Patate alla carbonara, il contorno sfizioso per la carne e il pesce

Il condimento della pasta alla carbonara può diventare un contorno,  che possiamo usare con le patate per le patate alla carbonara

Se avete esaurito la fantasia per i contorni con cui accompagnare piatti di carne ma anche di pesce, abbiamo la soluzione che vi serve. Patate alla carbonara, pronte in pochissimi minuti, calde, fumanti e anche molto invitanti.

Patate
istock

Non c’è bisogno di passarle in forno perché fa tutto la padella e bastano pochi ingredienti per un piatto davvero sfizioso. E allo stesso modo, per i bambini e i golosi di casa, potete preparare anche un bel piatto di patatine fritte.

Ingredienti:
700 g patate
2 uova
150 g guanciale
80 g pecorino stagionato
1 ciuffo di prezzemolo
2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
1 pizzico di sale
pepe

Patate alla carbonara, provatele anche con altri salumi

La vera carbonara è con il guanciale, ma nulla vi impedisce di variare questa ricetta utilizzando la pancetta dolce o quella affumicata, oppure ancora del prosciutto cotto, della mortadella o dello speck.

speck
Canva

Preparazione:

Lavate e sbucciate le patate, poi tagliatele a tocchetti. Cercate di fate dei pezzi regolari e uniformi, in modo che abbiano tutti la stessa cottura (e poi in questo modo anche il piatto avrà un aspetto più bello!).

Dopo aver sbucciato le patate sbollentatele in una pentola con acqua bollente salata per 15 minuti. Per verificare se sono cotte basterà toccarle con i rebbi di una forchetta. Se affondano, ma le patate non si rompono, è il momento giusto per spegnere il fuoco.

Sgusciate le uova in una ciotola, conditele con un pizzico di sale, pepe e pecorino. Poi sbattetele con una forchetta per amalgamare bene il composto.

Versando un filo di olio in una padella ampia, mettete a rosolare il guanciale. Appena ha preso colore aggiungete le patate e fatele soffriggere a fuoco vivace per 5 minuti.

A quel punto versate il composto a base di uova sulle patate e spegnete subito la fiamma.
Mescolate le patate e il guanciale per distribuire bene la parte liquida, amalgamando tutto gli ingredienti. Le vostre patate alla carbonare sono pronte: versatele su un piatto da portata e spolverizzatele con il prezzemolo tritato, poi servitele ancora calde.