Addobbi di Natale a prova del tuo amico a quattro zampe! Ecco quali!

Addobbi di Natale a prova del tuo amico fedele a quattro zampe? Se ami il Natale e non vuoi rinunciare agli addobbi, sei sulla guida giusta! Ecco come addobbare la casa a Natale senza che il tuo amico fedele distrugga tutto!

Avere un amico a quattro zampe dentro casa è una gioia immensa. L’amore smisurato e incondizionato che ci dona è imparagonabile e solo chi ha la fortuna di averlo può spiegarlo. Cane o gatto che sia, il nostro amichetto a quattro zampe è la gioia della casa. Chiaramente la nostra casa, da quando ospita il nostro nuovo amico, è cambiata e si è adattata alle sue esigenze: meno oggetti inutili in giro per casa, e poche cose delicate che si possono rompere facilmente come soprammobili.

Ma con il Natale, come la mettiamo? Soprattutto se il vostro animale è ancora cucciolo ed è attirato da tutto ciò che è colorato e luminoso, come fare l’albero di Natale? Al solo pensiero di svegliarvi e trovarvi tutti gli addobbi per terra dopo una giornata di fatica spesa a sistemarli nel modo più corretto, vi scoraggiate e decidete di non addobbare la vostra casa. Ma da oggi potrete farlo! Addobbate la vostra casa con gli addobbi a prova del vostro amico a 4 zampe, e i consigli di CheDonna!

Addobbi di Natale
Foto da Pinterest

Una delle prerogative degli addobbi natalizi sono la quantità e l’effetto luminoso. Una casa non abbastanza luminosa e non abbastanza piena non si può dire “addobbata a festa”.

Ovviamente chi ha animali in casa, soprattutto se ancora cuccioli, sa bene che dovrà limitarsi con gli addobbi, perché ogni cosa luminosa e colorata potrebbe attirare la loro attenzione, e potrebbero rovinarsi i vostri curati addobbi.

Ma allora come fare per non rinunciare agli addobbi di Natale? Ecco a voi i consigli di CheDonna sugli addobbi perfetti per chi ha amici a quattro zampe in casa!

Addobbi di Natale: anche il vostro amico a quattro zampe amerà il Natale!

Alberi da parete, lanterne e plafoniere. Tre idee perfette a prova di cucciolo!

Addobbi di Natale
Foto da Pinterest

Iniziamo dalle basi. Per molti il simbolo più importante del Natale per quanto riguarda gli addobbi, è l’albero. Ma da quest’anno in casa ospitate un nuovo inquilino, un cucciolo a quattro zampe che vi regala molte gioie, e sapete che fare l’albero di Natale potrebbe diventare un incubo con il vostro cucciolo che salta da una parte all’altra e tira via tutte le pallette. Come fare?

Esiste un’alternativa pratica e molto chic: l’albero di Natale da parete! Si tratta di un albero di Natale piatto, da poggiare sulla parete. Può essere uno sticker, quindi da incollare alla parete bianca, o in rilievo. Potete anche crearlo voi con dei legnetti da poggiare orizzontalmente e delle pallette di Natale da legare sopra con del filo trasparente. Avrete il vostro albero di Natale sotto al quale poggiare i regali, ma avrete ovviato al problema di avere l’albero di Natale in giro per casa!

Un altro elemento tipico del Natale sono le luci, ma avendo eliminato l’albero, via anche quelle. Invece no! Abbiamo due possibilità: la prima è acquistare un albero di Natale fatto esclusivamente di luci. Ne esistono molti in commercio, sono anche carini, ma costano parecchio. La seconda possibilità? Possiamo riutilizzare la nostra lanterna che teniamo in casa, acquistare un filo di luci a batteria, posizionarle dentro alla lanterna attorno ad una candela colorata, e avremo un centro tavolo natalizio perfetto per il vostro amico a 4 zampe!

Ultima ipotesi, addobbi alti! Che significa? Che se create degli addobbi colorati sui tetti delle vostre case, i vostri animali non potranno mai arrivarci. Un esempio? Addobbate le vostre plafoniere o lampadari con pallette di natale e erba finta. Avrete creato un ambiente caldo e natalizio in pochissimi secondi!

LEGGI ANCHE: A Natale tutti di bianco: il colore dei tuoi outfit natalizi più chic!

Addobbi di Natale
Foto da Pinterest

Termina qui la guida di CheDonna di oggi, su come addobbare la casa a Natale quando si hanno dei cuccioli a 4 zampe.

Se vi è piaciuta questa guida, non potete perdervi la prossima! Con tanti consigli utili su come arredare la tua casa a Natale, e non solo!