Manuel Bortuzzo, chi è: età, altezza, sparatoria e la rinascita dopo il dramma

Manuel Bortuzzo è un nuotatore la cui vita è cambiata in seguito ad un terribile incidente. Conosciamolo meglio attraverso la sua storia e la sua vita privata.

Manuel Bortuzzo è un nuotatore di Trieste che nel 2019 è stato vittima di un colpo d’arma da fuoco che lo ha costretto sulla sedia a rotelle.

Manuel Bortuzzo
(Instagram @manuelmateo)

Forte e resiliente seppur giovane, Manuel è riuscito a rinascere nonostante tutto, facendo parlare di se non tanto per l’incidente ma per la grande forza dimostrata nel combattere giorno dopo giorno. Una forza che lo contraddistingue tuttora e che guida ogni sua scelta. Autore di un libro uscito di recente, Manuel ha certamente tanto da raccontare.

Proviamo quindi a conoscerlo meglio ripercorrendo i punti salienti della sua vita e arrivando a come vive oggi.

Chi è Manel Bortuzzo, il nuotatore costretto in sedia a rotelle che oggi ha ripreso pieno posesso della sua vita. Privato, carriera ed Instagram.

  • Nome: Manuel Matteo Bortuzzo
  • Data di nascita: 3 Maggio 1999
  • Luogo di nascita: Trieste
  • Età: 22 anni
  • Altezza: 179 cm
  • Peso: /
  • Segno zodiacale: Toro
  • Professione: Nuotatore
  • Titolo di studio: /
  • Account social: Instagram @manuelmateo
  • Sito web: /
Manuel Bortuzzo
(Instagram @manuelmateo)

Nato e cresciuto in una famiglia numerosa, Manuel Bortuzzo ha trascorso un’infanzia serena insieme ai genitori e ai suoi tre fratelli. Trasferitosi diverse volte con la famiglia, con il tempo si è appassionato al nuoto allenandosi ed entrando a soli 9 anni tra i migliori nuotatori del team Veneto di Venezia.

Dopo la scuola media decide di lasciare gli studi per dedicarsi interamente al nuoto. Per seguire al meglio il suo sogno si trasferisce quindi nel Lazio dove si specializza nel mezzofondo. Sempre più bravo era tra i candidati per le Olimpiadi di Tokyo 2020. Un sogno sfumato a causa di un incidente che gli ha cambiato per sempre la vita.

Manuel Bortuzzo e il terribile incidente che gli ha stravolto la vita

Il 3 Febbraio del 2019, Manuel è stato coinvolto in una sparatoria dove è rimasto ferito alla schiena. Scambiato per un altra persona è stato colpito alle spalle mentre si trovata ad un distributore automatico con la sua allora fidanzata Martina Rossi (nuotatrice che per via del grande trauma si è poi ritirata dal nuoto).

LEGGI ANCHE -> Manuel Bortuzzo a “Che tempo che fa”: “Potrei camminare di nuovo”

Un terribile incidente, di cui ai tempi hanno parlato tutti i media, e che lo ha infine costretto in sedia a rotelle, portando ad una condanna a 16 anni di detenzione per gli aggressori. Ciò nonostante, non si è mai arreso intraprendendo un lungo percorso di riabilitazione con l’intenzione (dato che la lesione sembra non essere completa) di tornare a camminare entro 10 anni. Una storia di forza e coraggio che lo ha portato a scrivere persino un libro sulla sua rinascita.

Dal grande dramma alla rinascita: com’è andato avanti Manuel Bortuzzo

Resiliente, caparbio e più deciso che mai a non arrendersi davanti ad un cambio di rotta che devasterebbe chiunque, Manuel ha deciso di darsi da fare ricominciando da se stesso. Un percorso che ha riassunto in un libro dal titolo: “Rinascere l’anno in cui ho ricominciato a vincere”

Ha inoltre parecipato al docu-film “L’ultima gara”, andato in onda nel mese di Giugno e che ha raccontato la storia di alcuni ex nuotatori che nonostante gli imprevisti della vita, sono tornati a gareggiare senza mai perdere la forza né tantomeno la speranza.

La vita privata di Manuel Bortuzzo

Sono in molti a chiedersi se Manuel Bortuzzo è o meno impegnato sentimentalmente. Dopo la storia con Martina Rossi, terminata qualche tempo dopo l’incidente, il nuotatore aveva dichiarato di stare con Federica Pizzi, figlia della compagna del suo dentista.

Ad oggi però non si hanno notizie sulla coppia. E dalle ultime dichiarazioni, sembra proprio che Manuel sia di nuovo single.

L’ingresso nella casa del Grande Fratello Vip

Manuel è tra i concorrenti della sesta edizione del Grande Fratello Vip. Un’idea che gli è nata per far conoscere a tutti la disabilità e cosa significa dovercisi confrontare ogni giorno. Come da lui stesso affermato in diverse interviste, l’intento principale è quello di farsi conoscere come persona, mostrando al contempo cosa significa essere disabili.

LEGGI ANCHE -> Concorrenti ufficiali Grande Fratello Vip 6, è polemica: il nome fa discutere

A suo avviso, infatti, c’è ancora una certa difficoltà da parte della gente nel relazionarsi con le persone disabili. Un po’ come se ci fosse una sorta di muro che Manuel ha tutte le intenzioni di abbattere.

Manuel Bortuzzo oggi, la sua vita ed Instagram

Come dichiarato più volte, Manuel sta lavorando sodo per riuscire a tornare a camminare entro i prossimi 10 anni. Una sfida con se stesso che, ovviamente, non ha intenzione di perdere.

Manuel Bortuzzo
(Instagram @manuelmateo)

Oltre alla scrittura di un libro, alle sue passioni (in primis il pianoforte) e al Grande Fratello del quale sarà presto uno dei concorrenti, Manuel è anche molto attivo su Instagram dove ha un pubblico estremamente affezionato. La sua è una vita in fase di riprogettazione, quindi. Una vita che dalle premesse e dalla grande forza con cui si immerge in ogni sfida, promette più che bene.

Gestione cookie