Capelli tinti di nero o rosso: come schiarirli senza distruggerli

Capelli tinti di nero o di rosso: ti sveliamo segreti eccezionali per schiarirli gradualmente senza danneggiarli. Darai un tocco di luce in più alla tua chioma e il risultato ti piacerà moltissimo.

Quasi tutte abbiamo una passione irrefrenabile per i capelli. Ci sentiamo più belle cambiando colore o scegliendo un nuovo taglio. Per questo autunno ci sono tanti spunti, tra best seller e novità assolute. La frangia torna protagonista in tutte le sue versioni, dritta, sfilata, corta, lunga, a tendina oppure laterale. Anche il caschetto fa tendenza, in tante bellissime varianti.

capelli tinti di nero
(Adobe Stock)

Per un cambio look più radicale, si parte quasi sempre dal colore dei capelli. Scegliere un nuovo colore è quasi catartico, una sorta di rituale di bellezza per tagliare i ponti con il passato. Una nuance calda e golosa può donare più luce ad un colorito opaco e spento.

Colpi di luce e tonalità più chiare creano un bellissimo effetto anche sui capelli più scuri. Però non è sempre facile schiarire bene quelli tinti di nero oppure di rosso. Il rischio è che una decolorazione troppo aggressiva possa rovinarli. Ed è proprio su questo aspetto che vogliamo soffermarci. Vediamo insieme quali sono le astuzie per non danneggiare la chioma.

Capelli tinti di nero o rosso: come schiarirli senza rovinarli

Come schiarire i capelli tinti di nero o di rosso senza distruggerli? E’ una delle domanda più ricorrenti. Proviamo a rispondere, dando una serie di consigli utili per evitare disastri.

capelli tinti nero e rosso
(Adobe Stock)

Per prima cosa, chiediti fino a che punto sei disposta ad osare. Passare da un nero a toni più chiari è un cambio look radicale. Discorso simile per i capelli rossi. Quindi, pensaci bene prima di fare la schiaritura. Se hai qualche dubbio, chiedi consiglio al tuo parrucchiere che, senz’altro, ti aiuterà a fare la scelta giusta.

LEGGI ANCHE –> Capelli con tinta: come trattarli in base al colore

Premesso ciò, entriamo nel vivo della questione partendo dai capelli neri tinti. Se i tuoi capelli sono proprio così, allora ti donano di più le sfumature nei toni del viola, del rosso (che puoi ottenere anche con l’henne) e il blu.

In generale, i capelli tinti di nero faticano a schiarire, perché sono molto più carichi di pigmenti. Quasi tutte le tinture sono ricche si pigmenti rossi e, osando troppo con la schiaritura, si rischia di ottenere un colore troppo aranciato.

Ma c’è un escamotage per schiarire una tintura castano scuro o nera evitando brutte soprese. Basta applicare i prodotti schiarenti su ciocche di capelli molto sottili. Facendo così, se anche il risultato finale non dovesse piacerti, potrai nascondere le ciocche trattate tra gli altri capelli, senza che si noti nulla.

Se vuoi schiarire una tinta nera ed ottenere un bellissimo effetto naturale, punta su volumi di ossigeno più bassi. In questo modo, i capelli schiariscono in modo più lento, ma non incapperai nel problema dei pigmenti rossi.

Una tinta rossa, invece, può passare facilmente al biondo. Ovviamente parliamo sempre di sfumature. Se vuoi passare dal rosso al biondo, ti consigliamo di realizzare un balayage.

Perché te lo proponiamo? Il motivo è semplice: ti permette di avere un risultato naturale, luminoso e valorizzerà al massimo la tua chioma. Il balayage schiarisce da 1 a massimo 3 toni rispetto al colore iniziale (naturale o con tintura), limitando in questo modo l’aggressione alla fibra capillare.

Se non hai tempo per andare dal parrucchiere, puoi schiarire da sola una tinta troppo scura, lavando i capelli con olio e aceto. Questa soluzione aiuta a scaricare il colore, rendendo la chioma subito più chiara.

Se fai spesso la tintura, cerca di nutrire bene i capelli. Se noti che sono piuttosto danneggiati, usa una maschera ricostruttiva alla cheratina da applicare 1-2 volte a settimana dopo lo shampoo. In più tieni conto che siamo in autunno e i capelli sono fisiologicamente più fragili. Quindi, in questo periodo, abbina un trattamento in fiale anti-caduta.

Se hai i capelli tinti di nero oppure di rosso, ora sai che è possibile schiarirli senza rovinarli. Darai quel tocco di luce in più alla tua chioma e ti sentirai più bella e sicura.

I consigli di Chedonna.it: Franck Provost Tinta Capelli Colore Professionale

Caratteristiche:

  • Tinta capelli dal risultato professionale a domicilio su misura per ogni esigenza
  • Colori luminosi, brillanti e che coprono tutti i capelli bianchi grazie al dosaggio ottimale dei pigmenti
  • Istruzioni: versa il Latte Rivelatore e la Crema Colorante in una ciotola non metallica, Miscela con il pennello e ottieni una crema omogenea, Utilizza il pennello per stendere il prodotto con precisione
  • I flaconi contenuti nella confezione sono richiudibili: seguendo le istruzioni dei dosaggi, utilizza il colore anche per il ritocco o la ricrescita
  • Contenuto: 1x scatola di Tinta Capelli Professionale Franck Provost; include: Latte Rivelatore, Crema Colorante, Trattamento di Bellezza, Foglio di istruzioni, guanti, pennello

Prezzo Di Listino:
4,50 €

Nuova Da:
3,99 € In Stock
acquista ora