Volete tornare a fare l’amore? Allora ecco la routine che dovete seguire

Se ti sei chiesta già, più di una volta, come tornare a fare l’amore e riaccendere la passione, non preoccuparti: abbiamo la risposta per voi!

Capita a tutti e sì, adesso è capitato anche a voi. Dopo tanti anni (o mesi, anche!) insieme, la voglia di darvi da fare sotto le lenzuola è come sparita.
Volatilizzata, non si vede più neanche da lontano.

come tornare a fare l'amore
(fonte: Canva)

Aiuto! Che cosa potete fare?
Non preoccupatevi (sembra facile dirlo) abbiamo trovato alcuni suggerimenti che potrebbero aiutarvi a riprendere i vostri rapporticarnali.
E sì, avete letto bene: avete bisogno di una routine!

Come tornare a fare l’amore con il tuo partner: ecco una lista di consigli per una routine sana

Va bene, va bene: lo sappiamo che quando diciamo routine insieme a sessualità ti prende un attacco di cuore.
La routine? Parbleu! Mon Dieu! Non nominiamola nemmeno, fuggiamola a gambe levate!

come tornare a fare l'amore
(fonte: Canva)

Bene, avrai già capito che, ovviamente, la routine di cui parliamo noi, in realtà, non è quella del rapporto intimo il sabato sera, con la luce spenta e della durata dei canonici tre minuti.
(Quella sì che fa paura davvero!).

LEGGI ANCHE –> Lo “fai” per dovere? Ecco quando avere rapporti di routine è un bene per la tua vita intima

Se tu ed il tuo partner avete iniziato a vedere i rapporti intimi diradarsi, se passate le serate stravaccati sul divano, tra bambini che si lanciano i giocattoli, serie TV di Netflix e patatine sbriciolate allora fidatevi di noi: vi serve una routine particolare!
Ovviamente siamo qui per voi: abbiamo qualche suggerimento che vi potrebbe aiutare a riprendere la mano con l’intimità e con la sessualità.

La maggior parte delle volte, infatti, capita che la libido sparisca dai nostri radar e non sappiamo proprio come tornare a fare l’amore con il partner.
Prima sembrava così semplice!

I consigli per riaccendere la passione che devi provare insieme al partner

Partiamo, quindi, con una serie di consigli che dovranno diventare (virtualmente) la vostra nuova routine. Certo, vanno messi in pratica per un poco di tempo (fino a due settimane) prima di vederne i benefici: siete disposti a tentare?

  • dormite nudi: temperature permettendo (ve lo dice una che va a dormire con il pigiama di pile), possiamo assicurarvi che dormire nudi è il modo migliore per riprendere contatto con la vostra fisicità.
    Lo sappiamo bene che dormire, soprattutto in coppia, non è sempre quell’idillio che film o serie TV ci hanno raccontato. Il partner russa (per non fare menzione ad altri problemi di natura odorifera), scalcia e si ribalta come un forsennato e tu… beh, sicuramente fai lo stesso! Prendetevi l’impegno, però, di andare a dormire nudi ed abbracciati, in modo da riscaldarvi a vicenda, almeno per le prime ore della notte. Date tempo al tempo ma vedrete che questa abitudine cambierà… veramente molto del vostro approccio all’intimità!
  • tornate a toccarvi: a questo riguardo, quindi, vi suggeriamo anche di inserire nella vostra routine l’abitudine a toccarvi di nuovo.
    Uno darebbe per scontato che tra due persone che vivono insieme o che hanno una relazione lunga, il contatto fisico sia roba di tutti i giorni.
    Invece, se ci pensate bene, è molto più facile il contrario: vi toccate poco e sicuramente con intenzioni molto meno sensuali di prima.
    Adesso è ora di mettere da parte la voglia di tornare subito ad avere rapporti sessuali completi e prendere “il toro per le corna” (ovviamente speriamo che di corna non si parli proprio).
    Toccatevi con massaggi particolari, accarezzatevi di più, entrate in sintonia: l’obiettivo, qui, non è assolutamente toccarsi per fare l’amore ma toccarsi per tornare a sentire di più il corpo del partner!
  • fare sport: eh sì, non vogliamo sentire lamentele da parte dei pigri più pigri (tra cui ci contiamo). Fare sport è fondamentale per avere una buona libido, responsabile di tutte le nostre evoluzioni e rivoluzioni sessuali.
    Per questo motivo, quindi, ci aspettiamo che entrambi mettiate nella vostra routine dello sport (se già non lo praticate).
    Non dovete farlo per forza insieme (non vorrete diventare una di quelle coppie che va a fare jogging insieme, vero?) ma basta anche un piccolo allenamento a casa per cambiare la questione. Non avete scuse: su Internet si trovano tutorial validissimi, che durano anche solo dieci minuti e che sono adatti a tutti, esperti come non esperti. Vale la pena fare sport: starete meglio fisicamente (più resistenza fisica) ed avrete più voglia di fare l’amore!

LEGGI ANCHE –> Come far godere un uomo? Ma con questa posizione, che domande!

  • tornate ad essere amanti: basta essere mamma e papà, nonno e nonna oppure semplicemente gli eterni fidanzati. Voi due siete, prima di tutto, anche degli amanti! Ovviamente, all’inizio di una relazione, è facile prendersi i propri spazi: volete stare solo e sempre l’uno con l’altra!
    Adesso ci sono figli, genitori, amici, parenti lontani da vedere ed incontrare: insomma, vi sembra di non essere mai da soli!
    Meglio cercare di trovare un momento, che abbia una scadenza fissa settimanale o mensile, nel quale voi due siate solamentevoi due.
    Non intendiamo un momento di relax: quello dovete ritagliarvelo comunque, in ogni giornata! Dovete trovare un modo per tornare ad essere solo due amanti, due persone che vogliono fare l’amore e basta. Stabilite un giorno in cui andate a cena fuori, truccatevi e vestitevi bene, fatevi venire le “farfalle nello stomaco“.
  • pensate al sesso: sembra un suggerimento sciocco, è vero? Eppure rispondete a questa domanda: quante volte al giorno pensate al sesso?
    Se volete scoprire come tornare a fare l’amore, la risposta è qui: dovete tornare anche a pensare di farlo!
    Prendetevi cinque o dieci minuti al giorno per coltivare una fantasia intima ed erotica; potete decidere di condividerla con il partner oppure tenerla per voi.
    Poco importa, contando soprattutto che gli esperti concordano nel dire che una fantasia è solo una fantasia. Potete veramente pensare a quello che volete!