Collezioni Resort 2022: cosa sono, dove trovarle e quali sono le più chic

Giambattista Valli, Ports 1961, Fendi, Elie Saab, Louis Vuitton ma anche Max Mara, Chanel e Dior: le case di moda più importanti e prestigiose del mondo presentano anche quest’anno le rispettive collezioni Resort 2022, un misto di anticipazioni per la primavera – estate, richiami a look iconici e capi specifici per il viaggio. Vediamo insieme le più delicate, ricercate e desiderate Resort Collection in questo momento.

Definite anche collezioni Cruise (crociera), le Resort sono da sempre le più esclusive e limitate di ogni brand. Inizialmente nate come semplici proposte tra una stagione e l’altra, si rivolgevano al jet-set internazionale ed alla gente che poteva permettersi di fare viaggi ai tropici in mesi solitamente lavorativi.

Collezioni Resort 2022.
Fonte: Canva.

Oggi racchiudono accessori, abbigliamento da sci, costumi per le località più chic ed abiti da sogno. Scopriamo le quattro migliori Resort collection per il 2022 tra conferme e nuovi stilisti.

Resort Collection 2022: quali comprare e quali copiare per essere vere dive

Max Mara si è concentrata sull’idea del viaggio e la presentazione fatta ad Ischia, dove alcuni capi riprendevano proprio il colore dei gerani tipici dell’isola, ha conquistato spazio sulle riviste di moda più importanti del mondo. Per la Resort 2022 si “reinterpreta le silhouette anni ‘50 con un tocco sportivo e uno stile contemporaneo” dice l’azienda di Reggio Emilia. Linee pulite, tessuti morbidi e preziosi, trasudano femminilità ed eleganza senza tempo.

Outfit della collezione resort Elie Saab 2022.
Fonte: Pinterest.

Maria Grazia Chiuri per Dior ha puntato sul mondo delle fiabe e dei sogni per la collezione autunno – inverno 2021/2022 mentre per la Resort ha incentrato tutto sul passato. La direttrice creativa ha realizzato un ritorno all’epoca d’oro della Grecia (il V secolo a. C.) con tessuti impalpabili ed accessori, appunto, dorati. Ha anche scelto di “rivisitare una delle calzature da corsa della Maison. Punto d’incontro fra l’estetica Dior e il mondo dell’abbigliamento sportivo, la sneaker Dior Vibe è ornata da un simbolo molto amato da Monsieur Dior: la stella”.

Collezione resort Zuhair Murad 2022
Fonte: Pinterest.

Fendi racchiude tutti i capi chiave ed i look che hanno fatto la storia del marchio romano nato nel 1925. Kim Jones (già direttore creativo di Dior Homme) ha spiegato come in questo caso si tratti di capsule collection anziché di normali pre-collezioni. La differenza sta nella libertà di variare stili e di proporre outfit paralleli alla linea principale dell’azienda.

Lo stilista inglese sa che questo permette di raggiungere una fascia di pubblico più ampia restando comunque fedeli alle linee guida. Si è basato sia sulle donne che compravano da Fendi molto tempo fa sia su quelle che scelgono questo brand oggi ed ha cercato di creare un misto di proposte tutte diverse tra loro per creare una delle migliori Collezioni Resort 2022 in circolazione.

LEGGI ANCHE: Giacca, cappotto o blazer? Ecco le migliori idee dello street style (chedonna.it)

Quella Jeremy Scott per Moschino è senza ombra di dubbio la più colorata e divertente. Con la modella e cantante Karen Elson come voce del musical e le modelle danzanti all’interno degli Universal Studios, sembrava davvero di essere negli anni Cinquanta ed è su questo balzo indietro nel tempo, al 100% americano, che si basa la Resort Collection del brand. Unica ed imitabile, tutta da guardare, vi farà venir voglia di giocare!

Silvia Zanchi