Cat Eyeliner | Ci siamo innamorate del trucco da gatta di Chiara Ferragni!

Il Cat Eyeliner è un tipo di trucco grafico da eseguire con il più classico degli eyeliner neri: sofisticato, eccentrico e vistoso, è perfetto per chi ama essere memorabile senza essere “too much”.

L’eyeliner nero, così essenziale e sofisticato al tempo stesso, è diventato una delle tendenze make up più forti dell’autunno 2021, quindi è entrata di gran carriera anche nella top tendenze dei mesi invernali. Vediamo come si realizza e a chi sta bene il trucco di Chiara Ferragni.

cat eyeliner chiara ferragni
(Chedonna)

La base ideale di questo trucco è un trucco viso naturale e luminoso, che sappia mettere in risalto i punti forti del viso senza caricarli in maniera eccessiva di ombre o di colore.

Se si sceglie di optare per un trucco del genere in inverno il consiglio è di eseguire sempre una corretta skin care invernale, in maniera da rendere la pelle del viso già più compatta e luminosa prima ancora di essere perfezionata attraverso il trucco.

Per quanto riguarda invece le labbra, il consiglio è di puntare assolutamente verso un trucco nude, in maniera da non distrarre l’osservatore dalla particolarità del make up occhi che si andrà a realizzare.

E il blush? L’ideale è dimenticare il contouring tradizionale, a base di spessi strati di fondotinta scuro e di terre, per orientarsi su un leggerissimo e naturale contouring con il blush. Questa tecnica, che in genere viene adottata in primavera, donerà al viso un aspetto estremamente naturale ed è davvero perfetta per far risaltare gli occhi.

Cat Eyeliner perfetto in poche mosse: ecco come fare

Questo trucco si basa su una particolare applicazione dell’eyeliner sulla palpebra superiore. Invece di limitarsi alla solita “ala” sulla parte esterna dell’occhio, infatti, si dovrà utilizzare l’eyeliner per colorare anche l’angolo interno, creando un trucco grafico dalla perfetta simmetria.

cat eyeliner chiara ferragni
(Instagram)

La caratteristica di base di questo trucco, cioè quella che si dovrà replicare con la massima attenzione per avere un risultato al top, è la linea nell’angolo interno dell’occhio che sembra “avvolgerlo” anche se in realtà non è così.

L’ala “interna”, infatti, si traccia allungando la linea sulla palpebra di qualche millimetro oltre la fine dell’occhio, quindi “oltrepassando” il suo angolo interno naturale.

Il tocco finale consiste nel tracciare un’altra sottilissima linea sotto la rima ciliare inferiore, collegandola alla fine della linea che “punta” decisamente verso il naso.

Il segreto consiste nel far sì che la linea di eyeliner intorno all’angolo interno dell’occhio sia lunga quanto l’ala esterna e che sia angolata in maniera simile.

In questo modo il trucco risulterà simmetrico e armonico, quindi perfetto dal punto di vista tecnico.

Per illuminare lo sguardo “circondato” da tutto questo nero, si può pensare di realizzare una spessa linea bianca nella rima inferiore dell’occhio, facendolo quindi apparire più ampio di quanto sia in realtà.

I punti critici di questo make up occhi grafico

Come tutti i trucchi grafici realizzati con l’eyeliner, il punto critico di questo trucco è essenzialmente la pulizia delle linee, che devono essere sempre nette e non tremolanti. Si può intuire facilmente quindi che questo tipo di trucco è indicato per le ragazze esperte nell’uso dell’eyeliner o a quelle che sono disposte a fare almeno un po’ di pratica prima di lanciarsi nella sua realizzazione.

Leggi Anche => Eyeliner Perfetto: ecco come ottenerlo con un trucco semplicissimo (e super efficace)

Un altro problema può essere dato dalla sbavatura del mascara nelle ore seguenti alla realizzazione del make up. Per evitare questo problema il consiglio è di utilizzare il primer sulla palpebra, in  maniera da rendere più durevole il make up e più omogenea la superficie su cui la linea andrà tracciata.

Per quanto riguarda invece gli angoli esterni e interni dell’occhio, cioè i punti in cui si accumulano le lacrime, è strettamente necessario utilizzare la matita di cera che solitamente si utilizza per il make up  labbra. Questo cosmetico trasparente, praticamente invisibile, è efficacissimo per fermare le sbavature del trucco e impedire il classico “effetto panda”!

cat eyeliner chiara ferragni
(Pinterest)

Questo particolare make up grafico si presta benissimo per essere adattato a un’altra tendenza del trucco occhi 2021: la sapiente combinazione tra l’eyeliner e l’ombretto, per la creazione di delicate sfumature che arricchiscono senza alterarla la forma tagliente e perfetta del make up grafico.

Infine, qual è l’eyeliner ideale per realizzare questo trucco? Senza ombra di dubbio il più comodo è quello in formato penna, facile da utilizzare e soprattutto da angolare per ottenere la forma desiderata, senza dover continuamente interrompere il lavoro per intingere l’applicatore nel prodotto.

Gestione cookie