Felipe finché non avrà confessato di avere ucciso Marcia. Neanche a dirlo, la Salmeron negherà tutto il suo coinvolgimento nella questione, cosa che porterà lo smemorato Alvarez Hermoso se per caso è stato lui a farla finita con la vita della Sampaio.