Filettini di maiale in crosta di parmigiano: tutti hanno provato a farlo

Pronti in poco più di mezz’ora, i filettini di maiale in crosta di parmigiano sono la soluzione ideale per un secondo piatto sostanzioso e creativo

Il filetto di maiale è una carne morbidissima e molto nutriente, ideale anche per i bambini. Ma soprattutto è ideale per ricette creative come questa che abbiano tanti prodotti del nostro territorio senza complicarci la vita.

filettini
Canva

I filettini di maiale in crosta di parmigiano sono un secondo piatto veloce, da servire quando siamo di corsa ma anche nelle occasioni importanti.

Filettini di maiale in crosta di parmigiano, le dimensioni contano

Se non vi siete già fatte affettare il maiale dal macellaio, nessun problema,. Prendete un pezzo unico e ricavate fette larghe al massimo 3 centimetri.

parmigiano
canvaricetta

Per 4 persone:
12 fette di filetto di maiale
3 uova
50 g di farina 0
50 g di pistacchi
3 fette di pane di semola di grano duro
50 g di parmigiano
2 rametti di timo
1 spicchio d’aglio
200 ml di panna fresca
1 cucchiaio di glassa di aceto balsamico
6 cucchiai olio extravergine d’oliva
sale q.b.
pepe q.b.

Preparazione:
Tagliate le fette di pane di semola e fatele tostare sulla griglia o in forno fino a quando prendono un bel colore. Poi toglietele e sbriciolate solo la mollica in una ciotola. Aggiungete lo spicchio di aglio tritato insieme alle foglie di timo, poi anche i pistacchi sgusciati e tritati. Infine 30 grammi di parmigiano grattugiato, 4 cucchiai di olio extravergine, mescolate bene e tenete da parte.

Infarinate leggermente i filetti di maiale già salati e pepati, poi passateli nelle uova sbattute e per ultimo nella panatura a base di mollica, pistacchi ed erbe aromatiche. Dovete premere bene affinché aderisca alla superficie della carne.
In una padella piccola scaldate il resto del formaggio grattugiato con la panna e un cucchiaio di glassa di aceto balsamico. Lasciate ridurre per qualche minuto e poi filtrate la salsa tenendola pronta per quando servirà.
Foderate una leccarda con carta forno e appoggiate sulla base i filettini di maiale. Conditeli con un un filo di olio e cuoceteli in forno già caldo per circa 15 minuti a 170°. Il tempo che servirà alla carne per essere cotta al punto giusto e alla crosticina per diventare croccante, anche se non c’è bisogno di metterla sotto il grill.

Sfornate e servite i vostri filettini di maiale in crosta di parmigiano ancora caldi, accompagnati dalla salsa con formaggio, panna e glassa. Attenzione però, mettetela di fianco e non sopra la carne, altrimenti rovinerete tutto l’effetto.