E’ stata una delle insegnanti più amate di Amici: ecco cosa fa oggi

E’ stata una delle insegnanti più amate della scuola di Amici: dopo l’addio al talent, ecco cosa fa e com’è diventata.

Non solo allievi. Nella scuola di Amici di Maria De Filippi che, in vent’anni, ha sfornato tantissimi talenti che, oggi, fanno parte stabilmente del mondo della musica come Alessandra Amoroso ed Emma Marrone, della danza come Elena D’Amario e Giulia Pauselli, ma anche della recitazione come Diana De Bufalo, si sono alternati anche tanti insegnanti di cui, qualcuno, è rimasto nel cuore del pubblico.

amici logo
foto da instagram

Una delle insegnanti più amate della storia di Amici è stata sicuramente Maura Papara che, inizialmente, lavorava a stretto contatto con Garrison. Per anni ha trasformato giovani allievi in ballerini professioni, ma cosa fa oggi e com’è diventata?

Maura Paparo: ecco cosa fa e com’è diventata oggi l’ex insegnante di Amici

Maura PapaRo, oggi, ha 53 anni e gestisce una scuola di danza. Per anni è stata una delle insegnanti di danza della scuola di Maria De Filippi. Severa, ma sempre disponibile con gli allievi, era amatissima anche dal pubbico. A distanza di anni dal suo addio ad Amici, la Paparo, in un’intervista rilasciata al settimanale Visto a gennaio 2021, ha svelato alcuni degreti di Amici.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE—>È stata una delle ragazze più amate di Non è la Rai: ecco com’è oggi

amici
Fonte https://www.instagram.com/maurapaparo_official/

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE—>E’ stata la prima vincitrice di The Voice of Italy: ecco com’è diventata e cosa fa oggi

“L’esperienza ad Amici è stata travolgente. Posso dirle che, dal mio punto di vista, insegnare in una sala prove o in quella scuola era la stessa cosa. La telecamera dietro lo specchio per me non c’era, facevo solo il mio lavoro. La prima volta che mi hanno messo dietro a un banco per fare gli esami, confesso che tremavo e sudavo, pur cercando di mantenere una calma apparente. È stato molto emozionante. […] I primi anni sono stati emozionanti, di ricerca, di costruzione dell’allievo. Era un programma sicuramente pensato diversamente dallo show di adesso. Era una scuola che prendeva talenti acerbi”, ha raccontato Maura Paparo ricordando l’ìmportante esperienza professionale vissuta.