Crostoni ai funghi porcini: l’antipasto goloso e perfetto per l’autunno

Scopri la ricetta dei crostoni ai funghi porcini. Un modo semplice e veloce per dar vita ad un piatto prettamente autunnale e ricco di gusto.

L’autunno è ormai alle porte e per molti ciò coincide con il desiderio di cambiare un po’ l’alimentazione. Si inizia ad aver voglia di piatti un po’ più elaborati e di sapori in grado di richiamare le tipiche atmosfere autunnali. Il tempo spesso incerto, però, spinge al contempo a trovarsi spesso indecisi su cosa preparare.

crostoni ai funghi porcini
(Adobe Stock photo)

Una zuppa può risultare ancora troppo calda mentre l’insalata di riso troppo fredda. Cosa fare in questi casi? Il trucco è quello di mantenersi sul semplice optando per un pasto semplice e veloce da preparare ma che sappia al contempo parlare d’autunno.

Un esempio? I crostoni ai funghi porcini. Una ricetta velocissima, non troppo calda ma fragrante al punto giusto e con quel tocco d’autunno dato dalla presenza dei funghi che saprà fare la differenza. Un pasto semplice che si potrà preparare per un antipasto, uno spuntino veloce o, con le giuste accortezze, come piatto unico.

Come realizzare dei crostoni ai funghi porcini super buoni

Per realizzare questa ricetta servono davvero pochi ingredienti. Ciò che conta è che questi siano di qualità. Dalla scelta del pane (che è preferibile scegliere di tipo casareccio o integrale) a quella dei funghi, ogni singolo ingrediente (persino l’olio) dovrà essere selezionato accuratamente.

LEGGI ANCHE -> Mozzarella in carrozza golosa: tutti i trucchi per un risultato perfetto

crostoni ai funghi porcini
(Adobe Stock photo)

In questo modo il semplice sapore di ogni elemento concorrerà ad accentuare la sua nota di gusto creando una sinfonia finale degna di nota. Andiamo quindi a scoprire quali sono gli ingredienti che compongono questo piatto semplice ma affatto scontato.

Ingredienti per 4 persone

  • 1 filone di pane casareccio o di tipo integrale
  • 250 g di funghi porcini
  • 200 g
  • olio extra vergine d’oliva qb
  • 2 spicchi d’aglio
  • sale qb
  • pepe qb

Iniziamo pulendo per bene i funghi per poi tagliarli a pezzetti piccoli.

Scaldare una padella con un filo d’olio e rosolarvi un paio di spicchi d’aglio. Quando questo sarà ben dorato, aggiungere i funghi e cuocerli a fuoco medio. Aggiungere sale e pepe e mescolare di tanto in tanto.

Una volta pronti i funghi mescolarli e tagliare otto fette di pane cercando di mantenerle ben spesse. Metterlo in forno in modo da farlo tostare da entrambe le parti. In genere una decina di minuti dovranno bastare. Ciò che conta è che il pane sia croccante al punto giusto. Se non lo è dopo i 10 minuti, prolungare un po’ la cottura.

A pane finalmente pronto, passargli un filo d’olio e aggiungere i funghi porcini in abbondanza. Chi lo desidera potrà aggiungere anche del prezzemolo alla fine.

LEGGI ANCHE -> Ti è avanzato del pane? Trasformalo in una gustosa focaccia di pane

Questa ricetta si presta a trasformarsi anche in piatto unico. Per farlo occorre però bilanciarla con una fonte proteica. Le opzioni più adatte sono quella di affiancarla a delle uova o di arricchire il crostone con della scamorza tagliata a cubetti e dell’altra da servire grigliata accanto alla fetta di pane.

crostoni ai funghi porcini
(Adobe Stock photo)

Un pasto sicuramente autunnale, goloso e che donerà la giusta fonte di energie senza appesantire. E tutto con il massimo del gusto.