Passione e amore, che differenza c’é? E’ sottile ma semplice

Qual è la differenza tra passione e amore? L’uno può esistere senza l’altro? La risposta risolve molti conflitti nella coppia.

Quello che senti all’inizio della relazione è passione, l’amore arriva in seguito, si sancisce col tempo. Il tempo passato insieme all’altro ti conferma se quella persona è quella giusta per te oppure no.

I vostri primi mesi insieme saranno senz’altro passionali ma spesso sono anche caratterizzati da continui conflitti. Questo accade quando due persone cercano di capirsi e smussare i rispettivi angoli caratteriali. Sono conflitti di assestamento. E poi ci sono quelle coppie che oltre ad essere passionali scoprono nel tempo nuove sensazioni, frenesia e trovano subito il modo di risolvere conflitti se qualcosa non va.

Amore e passione
Photo AdobeStock

Quello che il tempo ha insegnato a molti di noi è che l’amore non è tensione. L’amore è pace, tranquillità, dolcezza e sicurezza. L’amore si afferma nel tempo mentre la passione tende ad affievolire. Non bisognerebbe aspettarsi la stessa evoluzione per l’amore e la passione. Secondo lo psichiatra Flavio Gikovate amore e passione sono connessi ma la passione finisce quando l’amore si afferma.

LEGGI ANCHE —-> Questa è la chiave della perfetta intimità coniugale

Amore e passione, ecco cosa cambia nel tempo

L’amore è intimità, ma più che essere un’intimità fisica è un’intimità emotiva. Amare significa essere connessi con un’altra persona che ti fa stare bene. L’amore ha forme infinite: un’amicizia molto profonda, l’ammirazione professionale di qualcuno o una persona con la quale si avverte affinità, sono tutte forme di amore.

La passione è un’altra cosa. La passione è uno stato passeggero che governa la nostra vita. Non si riesce a pensare ad altro, a desiderare altro. Solo l’idea di dover rinunciare alla fonte della nostra passione ci terrorizza. Nel tempo però questa paura si placa, ma non si placa l’amore.

amore e passione
Photo AdobeStock

L’errore tipico di molte coppie e fonte delle loro discordie è credere che l’amore e la passione seguano lo stesso iter. Le persone pensano che poiché la passione rallenta, l’amore sia finito.

In realtà è proprio qui che inizia l’amore. L’amore si manifesta quando l’abbaglio della passione ci abbandona. Quando sentiamo che non è l’attrazione ad attirarci nella rete dell’altro, ma molto di più.

Quando un rapporto ti regala una sensazione di pace e serenità, allora quel rapporto si avvicina molto ad un rapporto d’amore.

Se le persone che litigano molto non si lasciano è perché non vedono la differenza con l’ amore.

Quando si pensa di amare qualcuno e si vive un momento di tensione, si generano delle forti emozioni ad esempio la paura di perdere l’altro. 

Questa paura fa avvertire un forte sollievo dopo la riconciliazione. Questo ci fa credere che il sentimento che viviamo sia amore. Dopo tempesta ritorna la passione e i conflitti sembrano appartenere al passato. La coppia si convince che l’amore sia un’avventura emozionante.

L’amore non è nulla del genere. Non è burrascoso, non è litigioso, non è sofferente. L’amore è lo stato dell’anima più desiderabile che esiste. E’ uno stato che genera benessere e dal quale possiamo aspettarci solo il meglio.

Una coppia innamorata dovrebbe lasciare che le sfide, i conflitti siano rilegati agli altri ambiti delle loro vite, e che queste emozioni non siano parte dell’amore. In amore nessuno dovrebbe avere la sensazione che può vincere in un giorno e perdere il successivo.

L’amore potrebbe sembrarti un pò noioso, non necessita di sforzi, di compiacimenti, si giace accanto ad un corpo che è sempre lo stesso e che conosciamo bene, è un rapporto accomodante e stabile e non c’è nessuna sfida allettante da accettare.

Dovresti sapere che non è l’amore ad essere noioso, sono solo le persone ad esserlo. L’amore è tutt’altro che noioso, e chi ha avuto la fortuna di sperimentare questo stato di profondo benessere generato da un rapporto di profondo amore lo sa bene.

L’amore è solo una pace ed un’armonia profonda che ci da molta emergia.

Se un rapporto sembra noioso è perché sono i partner ad esserlo. E’ possibile che conducano una vita monotona, che non si relazionano, che frequentano sempre gli stessi luoghi, le stesse persone e quindi non hanno materiale di scambio da apportare nella relazione.

Una relazione senza scambi, che non è ricca dal punto di vista emotivo è povera anche a livello sessuale. L’amore è una questione di scambio che sancisce un rapporto ogni giorno più forte.

Le persone sbagliano ad aspettarsi dall’amore avventure emozionanti. L’amore è cosi solo nei film e nei libri, fa giri immensi, è conflittuale, si perde e poi ritorna.

L’amore vero è quello che inizia con un ….” E vissero per sempre felici e contenti “. L’amore è un miracolo.