Brufoletti: tutti i consigli per trattarli con i rimedi naturali

I brufoletti sono una problematica che affligge nella maggior parte dei casi le persone molto giovani. Scopriamo i consigli per trattarli con i rimedi naturali in modo efficace ed economico.

Se siete delle ragazze e dei ragazzi giovani avrete senza dubbio fatto i conti con qualche fastidioso brufoletto. Questa è una problematica del tutto fisiologica, soprattutto nel periodo adolescenziale quando il corpo subisce un importante scombussolamento ormonale.

Brufoli consigli su come trattarli ragazza con brufolo su fondo rosa
Foto: chedonna.it

Se il problema si presenta in modo sporadico e il fenomeno risulta circoscritto a qualche brufoletto, si tratta di un fenomeno naturale, altro è quando la pelle è colpita da acne, una patologia della pelle che assume caratteri decisamente più importanti e che richiede sempre la supervisione di un medico dermatologo e anche quella di un medico endocrinologo.
Scopriamo adesso qualche consiglio sulla beauty routine per la pelle colpita da brufoletti e qualche rimedio naturale utile ed efficace per trattarli.

->>LEGGI ANCHE: Brufoletti: i segreti per coprirli perfettamente con il makeup

Pelle con brufoletti: qual è la migliore beauty routine e i rimedi naturali per trattarli

brufoli consigli per trattarli mento con brufolo
Adobe Stock

Quando si ha la pelle colpita dalla presenza di piccoli brufoli la parola d’ordine sarà igiene! Mai toccare il viso con le mani sporche e mai utilizzare strumenti per la pulizia del viso o per il trucco che non siano perfettamente puliti ed igienizzati.
Un buon detergente viso specifico per la pelle che presenta brufoletti, sarà un’ottima scelta.
Dopo aver deterso la pelle, applicare un tonico sarà essenziale, ottimo per esempio quello per pelle grassa preparato con il rosmarino.

La crema idratante sarà perfetta se in una emulsione fresca e leggera e per quanto riguarda il trattamento del brufolo in modo specifico, saranno alcuni oli essenziali a diventare indispensabili. Perfetto il tea tree oil da applicare con un cotton fioc direttamente sul brufoletto. Piacevole ed efficace sarà l’olio essenziale di lavanda o di lemon grass dalla potente azione antisettica.

Una volta a settimana si potrà fare una maschera a base di argilla che applicata sul viso contribuirà a purificare l’epidermide in profondità. Si potrà preparare in casa in modo molto semplice e una volta applicata sul viso, evitando il contorno occhi, potrà essere risciacquata dopo un tempo di posa che in genere è di una ventina di minuti.

->>LEGGI ANCHE: Beauty Routine Ideale: dimmi che pelle hai e ti dirò qual è la migliore per te

Trattando la pelle in modo specifico e giovando dei rimedi naturali che madre natura ci dona i brufoli diminuiranno ma soprattutto subiranno un’evoluzione più rapida.