Fantasie sessuali maschili e femminili, ecco le principali differenze 

Le fantasie sessuali sono la chiave per ravvivare la passione nella coppia. Uomini e donne  hanno fantasie sessuali diverse, ecco le principali differenze.

Le fantasie sessuali aiutano a migliorare la relazione, aggiungono quel pizzico di magia che rende il vostro rapporto più autentico. Parlare delle proprie fantasie e sperimentarle, nei limiti della propria tolleranza, aiuta la coppia ad andare oltre la routine e la rende più complice. Uomini e donne hanno fantasie diverse indipendentemente dal loro orientamento sessuale. Oggi ti sveliamo le fantasie più comuni.

fantasie sessuali differenze lui lei
Photo AdobeStock

Quando la coppia attraversa un periodo di calo del desiderio, la ragione potrebbe essere legata alla routine. Il sentimento dovrebbe essere in movimento, la coppia dovrebbe preoccuparsi di ravvivare la fiamma della passione ogni giorno ed utilizzare tutti gli espedienti a disposizione, compresa la fantasia.

La fantasia è un arma che spesso sottovalutiamo eppure ha il potere di trasportarci in mondi lontani e di farci vivere l’ebbrezza di esperienze che nella vita reale non tollereremmo, ad esempio un rapporto a tre. L’immaginazione può rendere una fantasia molto realistica e stimolante.

LEGGI ANCHE —->Intesa sessuale | Scopri come mantenerla alta nel tempo

Fantasie sessuali, la chiave per ravvivare la passione, differenze tra uomo e donna

Esistono differenze sostanziali tra uomo e donna anche in fatto di fantasie erotiche. Ognuno di noi prova eccitante le proprie fantasie sessuali, scoprire quali sono quelle del partner e palesare le nostre è la prima cosa da fare, ma attenzione a non giudicare.  Avere una fantasia molto trasgressiva non è motivo di preoccupazione, inoltre non bisogna sentirsi obbligati ad accontentare il partner se queste sono molto spinte, nel senso che la fantasia essendo tale si può rendere anche parzialmente reale. Inventare una situazione, usare parole, creare atmosfera, descrivere minuziosamente la situazione può rendere la fantasia molto realistica, seppure reale non sia.

Se una delle sue fantasie è di avere un incontro a tre, chiedigli di chiudere gli occhi e digli che la terza persona sta varcando la porta e durante l’atto fagli capire in che modo questa persona sta partecipando.

Le fantasie sessuali fanno parte di una vita sessuale sana e ogni essere umano le ha anche se decide di non confessarle. Ogni fantasia nasce da una ispirazione, un film, un libro, una canzone.. assecondarle facilita il piacere. Scopri quali sono le fantasie del tuo partner, fare l’amore per strada sotto gli occhi dei passanti, usare fruste o manette, cerca di capire le sue fonti di attrazione.

fantasie sessuali differenze lui lei
Photo AdobeStock

Abbiamo scoperto che le fantasie maschili e femminili sono diverse. Ecco cosa piacerebbe sperimentare gli uomini e su cosa fantasticano le donne secondo la psicologa esperta in relazioni di Silvia Sanz, autrice del libro ‘Sexamor’.

Le persone 

Il soggetto della fantasia sessuale maschile e femminile sembra non essere lo stesso, stando alle conclusioni i vari studi le donne tenderebbero a fantasticare su persone conosciute, del presente o del passato mentre gli uomini sarebbero più attratti dall’ignoto.

  • L’ambientazione

Secondo la Dott.ssa Sanz, nelle fantasie femminile assume è rilevante il luogo in cui si fa l’amore. Tra le fantasie più diffuse ci sono luoghi in cui si può fare l’amore dove sconosciuti possono assistere, e luoghi di prigionia nei quali si è costrette a prostituirsi ed avere relazioni lesbiche. Anche nel caso in cui la fantasia abbia una matrice romantica piuttosto che trasgressiva, il luogo scelto ha un forte valore erotico.

Gli uomini invece fantasticano di prendere l’iniziativa, “nei luoghi più insoliti come un ascensore, l’ufficio o nel bagno di un bar”, afferma l’esperta sessuologa.

  • Il ruolo

Secondo l’esperta: “Le donne, all’interno delle loro fantasie tendono a scegliere ruoli passivi” quindi le donne possono trovare compiacimento nell’essere sculacciate,  o obbligate a fare pratiche orali o a esibirsi mentre praticano auto erotismo.

Gli uomini invece sono molto attratti dall’idea del trio, del rapporto anale e dall’idea del dominio. Gli uomini amano dominare ma anche essere dominati da una donna.

  • L’ approccio

Un’altra differenza che riguarda le fantasie sessuali risiede nell’ approccio. Le donne sono più loquaci, descrittive, nella loro fantasia c’è una storia paragonabile ad una commedia sexy. Le donne si fanno guidare dai sensi e per stimolarle si può usare l’udito, l’olfatto, il tatto.

Gli li uomini sono più orientati sull’ azione, vanno dritti al punto, senza troppi giri di parole, come nel caso di un film porno.

La coppia dovrebbe sfruttare le fantasie sessuali, accoglierle ed esplorarle, senza pregiudizio o timore, perché fanno parte di ognuno di noi.

Si tratta di una risorsa erotica di grande pregio, un asso nella manica da sfruttare a piacimento a seconda dello stato d’animo, spaziando dalle situazioni più perverse a quelle  più innocenti. Infine l’esperta ricorda che in amore non ci sono regole. “Lasciate la vostra immaginazione libera di volare” è il concetto basilare che trapela nella sua opera ‘Sexamor’ dove tenta di svelare tutti i segreti dell’amore.