Patrizia Mirigliani, mamma Nicola Pisu: la reazione dopo l’agghiacciante frase a Miriana Trevisan

Patrizia Mirigliani, la mamma di Nicola Pisu, rompe il silenzio e reagisce così alla frase della fal figlio Nicola a Miriana Trevisan.

Patrizia Mirigliani, la patron di Miss Italia, sta seguendo con attenzione l’avventura del figlio Nicola Pisu al Grande Fratello Vip 2021. Dopo un flirt iniziale con Miriana Trevisan, Nicola sta vivendo un periodo decisamente complicato. Miriana, infatti, ha fatto un passo indietro non riuscendo a vederlo come un futuro compagno. Una grande delusione per Nicola che ha più volte ammesso di essersi innamorato.

patrizia mirigliani
Fonte https://www.instagram.com/pmirigliani/

Nel corso della puntata del Grande Fratello in onda l’8 novembre, tra Miriana Trevisan e Nicola Pisu c’è stato un durissimo scontro nel corso del quale il figlio di Patrizia Mirigliani ha detto una frase infelice che ha provocato anche la dura reazione di Alfonso Signorini. Dopo l’accaduto, mamma Patrizia rompe il silenzio.

Patrizia Mirigliani, il messaggio per il figlio Nicola Pisu dopo la frase infelice a Miriana Trevisan

Durante il durissimo scontro con Miriana Trevisan, Nicola Pisu ha pronunciato una frase infelice. “Vai da chi ti tratta male, è quello che meriti“, ha detto Nicola. Una frase che ha scatenato la reazione di Miriana, degli altri concorrenti del Grande Fratello Vip e di Alfonso Signorini.

LEGGI ANCHE—>Emma Marrone al naturale: senza trucco è incantevole

Patrizia Mirigliani ha così pubblicato un video in cui è insieme al figlio Nicola scrivendo anche un lungo messaggio dopo le polemiche scatenate dalle parole del concorrente del Grande Fratello Vip 2021.

LEGGI ANCHE—>Giovanna Mezzogiorno: da Stefano Accorsi alla nascita dei gemelli, 5 curiosità che non conosci

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Patrizia Mirigliani (@pmirigliani)

“È proprio vero Nicola: non è importante la meta ma il viaggio che ognuno di noi compie per raggiungerla. Tu hai affrontato le tue paure, i mostri del passato e altri del presente senza mai arretrare, con grande coraggio e umiltà. Comunque andrà a finire questa avventura, tu per me hai già vinto. Ti amo immensamente, mamma”.