Test: Quale famoso dipinto preferisci? Scopri cosa rivela di te

Osserva attentamente questi dipinti. Quale preferisci? Quale di loro ti scatena delle emozioni? La tua risposta rivela chi sei.

L’arte fa parte delle nostre vite praticamente da sempre. La storia del mondo viene raccontata attraverso opere artistiche e architettoniche e fa riferimento a personaggi che hanno fatto la differenza e che si ricordano per la loro musica, poesia, scultura e anche pittura. Un artista è un narratore che sa stupire usando la bellezza. Un artista è in grado di costruire un ponte tra realtà e qualcosa che riesce ad andare ben oltre l’immaginazione.

test dipinti
Photo Chedonna

L’arte è qualcosa di magico. Chi ha doti artistiche attraverso di essa comunica il suo vero essere e chi la guarda spesso riesce ad interpretare questi sentimenti. Per il test di oggi abbiamo selezionato 4 grandi opere famose. L’opera che ti piace di più rivela aspetti di te che forse non avevi considerato neppure tu stesso.

LEGGI ANCHE —-> Scopri se sai riconoscere il bene dal male con il test di Cappuccetto Rosso

Test: dimmi quale dipinto preferisci e ti dirò chi sei

Ogni nostra scelta è frutto del nostro inconscio. È incredibile ciò che una semplice scelta può rivelare sulla personalità di ognuno di noi.

Ecco cosa rivela di te il tuo dipinto preferito:

test dipinti
Photo Chedonna

1 – Il dipinto della finestra di Salvador Dalí

Salvador Dalí in questa opera ha immortalato sua sorella, Ana María Dalí, mentre teneva la schiena appoggiata al parapetto di una finestra aperta, con lo sguardo rivolto verso il ribeirão de Cadaqués. Questa opera fa pensare al movimento: le minuscole onde nel ruscello, le pieghe nelle tende, i contorni del vestito, i capelli ricci, persino il piano bianco scivolato sul davanzale. In lontananza si intravede un villaggio, e una barca a vela. L’emozione predominante che trapela da questo dipinto è la nostalgia.

Se questa è la tua scelta significa che sei una persona che non vedi molto lontano ma tendi a vedere solo ciò che riesce ad entrare nel tuo limitato orizzonte.

Sei una persona che agisce poco, preferisci aspettare che accada qualcosa. Ti lasci trasportare dagli eventi più che condurre il gioco.

Se hai scelto questo dipinto significa che sei in un momento in cui stai dubitando di te stessa. Non hai fiducia nel futuro, non ti fidi delle persone. Hai voglia di cambiare tutto,  e liberarti di tutto.

Osservi la tua vita e la trovi insoddisfacente, ti senti come se fossi un condannato con una pena che grava sulle spalle e sa che la morte non arriverà presto a liberalo di questo fardello, e questa è la condanna maggiore.  Forse è il momento di prendere in mano la tua vita e cambiare le cose.

2 – Il Dipinto dei girasoli di Vincent van Gogh

Dodici girasoli in un vaso sono stati dipinti da Vincent van Gogh nel 1888. I dodici girasoli probabilmente rappresentano i 12 mesi dell’anno, mesi tutti diversi e ricchi di sfumature proprio come questi fiori.

Ad osservare i girasoli si comprende bene lo stato d’animo dell’artista. L’artista ha scelto fiori senza spine e poco profumati. La loro particolarità è il loro bisogno di luce solare, l’elemento che dona loro splendore e vita ed in assenza del quale appassiscono. Alcuni girasoli hanno la testa rivolta verso un altro girasole, come se la luce che gli manca potesse dargliela quel fiore. Il girasole è un fiore che simboleggia la vita e l’euforia ma è soggetto anche a depressione e morte come tutti noi. Questo quadro ricorda quanto sia volubile la nostra esistenza.

Se la tua scelta è caduta sul dipinto di Van Gogh, molto probabilmente hai un lato oscuro dietro quella tua facciata solare.  Ti preoccupi eccessivamente, fino al punto da perdere il senno per qualcosa che in effetti non è così grave. Ti perdi e brancoli nel buio quando sperimenti questi stati che probabilmente possono ricondursi all’ansia.

Sei una persona che ripone molte aspettative negli altri e puntualmente rischi di restare deluso. Dai troppo. Dovresti pensare di più a te stesso e alimentare la luce interiore in modo che ti tenga lontano dall’oscurità.

3 – Domani per sempre, 1963 – Margaret Keane

Margaret D. H. Keane è un’artista americana nota per i suoi dipinti di donne, bambini e animali caratterizzati da occhi particolarmente grandi. Resa famosa dal film Big Eyes di Tim Burton, grazie al quale abbiamo conosciuto la sua storia, una donna tradita dal proprio marito che ha venduto le sue opere spacciandole per creazioni proprie.

La tela di questo test, Tomorrow Forever , è un dipinto che non si smetterebbe mai di osservare. Ci spinge ad interrogarci sui pensieri dell’artista e su cosa volesse comunicare. Nel dipinto si vedono bambini di diversa etnia, con gli occhi grandi, come se fossero meravigliati, seguono tutto la stessa strada, seguendo una strada, che non si capisce dove porta.

Questa opera fa trasparire il dolore dell’esistenza legato agli eventi della propria infanzia.

Fa riflettere il fatto che nessun bambino sembra avere un’espressione felice anche se la spensieratezza e la gioia sono tipiche di quell’età.

Se questa opera ti ha colpito maggiormente probabilmente ti stai riprendendo da una grande delusione. Hai sperimentato un periodo di vera disperazione, ma è finito. Hai dovuto portare in salvo quel bambino interiore che viveva in te. Il tuo impegno ha impedito al bambino di varcare il ponte che portava verso mete sconosciute. Te ne sei preso cura e lo hai nutrito col tuo amore. In questo modo hai dimostrato amore a te stesso e hai perdonato a te stesso tutti i tuoi errori.

Ricordati di continuare ad amarti e coccolarti sempre, emotivamente e spiritualmente.

4 – Guernica, di Pablo Picasso

La Guernica di Pablo Picasso, è uno dei dipinti più rilevanti del 20 ° secolo, rappresenta l’umanità che lotta contro la barbarie, è un inno all’eguaglianza e al diritto alla vita. Picasso realizzò questo quadro pensando al bombardamento della città di Guernica avvenuto il 26 aprile 1937. Quel giorno, gli aerei tedeschi rasero quasi al suolo la città spagnola.

L’esplosione di Guernica ha lasciato un grande vuoto e ha sommerso tutti nel buio. Il buio viene probabilmente associato alla paura. Oltre alla paura l’evento ha generato rabbia e disperazione. Alcuni notano il Il cavallo agonizzante che simboleggia la disperazione che colpisce chi perde la speranza. Il toto trattiene la sua rabbia di fronte ad una madre terrorizzata che tiene suo figlio in braccio.

Se questo quadro ti ha colpito più degli altri significa che sei una persona che si interessa molto alle atrocità che commettono le persone e tenti di dare una spiegazione a tutto.  Non sopporti le ingiustizie sociali. Sei una persona che tenta di restare ancorata alla positività, non perdi mai la fiducia e la speranza.

Questo test ha il solo scopo di intrattenerti. La psicoanalista Clara Dawn ha cercato di interpretare il significato nascosto dietro la tua scelta ma ogni individuo è diverso l’interpretazione potrebbe risultare errata per alcuni.