Tutto quello da non fare quando vi baciate prima di un rapporto

Ebbene sì, abbiamo una lista di cose da non fare quando baci qualcuno ed è importantissima, soprattutto prima di un rapporto intimo!

Inutile dirti quanto sei fortunato o fortunata: siamo qui per condividere con te una lista importantissima, che ti aiuterà ad approcciare in maniera più tranquilla ai rapporti intimi.
Dai, lo sappiamo tutti che un paio di baci particolarmente focosi possono portarti ad avere un rapporto spaziale.

cosa non fare quando baci
(fonte: Unsplash)

A volte, però, non riesci neanche a superare questo stadio e non capisci il perché!
Bene, con ogni probabilità il perché si nasconde nella nostra lista di oggi: ecco perché le cose che dovresti assolutamente evitare quando stai baciando qualcuno sono così importanti per la nostra intimità!

Cosa non fare quando baci qualcuno: la lista dei divieti per arrivare al rapporto più felici

Cambiamo per un attimo il proverbio e vediamola così: “Anche i baci vogliono la loro parte!”.
Nonostante si tratti di qualcosa di abbastanza scontato, sareste sorpresi di scoprire quante persone (con partner stabili o meno) siano insoddisfatte dei… baci!

cosa non fare quando baci
(fonte: Unsplash)

Per questo motivo, quindi, abbiamo pensato di darti qualche indicazione, mettendo a punto una lista di cose da non fare quando baci.

LEGGI ANCHE –> Come eccitare un uomo: ecco i trucchi che funzioneranno ogni volta

Ehi, non prendertela con noi: potresti chiedere al tuo partner che cosa ne pensa delle vostre sessioni di baci, oppure cercare di capire se gli piacciono o meno guardando le sue risposte.
Dopotutto, è normaleadagiarsi” un poco su questioni che dovrebbero sembrarci scontate ed i baci non sono da meno. Peccato che siano proprio loro, però, il motore di tantissimi rapporti intimi: meglio saperli dare bene, non trovi?

I consigli sono qui sotto, a te la scelta: puoi leggerli e vedere se c’è qualcosa che fai che si trova nella lista oppure fare finta di niente e dare un bacio in questo esatto momento al tuo partner. Chissà cosa potrebbe venirne fuori?

  • attenzione alla saliva: questo è un consiglio che ci sentiamo di dare soprattutto agli uomini, per nessun motivo al mondo se non per il fatto che la scienza ci “supporta”.
    Nella saliva maschile, infatti, sono contenuti degli enzimi che, durante i baci, possono aiutare a far eccitare il partner. Insomma, anche se il tuo fidanzato non lo sa, il motivo per cui ti riempie di saliva è che il suo corpo sa che è questa a farti riscaldare!
    Noi, però, vogliamo fare un monito a tutti (maschi, femmine e qualsiasi altro genere): fate attenzione a non esagerare, va bene? Nessuno vuole doversi asciugare la faccia con un asciugamano (almeno nei primi dieci secondi del vostro approccio).
  • un viaggio graduale: a meno che non sia qualcosa che piace ad entrambi o che vi viene espressamente richiesta, vietato passare da due bacetti dati tanto per ad un rapporto completo.
    Non solo date la sensazione che di baciare il partner (o di considerarlo in qualsiasi maniera) vi importi meno di niente ma non state neanche facendo un favore a voi stessi.
    I baci servono a creare l’eccitazione e a far riscaldare gli animi: a che pro usarli per trenta secondi per poi darsi da fare nella maniera meno sensuale possibile?

LEGGI ANCHE –> Non sai dove mettere le mani? Ecco i punti del corpo da non dimenticare mai

  • look alive: anche se non dovremmo di certo dirvelo noi! Con look alive, cioè “sembra vivo”, intendiamo ricordarti che sarebbe meglio far vedere che sei presente e che i baci… ti piacciono!
    Non rimanere troppo tempo fermo, passivo ed inattivo: abbraccia, accarezza, stringi! Se per te baciare corrisponde ad un pisolino sul divano, con solo la bocca che si muove, sappi che potremmo avere un problema.
    Non ci vuole di certo una scienza per capire che, durante questo approccio, devi far vedere che sei preso dall’altro.
    Sei preso dall’altro… vero?
  • mordere o non mordere: questo è il problema! Ovviamente, prima di fare qualsiasi cosa, fai attenzione anche ai desideri del partner. Puoi sempre chiedergli se gli piacciono i morsi, sai? Se, però, vedi che il tuo partner si ritrae o che non ti morde mai le labbra di rimando allora, tra le cose che è meglio non fare quando baci, ti sconsigliamo i morsi.
    Lasciali per altri punti del corpo oppure chiedi al tuo partner quale sia davvero il problema. Non gli piacciono o finisci per fargli male, magari perché mordi troppo forte?
    Ogni problema ha una soluzione: che ne dite di lavorare insieme per trovare la vostra?
  • io faccio così, tu fai cosà: infine, tra le cose assolutamente da non fare quando baci, ti ricordiamo anche che sarebbe meglio non “fare la guerra”.
    Il tuo partner, con ogni probabilità, ti bacia nella maniera nella quale vorrebbe essere baciato lui: inutile cercare di andare contro i suoi desideri!
    Puoi imparare molto dalla maniera nella quale ti bacia il tuo partner: studiala e, magari, metti in pratica quello che impari. In pochissimo tempo le vostre sessioni di baci potrebbero trasformarsi da tiepidi incontri a bollenti preliminari.
    Sta solo a voi fare la magia!