Labbra ustionate da un cibo troppo caldo? Ecco come guarirle subito

Labbra ustionate da un cibo troppo caldo: una disavventura davvero fastidiosa! La pelle delle labbra è molto sensibile e risente dei passaggi caldo-freddo. Ecco come guarire le ustioni in poco tempo.

Le labbra sono una delle parti più sensibili del corpo. In questa zona del viso, la pelle è molto sottile e delicata. I rischi maggiori si corrono in estate, con l’esposizione prolungata al sole.

labbra ustionate cibo
(Adobe Stock)

E’ buona abitudine applicare un velo uniforme di un lip balm specifico per contrastare l’azione dannosa dei raggi ultravioletti. Senza una protezione adeguata, si possono avere diversi effetti collaterali, tra i quali l’herpes labiale.

Ma il sole non è l’unico nemico delle labbra. Lo sono anche cibi e bevande troppo calde! Con i primi freddi autunnali si preparano tisane, minestre e decotti, da gustare rigorosamente fumanti. Basta una piccola distrazione e le conseguenze sono dietro l’angolo!

Scottarsi le labbra per un cibo troppo caldo è un fastidio tremendo. La mucosa interna del labbro inferiore è la zona più soggetta alle ustioni. Quando capita, la bocca si infiamma, tira e diventa secca; a ciò si somma la formazione di piccole vesciche bianche contenenti del liquido trasparente, pronte a rompersi da un momento all’altro.

Ci si dovrebbe fermare un attimo prima di portare alla bocca un cibo fumante. Spesso, però, si commettono degli errori per la fretta di mangiare un boccone al volo, magari prima di rientrare in ufficio. Ed è così che le labbra si scottano! Fortunatamente si può risolvere: ecco alcune astuzie infallibili per guarirle in poco tempo.

Labbra ustionate da un cibo troppo caldo: tutti i rimedi top

Capita spesso anche ai bambini di scottarsi le labbra per un cibo troppo caldo. La sensazione che si prova è tremenda perché, nelle fasi iniziali, qualsiasi prodotto si applichi sembra non fare effetto.

labbra ustionate cibo
(Adobe Stock)

Senza dubbio, ci sono dei rimedi che funzionano meglio di altri. Alcuni sono 100% naturali e low cost. Facciamo il punto insieme!

LEGGI ANCHE –> Labbra secche e screpolate dopo l’estate? 3 rimedi sbalorditivi

  • Aloe vera – E’ un toccasana per le labbra ustionate. Puoi usare sia il gel puro (lo trovi in erboristeria) oppure il succo estratto da una foglia fresca. Applica il prodotto sulla zona indolenzita, massaggiando delicatamente. Il sollievo è immediato! Se usi il gel, ricorda di conservarlo in frigorifero;
  • Balsamo labbra – Devi usare un lip repair balm con proprietà lenitive, emollienti e cicatrizzanti. I migliori sono quelli a base di burro di karité o cacao. I balsami labbra sono disponibili sotto forma di creme, paste e tubetti. Scegline uno delle consistenza che preferisci e applicalo sulle zone ustionate. Devi rinnovare lo strato protettivo ogni volta che va via;
  • Pasta all’avena – Puoi prepararla a casa! Metti a cuocere dell’avena e lasciala raffreddare. Poi, applicala sulle labbra una volta al giorno. Lasciala agire per 1-2 minuti e poi risciacqua. L’avena è un ottimo rimedio green per la scottature! Ti sarà di grande aiuto per curare le labbra;
  • Impacco freddo – Velocizza il processo di guarigione. Ecco come farlo: prendi un panno pulito e mettilo in ammollo in un contenitore riempito di acqua molto fredda. Poi tiralo fuori, strizzalo e sistemalo sulle labbra doloranti. Tienilo così fino a quando non sarà diventato ‘caldo’. Questo rimedio della nonna ti darà un sollievo immediato;
  • Impacco di camomilla – Metti in infusione una bustina di camomilla in acqua calda. Una volta pronto, l’infuso va fatto raffreddare, va filtrato e messo in frigorifero per circa due ore. Dopodiché è pronto per essere usato: applicalo sulle zone ustionate aiutandoti con un dischetto di cotone idrofilo. La camomilla ha ottima proprietà lenitive e decongestionanti.
  • Pomata antibiotica – Devi utilizzarla soltanto se hai delle vesciche aperte sulle labbra. Chiedi consiglio al tuo medico, che saprà consigliarti un prodotto specifico. Gli unguenti, per esempio, sono molto efficaci. Stendi un velo uniforme di prodotto, 1-2 volte al giorno, in base alle indicazioni del foglietto illustrativo.

Un ultimo consiglio: se ti sei scottata le labbra e sei in fase di guarigione, cerca di truccarle il meno possibile. La pelle ha bisogno di ‘respirare’, per poter assimilare meglio i prodotti curativi.

Se proprio non vuoi rinunciare al trucco labbra, allora applica al massimo un lip balm colorato.