Cat Eye con la Matita Marrone: l’everyday look come Adriana Spink

Il cat eye nero è il make up occhi che sta spopolando tra le donne di tutte le età in questi ultimi mesi: ma il cat eye marrone è il futuro!

Questo trucco si realizza con una linea di matita che circonda l’occhio e ne allunga la forma. Il colore prediletto per il cat eye è ovviamente il nero, che rende lo sguardo più seducente, profondo e affascinante. Si tratta di un trucco che però può risultare un po’ pesante da portare nella vita quotidiana, soprattutto di giorno. E allora?

cat eye con matita marrone
(Chedonna)

Allora l’idea è di smorzare leggermente i toni scegliendo un colore più neutro sia per la linea vera e propria sia per l’eventuale ombretto che servirà a completare il make up.

L’ideale è la matita occhi marrone, a patto di sceglierla in maniera che si armonizzi perfettamente con il colore dei capelli, dell’incarnato e del suo sottotono.

Per chi ha un sottotono freddo il colore perfetto sarà un marrone freddo, molto simile al nero, mentre chi ha un sottotono caldo o dorato dovrebbe optare per marroni molto caldi, tendenti ad esempio al color ottone.

Leggi Anche => Qual è il sottotono della tua pelle? La nostra guida per individuarlo in pochi secondi

Anche per quanto riguarda l’ombretto, l’ideale è scegliere un colore caldo o freddo a seconda dell’incarnato, soprattutto se si opta per la realizzazione di un raffinatissimo look nude come quello reso famoso da Kim Kardashian e dalle sue sorelle.

labbra kim kardashian
(Chedonna.it)

Per realizzare correttamente questo trucco utilizzando l’ombretto l’importante è sempre ottenere un forte contrasto tra l’ombretto e la linea, perché una linea molto marcata e definita è in tutto e per tutto l’elemento fondamentale per questo make up: se non si vedesse sarebbe un fallimento!

Tutte le varianti del cat eye marrone di Adriana Spink

La make up influencer Adriana Spink in queste settimane sta adorando il cat eye a base marrone che realizza come make up giornaliero.

cat eye con matita marrone
(Instagram)

Adriana predilige solitamente un color albicocca sulle palpebre e abbina un rossetto arancione per completare una palette di colori caldi perfetta per donare colorito al viso, soprattutto ora che la pelle si è un po’ spenta e ingrigita a causa del freddo invernale.

Il suo cat eye si caratterizza per la linea “interrotta” che non circonda completamente l’occhio ma si limita ad accentuarne la lunghezza insistendo all’angolo interno e a quello esterno lasciando libera la parte centrale della palpebra.

Si tratta di un escamotage perfetto per un trucco da giorno, perché evita l’effetto “femme fatale” che è meglio scegliere per la sera. Inoltre, è molto più pratico di un cat eye totale perché, essendo meno esposto a colature e sbavature, richiede meno manutenzione.

Naturalmente il cat eye con la matita marrone si può realizzare in molte varianti.

Ca eye marrone con ombretto sfumato

Una tecnica molto interessante è quella che prevede la realizzazione di un cat eye che sfrutta la sfumatura dell’ombretto per allungare e sollevare ulteriormente la forma dell’occhio.

Si tratta di un trucco molto raffinato, che fa il suo effetto solo se realizzato con la massima precisione e con un ombretto del colore perfettamente identico a quello della matita.

Cat eye marrone totale

La seconda possibilità consiste nel realizzare il più classico del cat eye, con una linea di contorno che percorre l’intera lunghezza della palpebra superiore e di quella inferiore. Si tratta di un trucco perfetto da realizzare con una matita morbida da sfumare leggermente senza “scomporre” eccessivamente la linea.

Assolutamente necessario l’utilizzo del primer e una scelta accurata del colore, che dovrà evitare di accentuare le zone scure delle occhiaie riprendendone le tonalità violacee.

cat eye con matita marrone
(Chedonna)

Cat eye marrone bicolore

Se si vuole lasciare la palpebra al naturale ma si vuole comunque dare a questo make up profondità e carattere, si potrà optare per un cat eye bicolore, con una linea marrone più scura sula palpebra superiore e una di un marrone più chiaro sulla palpebra inferiore.

Si tratta sicuramente di un trucco particolare e anche in questo caso la scelta dei colori sarà fondamentale: bisognerà trovare due marroni che, oltre a stare bene uno accanto all’altro, siano in grado di armonizzarsi con la nostra carnagione.

Il consiglio è di applicare sempre il colore chiaro sotto l’occhio in maniera da allargarlo e farlo apparire più grande: se il colore scuro si trovasse in basso l’occhio sembrerebbe invece più appesantito e “all’ingiù”.

Il Consiglio di Chedonna (clicca sull'immagine per vedere il prodotto su Amazon)

Caratteristiche:

  • MATITA OCCHI MARRONE dalla texture morbida, precisa ed uniforme per uno sguardo definito, intenso e profondo
  • COPRENZA MEDIA Definisce la rima palpebrale e permette di creare un look sfumato grazie al pennellino sfumatore integrato
  • MATITA PROFESSIONALE in legno dalla texture morbida, precisa ed uniforme per un comfort estremo
  • RISULTATO Sguardo definito, intenso e profondo
  • FORMULA Ideale per occhi sensibili e adatto anche con l’utilizzo di lenti a contatto. Dermatologicamente e Oftalmologicamente testata

Prezzo Di Listino:
11,79 €

Nuova Da:
11,79 € In Stock
acquista ora