Beautiful anticipazioni: il vero obiettivo della nuova Taylor

Beautiful anticipazioni americane. Recast per Taylor, la ex moglie di Ridge Forrester. La “nuova” protagonista di Beautiful ha un grande obiettivo, riprendersi il marito

La soap opera che ci accompagna dal lontano 1990, quando è approdata per la prima volta in Italia, Beautiful torna a sorprenderci con nuove importanti anticipazioni. Stavolta parliamo di anticipazioni che arrivano dall’America. E che dunque, sono un anno più avanti rispetto a noi.

anticipazioni beautiful
Foto dal web

Infatti come ben sapete, le nostre anticipazioni si muovono in due direzioni: da un lato seguiamo la programmazione italiana e dunque vi anticipiamo le trame che stiamo vedendo in Tv; dall’altro invece, vi diamo nuovi input e informazioni direttamente da oltre oceano, dove la soap è un anno avanti rispetto a noi.

Per quanto riguarda la programmazione televisiva in italiana, Beautiful è sicuramente una delle soap longeve della storia della Televisione ed è trasmessa dal 4 giugno 1990, prima su Rai 2 e in seguito, dal 5 aprile 1994, su Canale 5. Sempre nel 1994 fu brevemente trasmessa anche in prima serata da Rete 4.

Come ormai noto, Beautiful narra le vicende della famiglia Forrester e dei loro affari, problemi di cuore e intrighi di potere. Ambientata sullo sfondo dell’alta moda di Los Angeles Beautiful dunque va in onda da 30 anni sulle nostre reti per la bellezza di 8547 puntate.

LEGGI ANCHE –-> Beautiful anticipazioni: lite furiosa, Liam perde il controllo

Beautiful anticipazioni americane: la nuova “taylor” vuole indietro Ridge

Nuove importanti anticipazioni direttamente dall’America. Dopo avervi parlato del recast in atto in Beautiful, con una nuova “Taylor interpretato da una nuova attrice, Krista Allen. Oggi vogliamo parlarvi dei suoi obiettivi!

anticipazioni beautiful
Foto dal web

A partire dal 10 dicembre, nei nuovi episodi americani di Beautiful avrà origine un recast della serie. Un vero e proprio “svecchiamento”. Non è la prima volta che un attore o un’attrice abbandona il set ma il suo personaggio continua a vivere la propria vita a Los Angeles. Altri casi sono stati quello di Ridge Forrester e di Thorne Forrester. Il primo, ben riuscito, ha visto l’ingresso nei panni dello stilista di Thorsten Kaye, nato nel 1966, dopo l’uscita di scena di Ronn Moss, di quindici anni più grande. Mentre per il secondogenito di casa Forrester, a sostituire Winsor Harmon (in carica tra il 1996 e il 2016), classe 1963, venne scelto Ingo Rademacher, del 1971 e volto storico di General Hospital. Quest’ultimo, come sappiamo, fu però un recast breve, sul quale fin dall’inizio sembrò che gli autori non volessero seriamente puntare.

Nato il mito della giovinezza in quel di Hollywood, necessario soprattutto per motivi commerciali (attori più giovani attirano pubblico più giovane, da sempre ambìto dagli investitori pubblicitari perché è quello che spende di più), quando una produzione attua un recast sceglie raramente qualcuno più anziano del predecessore, ma, anzi, tende ad aumentare “la vita potenziale” del ruolo ingaggiando un interprete di qualche anno più giovane. E così la Allen, classe 1971, sostituisce la Tylo, nata nel 1962.

Ma tornando al centro di questo articolo, oggi vi vogliamo parlare del nuovo ruolo che avrà Taylor nelle vite dei Forrester. Come ben sapete, la donna è la ex moglie di Ridge nonché madre dei suoi figli e la nemica numero 1 di Brooke.

Le prime scene vedranno come protagonista Taylor sono quelle in cui la donna interagirà con la figlia Steffy Forrester Finnegan e l’ex marito Ridge Forrester. A questo proposito, la Allen ha detto: “Sembra una buona giornata per una riunione di famiglia“. Ma è soprattutto un tweet ad avere colpito i fan, che lo hanno recepito come una prova per le ipotesi sulla sua prima storyline. La Allen ha infatti scherzato: “Dite a Brooke di nascondere suo marito“.

Certamente Krista, consapevole della ricca storia di rivalità tra la sua Taylor e la Brooke di Katherine Kelly Lang, può aver semplicemente fatto una battuta. Tuttavia l’impressione è quella che, stavolta, si potrebbe davvero riaprire lo storico triangolo, specialmente se consideriamo che Brooke potrebbe riavvicinarsi all’ex marito Deacon Sharpe.