Teglia di seppie, champignon e patate: piatto gourmet alla portata di tutti

Leggera ma di sostanza, la teglia di seppie, champignon e patate è un secondo piatto ideale per mettere a tavola tutta la famiglia, anche quando ci sono ospiti

La teglia di seppie, champignon e patate è un secondo piatto mare/monti davvero saporito e gustoso, ma soprattutto facile da preparare. C’è il giusto equilibrio tra il sapore delicato dei tre ingredienti principali e la marinatura che dà brio alla ricetta.

seppie
Canva

Ma soprattutto può diventare un piatto unico da mangiare anche quando stiamo seguendo una dieta light senza temere di sgarrare. Sotto il profilo nutrizionale, hanno tutto quello che serve per soddisfare le esigenze quotidiane e per fare contenti anche i vostri ospiti.

->>LEGGI ANCHE: Seppie in padella, qual è il tempo giusto per la cottura? Il trucco è facile

Ingredienti:

800 g di seppie già pulite
600 g di funghi champignon
3 patate medie
2 spicchi d’aglio
2 pomodori secchi
6 cucchiai di olio extravergine di oliva
1 cucchiaio di aceto di vino rosso
1 mazzetto di prezzemolo
80 grammi di pangrattato
sale fino q.b.
1 cucchiaino di peperoncino

Teglia di seppie, champignon e patate

Volete una variante per questo piatto, sempre a basso costo e golosa? Al posto degli champignon, provate con delle fettine di mela Golden (con queste quantità di ingredienti possono bastarne 2 grandi oppure 3 medie).

seppie
canva

 

Preparazione:

Lavate il mazzetto di prezzemolo, sbucciate lo spicchio d’aglio e prendete anche i pomodori secchi, poi tritate tutto insieme finemente. Aggiungete 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva e il cucchiaio di aceto, un pizzico di sale fino e il peperoncino.

Mescolate tutto bene con un cucchiaio di legno e tenete da parte. Poi lavate bene le seppie e tagliatele a listarelle mettendole a marinare per 3 ore in frigorifero insieme al trito che avete preparato.
Prima di andarle a riprendere, sbucciate le patate e tagliatele a fettine. Sbollentatele in acqua salata per circa 10-12 minuti perché tanto termineranno la loro cottura in forno. Scolatele e lasciatele raffreddare.
Pulite i funghi champignon, tagliate anche questi a fettine e soffriggeteli in padella con un cucchiaio di olio extravergine d’oliva, l’altro spicchio d’aglio spellato e tenuto intero e un pizzico di sale. Lasciateli andare per circa 15 minuti, spegnete e lasciate intiepidire.

->>LEGGI ANCHE Seppie ripiene con le melanzane | un secondo piatto ricco di sapore

Poi accendete il forno a 180° in modalità ventilata. In una teglia da forno versate i funghi e le patate, poi riprendete le seppie marinate e mescolate tutto. Spolverizzate in superficie con pangrattato e infornate sempre a 180° per circa 35–40 minuti o comunque fino a quando la superficie è dorata.

chapignon
canva

Alla fine sfornate, lasciate riposare una decina di minuti perché gli ingredienti si compattino e poi servite ancora caldo.