Quanto spesso si toccano le donne? Ecco la risposta (e sì, ci sei anche tu)

Ma quanto spesso si toccano le donne? Va bene, non sarà una domanda da serata di gala però è il caso di rispondere: soprattutto se te lo chiedi da tempo!

Potremmo iniziare questo articolo con una frase che, in una misura o nell’altra, potrebbe portarci anche a finirlo quasi immediatamente.
Ogni donna si “tocca” esattamente… quanto le va!

quanto si toccano le donne
(fonte: Unsplash)

Dai, scherziamo, non ti lasceremmo mai di certo così, in attesa di una risposta ad un quesito così importante!
Che tu sia maschio, femmina o non binario se ti è venuta questa curiosità è per un motivo preciso.
Che ne dici: vale la pena scoprire qualcosa di più sulla sessualità femminile?

Quanto si toccano le donne: ecco la risposta (che potrebbe non sorprenderti)

Partiamo dall’inizio e dicci un po’: quanto spesso ti tocchi tu?
No, dai, non devi risponderci ma non ti sentire neanche in imbarazzo. Il nostro intento non è di certo quello di farti vergognare!
(Visto che, ovviamente, toccarsi è naturale e non devi assolutamente vergognarti).

quanto si toccano le donne
(fonte: Unsplash)

Quello che vogliamo sapere è, però, se pensi che esista un numero giusto o sbagliato o, semplicemente, il tuo numero.
Non marchi di certo con un segno sull’agenda ogni volta che ti dai da fare da solo sotto le coperte, non è vero?

LEGGI ANCHE –> Sicura di conoscere le tue zone erogene? Ecco quelle femminili!

Diciamo che tutti, chi più e chi meno ovviamente, ci tocchiamo nella misura che ci sembra giusta, adeguata e piacevole.
Perché per le donne dovrebbe essere diverso?
Ovviamente una risposta a questa domanda in realtà c’è: secoli e secoli di patriarcato ci hanno insegnato che il piacere femminile è “inutile” o che darsi da fare e godere è sbagliato.
Ehm… chi glielo spiega, adesso, che le cose sono (o dovrebbero essere) veramente cambiate?

I numeri dell’autoerotismo femminile

Secondo il blog di mysecretcase, le donne si toccano più o meno quanto gli uomini o, almeno, questo è quello che dichiarano.
Le intervistate di vari studi, infatti, hanno fatto emergere un dato decisamente curioso. A quanto pare, negli adulti, le donne si toccherebbero in media cinque volte al mese, una specie di appuntamento settimanale.

Gli uomini sarebbero più propensi a darsi piacere da soli sotto le coperte: quasi dodici volte in un mese.
Di certo non si tratta di una differenza abissale ma, comunque, è un dato veramente strano: è mai possibile che le donne si tocchino di meno degli uomini?

Dopotutto, e con nostro sommo scorno, i dati hanno rivelato anche che per moltissime donne toccarsi (da sole o in compagnia) è l’unico modo per riuscire a raggiungere l’orgasmo.
Sembrerà strano (e assolutamente non lo è) ma è proprio così: perché dovrebbero farlo così “poco”, allora?

LEGGI ANCHE –> Ma come funziona veramente il pene? Conosciamolo meglio

Un motivo, che potrebbe sembrarti curioso, è che le donne iniziano a toccarsi (almeno secondo i dati) prima degli uomini!
Lo sviluppo femminile, infatti, generalmente si articola intorno ai dodici anni mentre gli uomini devono attendere i quattordici.
Questi due anni di differenza potrebbero spiegare in qualche maniera il fatto che, nella vita adulta, le donne perdono un poco di terreno?
Ovviamente non possiamo parlare per altri che per noi stessi: i numeri, però, ci hanno fatto davvero riflettere.
Sarà vero che le donne si toccano di meno degli uomini?

Ci sono moltissime questioni ed interventi a riguardo: c’è chi pensa che il “carico mentale” femminile possa in qualche maniera influire sull’autoerotismo e chi crede che gli uomini siano più “abituati” a darsi da fare da soli.
Quello che è certo, però, è che è quasi impossibile stabilire una media mondiale, nazionale o anche solo in base all’età.
Tu e solo tu sai quanto ti tocchi e perché: non possiamo assolutamente dirti se sei nel torto o a ragione semplicemente perché non esiste torto o ragione in sessualità!
(Ovviamente tra adulti consenzienti ma speriamo di non doverlo specificare per davvero).

Insomma, se ti sei chiesta quanto si toccano le donne perché hai paura di non essere “normale”, non devi preoccuparti.
Qualche dato te lo abbiamo fornito ma devi considerare anche la vastità della popolazione mondiale (in confronto alle tremila persone che sono state intervistate per il sondaggio di cui ti abbiamo parlato sopra) e il fatto che ognuno di noi, veramente, è diverso!
Se, invece, hai qualche dubbio riguardo l’autoerotismo puoi sempre parlarne con il medico (che è la cosa migliore).
Infine, un ultimo suggerimento: se i tuoi dubbi sono di natura… fattuale, puoi chiedere al tuo partner di mostrarti come fa lui o documentarti un poco grazie ai video che si trovano online.
Nessuno dice che devi toccarti cinque volte al mese (né più e né meno) ma l’autoerotismo fa solo che bene: provalo quante volte vuoi!