Usi la macchina per il pane e non è buono? Forse stai commettendo questi errori

Ormai la macchina per il pane è entrata nelle case di tantissimi italiani ma non tutti la usano correttamente. Come rimediare agli errori?

C’è chi lo fa per abitudine, chi per comodità, chi semplicemente perché vuole imitare le amiche. Cambia poco, perché ormai la macchina del pane è entrate nelle case di molti italiani. Serve anche per preparare altro, a cominciare dagli impasti per le torte, ma la sua funzione principale è sempre quella di sostituire il panettiere.

 

pane errori
Canva

Usare la macchina per il pane è facile? Sì, in fondo basta seguire le istruzioni che sono dettagliate e molto intuitive. Eppure ci sono errori comuni e banali che possono rovinare anche la più semplice delle ricette. E allora vediamo insieme i principali errori con la macchina del pane e come possiamo rimediare.

->>LEGGI ANCHE: Pane raffermo? Oggi ti sveliamo come dargli nuova vita per evitare sprechi

Lo sbaglio più comune è quello di avere un impasta non corretto e che quindi non gira bene dentro alla macchina. Non tutte le macchine per il pane hanno le istruzioni anche in italiano e seguendo quelle in inglese o francese può capitare di leggere un’informazione sbagliata o di interpretarla in modo errato.
Il nostro consiglio? Se avete una buona manualità, provate ad impastare a mano quello che state leggendo sul libretto. Solo così potrete capire se effettivamente quell’impasto può andare bene anche dentro alla macchina e se può reggere la prova delle pale, se ha anche la giusta consistenza finale.

Usi la macchina per il pane e non è buono? I segreti di impasto e cottura

Ora che abbiamo fatto le prove, passiamo alla correzione degli altri errori. Come per il pane e gli altri prodotti da forno fatti in casa, l’impasto è fondamentale e non dobbiamo pensare che faccia tutto la macchina.

errori pane
canva

Se vi accorgete che l’impasto è troppo molle dovete rimediare in corsa. Basterà aggiungere un altro po’ di farina, senza cambiare quella che è stata usata all’inizio. Quindi se è a base di farina 00, non va bene aggiungere quella integrale o quella di farro.
Fatelo un po’ alla volta e lasciate che la macchina faccia il suo lavoro. Ma soprattutto ricordatevi di segnare sul manuale della macchina la quantità finale di farina che avete messo nell’impasto, così per la prossima volta partirete già bene
Se invece che l’impasto non lievita, può significare che rispetto alle istruzioni, quella farina ha bisogno di più lievito e non importa se usate quello madre, quello di birra o quello in polvere. Quindi aggiungetene un po’, oppure può bastare un pizzico di bicarbonato di sodio.
Gli errori però sono possibili anche nella fase di cottura. Se il pane resta troppo bianco, senza prendere colore in superficie, l’unico rimedio è aumentare di 5 o 10 minuti il tempo di cottura previsto dal manuale.

errori pane
Canva

Se invece la crosta è poco croccante potrebbe essere utile aggiungere un cucchiaino di miele nell’impasto. Ricorcatevi però in quel caso di raddoppiare anche la grammatura del sale.

Infine se il pane alla fine sembra ben cotto, ma quando lo tagliate le fette si sbriciolano nelle vostre mani significa che l’impasto era troppo asciutto. Aumentate la percentuale di acqua nell’impasto e aumentate anche il tempo di cottura.