I trucchi per arrivare in forma alle feste da inserire nella dieta pre-natalizia

In vista delle prossime feste è bene mettersi ai ripari: ecco i trucchi per arrivare in forma a Natale da inserire nella dieta pre-natalizia.

Per tutti gli amanti del Natale è iniziato il countdown alla festa più magica dell’anno. Manca all’incirca un mese e mezzo ai fatidici banchetti natalizi e la bilancia già inizia a tremare. E allora è bene iniziare a pensare per tempo a smaltire qualcosa in anticipo così da non arrivare sotto le feste già appesantiti.

Tra panettoni, pandori, cene, cenoni, alcolici e extra di ogni genere sotto le feste è poco ma sicuro che i chili aumentano per forza di cose. Ecco perché è importante sin da ora preparare l’organismo a questi sgarri che sicuramente faremo, e nemmeno tanto di rado, durante il periodo natalizio.

trucchi dieta pre-natalizia
Fonte: Canva

Per farlo è necessario scegliere alimenti che depurano l’organismo così da eliminare le tossine accumulate, che rallentano il metabolismo. In questo modo riusciremo a smaltire meglio quello che mangeremo in più. Scopriamo i trucchi per arrivare in forma alle feste da inserire nella dieta pre-natalizia.

LEGGI ANCHE –> Se vuoi dimagrire in vista di Natale consuma questi cibi 

Ecco i trucci per la dieta pre-natalizia

Per non farci trovare impreparati all’arrivo del Natale occorre pensare sin da ora a come non accumulare troppi chili durante le feste. Una cosa è certa. Perdere peso sotto le feste è impossibile. E visto che i chili, chi più chi meno, li andremo ad accumulare è bene iniziare già da ora a dimagrire.

trucchi dieta pre-natalizia
Fonte: Canva

Questo non significa digiunare o tagliare drasticamente le calorie, anche perché in questo modo non faremmo che rallentare il metabolismo con la conseguenza di accumulare ancora più chili sotto le feste.

Esistono invece alcuni piccoli trucchi da poter inserire nella dieta pre-natalizia così da arrivare a Natale con l’organismo depurato e pronto ad accogliere anche qualche sgarro senza poi accusarlo in maniera irreparabile. Vediamo quali sono.

1) Non saltare i pasti. Come detto poco sopra saltare i pasti è sempre una mossa sbagliata perché in questo modo anziché perdere peso rallentiamo il metabolismo.

2) Iniziare la giornata con la giusta colazione. Il primo pasto della giornata dovrà essere vario ed equilibrato. Un esempio potrebbe essere consumare uno yogurt magro o greco, una manciata di frutta secca e di frutti rossi, come i mirtilli, e infine una tazza di tè verde.

3) Bere due litri d’acqua al dì. In questo modo aiutiamo l’organismo ad eliminare le tossine e le scorie in vista dei bagordi.

4) Evitare gli alcolici. Meglio evitare di bere alcol e bibite gassate infatti sono fonte di zuccheri e calorie.

5) Eliminare gli snack. Nel periodo pre-festivo evitiamo i cibi calorici e soprattutto gli snack confezionati e derivanti dall’industria. Creano picchi d’insulina e rendono difficile la perdita di peso.

6) Bere tisane. Prendiamo la buona abitudine di bere una tisana depurativa prima di andare a letto. Qui puoi trovare alcuni consigli. Tisane: quale scegliere? Effetti benefici e controindicazioni.

7) Fare attività fisica. Approfittiamo per iniziare anche a fare un po’ di movimento. Quando si vuole dimagrire sicuramente è opportuno, oltre alla dieta, inserire anche una qualche attività sportiva. Se proprio faticare non ci piace possiamo anche fare una passeggiata a passo veloce per almeno 30 minuti al giorno.

8) Non rinunciare ai carboidrati. Basta mangiarne una porzione contenuta e meglio se a pranzo.

9) Non dimenticare gli spuntini. Uno a metà mattina e uno a metà pomeriggio. Possiamo scegliere un frutto o uno yogurt. Ci aiuteranno ad arrivare meno affamati a pranzo e cena. Qui trovi alcune idee. Spuntini sani: idee light per arrivare in forma a Natale.

10) A cena scegliamo le proteine. Se non dobbiamo tagliare i carboidrati è sempre meglio consumarli a pranzo e riservare alla cena le proteine a cui abbineremo un piatto di verdure condite con olio extra vergine d’oliva.

LEGGI ANCHE –> Cosa mangiare a cena per arrivare in forma a Natale 

11) Inserire i cereali nella dieta. Possiamo optare per riso, farro, orzo, bulgur, cous cous ma anche pseudocereali come la quinoa.

Grazie a questi semplici trucchi potremo anche concederci qualche sgarro natalizio più a cuor leggero.