Skin Care in Inverno: i 3 errori da non commettere assolutamente!

Quali sono gli errori di skin care più comuni in inverno? Nascono tutti da alcune convinzioni sbagliate, soprattutto relative alla necessità di idratazione della pelle nei mesi freddi.

Durante l’estate infatti siamo portate a idratare la pelle perché ci rendiamo conto dell’abbondante perdita d’acqua che avviene attraverso il sudore. Dal momento che in inverno la sudorazione è minore tendiamo a prestare meno attenzione a questo aspetto della skin care. È sbagliatissimo!

errori skin care inverno
(Chedonna)

In inverno infatti la pelle ha bisogno della stessa idratazione, se non addirittura di un’idratazione maggiore per mantenersi splendente, corposa e in salute.

Per questo motivo si possono considerare errori di skin care in inverno tutti i gesti che abbassano l’idratazione della pelle.

Bisogna inoltre specificare che anche il resto della routine di bellezza estiva per il viso potrebbe essere inadatta alle esigenze della pelle in inverno (anzi, lo sarà quasi sicuramente). Per questo motivo sarà necessario prendere in esame una per una tutte le nostra abitudini, analizzarle e cambiarle se necessario.

I 3 errori di skin care da non commettere in inverno

Le fasi della routine di skin care normale per il viso sono essenzialmente detersione, esfoliazione, idratazione. Analizzeremo una per una ognuna di queste fasi per individuare l’errore peggiore che potremmo commettere in ognuna di esse!

errori skin care inverno
(Canva)

Esfoliazione troppo frequente o troppo poco frequente!

L’esfoliazione è una pratica necessaria per eliminare dal viso le cellule morte. Può essere eseguita con prodotti naturali, con spazzole di crine o prodotti chimici. 

In linea generale si consiglia di eseguire l’esfoliazione una volta la settimana attraverso il tipo di scrub che si preferisce o che si adatta meglio al nostro tipo di pelle.

In inverno meglio rallentare ma non sospendere l’esfoliazione. Dal momento che la pelle è molto più secca che in estate si potrebbe finire per stressarla in maniera eccessiva, favorendo una maggiore produzione di sebo e quindi una tendenza a diventare lucida più facilmente.

Leggi Anche => Opacizzare la pelle grassa in inverno: tutte le tecniche migliori

L’ideale è continuare a praticare lo scrub ogni due settimane anziché ogni settimana ma di non sospendere questa fase della beauty routine. La pelle tenderebbe a ingrigire e apparirebbe opaca, ricoperta da uno strato di cellule morte.

Detersione troppo aggressiva: no alla schiuma!

Per quanto esistano ormai in commercio tutti i possibili tipi di prodotti struccanti sono sempre moltissime le donne che preferiscono utilizzare acqua e sapone per rimuovere il trucco.

Se già di base si tratta di un’abitudine sbagliatissima perché troppo aggressiva per la pelle del viso, in inverno bisogna assolutamente abbandonare questa pratica.

Il motivo è che in inverno lo strato di sebo protettivo che ricopre naturalmente la pelle è già molto più sottile del solito. Gli agenti schiumogeni del sapone lo rimuovono del tutto, lasciando la pelle priva delle difese naturali contro le aggressioni esterne da parte di smog, agenti atmosferici eccetera.

I prodotti struccanti più adatti all’inverno sono latte detergente e acqua micellare. Questi prodotti infatti non generano schiuma e in pratica si limitano a rimuovere i residui di trucco senza intaccare l’equilibrio biologico della pelle.

Usare una crema poco idratante

Come già detto, la pelle in inverno diventa molto secca, poiché riceve una quantità minore di sostanze nutritive da parte del sangue. Il nostro organismo infatti tende a inviare il sangue verso gli organi vitali, “tralasciando” le zone periferiche del corpo: è questo il motivo per cui abbiamo sempre le orecchie, il naso e le dita gelate!

La conseguenza diretta di questo naturale sistema difensivo dell’organismo è che la pelle riceve una quantità minore di sostanze nutritive perché è l’organo del nostro corpo (sì, la pelle è un organo) più esterno in assoluto.

Questo implica un maggiore e più veloce invecchiamento cellulare, quindi si può dire che l’inverno è la stagione in cui la pelle invecchia di più e si formano più rughe.

Proprio per ovviare a questa mancanza di idratazione e di nutrimento è strettamente necessario utilizzare una crema idratante molto nutriente e contenente collagene o acido ialuronico, i cui benefici sono davvero numerosi per la pelle.

In questo modo la pelle del viso otterrà dall’esterno i nutrimenti e l’idratazione che le occorrono per rimanere bella e giovane a lungo, vivendo una sorta di eterna primavera!

Il Consiglio di Chedonna (clicca sull'immagine per vedere il prodotto su Amazon)

Caratteristiche:

  • Only the best, high-power, clinically-proven anti-ageing ingredientsMATRIXYL 3000 – patented peptide complex, clinically-proven reduction in lines and wrinkles, improved clarity and enhanced appearance, retinol (Vitamin A) – clinically proven line and wrinkle reduction and even skin tone, collagen – reinforced skin structure, hyaluronic acid – improved volume and lasting moisturization, and a uva/uvb filter – environmental protection.
  • Botanical actives for effective beauty care100% PURE HEMP SEED OIL AND AFRICAN SHEA BUTTER➤Cannabis oil contains the complete set of 20 amino acids, including the 9 essential ones, Vitamins A, B1, B3, B5, and E, and Omega 3, 6 & 9 fatty acids. With its healing and regeneration-boosting properties, it makes a perfect fit for dry, itchy and sensitive skin. Deeply moisturizing, calming and rejuvenating, it’s been proven to benefit various dermal conditions, among which psoriasis, eczema, and atopic skin.
  • SKIN CARE MULTITASKER FOR COMPREHENSIVE BEAUTY RESULTSthe multipurpose day and night face cream combines 5 actions for INstant Beauty results ➤wrinkle reduction, improved elasticity and firmness, skin clarity, deep hydration, and environmental protection. Suitable for all skin types, especially beneficial for dry and aging skin. Semi-rich, the cream leaves behind a luxurious feel, without making your skin uncomfortably oily or shiny.
  • INNOVATIVE APPLICATION METHOD – the antibacterial membrane preserves the product, preventing contamination, and keeps it fresh for longer. + allowing economic and precise application.

Prezzo Di Listino:
4,76 € (9,52 € / 100 ml)

Nuova Da:
4,76 € (9,52 € / 100 ml) In Stock
acquista ora