Damiano Carrara, chi è: altezza e l’incidente che ha fatto saltare il grande sogno

Damiano Carrara è un famoso chef e pasticcere di Lucca. Scopriamo di più della sua vita privata e del grande sogno al quale ha dovuto rinunciare.

Damiano Carrara è noto al grande pubblico per la partecipazione come giudice a Bake Off Italia, il programma di cucina in onda su Real Time. Giovanissimo, ha vissuto per tanto tempo tra America e Italia e oltre a presenziare in tv è anche autore di diversi libri di ricette. Ma chi è veramente Damiano? Scopriamo qualcosa di più sulla sua vita privata, sui suoi sogni e, ovviamente, sulla sua carriera.

Chi è Damiano Carrara, lo chef divenuto famoso grazie al programma Bake Off Italia

Damiano Carrara
Foto da Adobe Stock
  • Nome: Damiano Carrara
  • Data di nascita: 22 Settembre 1985
  • Luogo di nascita: Lucca
  • Età: 35 anni
  • Altezza: 180 cm
  • Peso: 75 kg
  • Segno zodiacale: Vergine
  • Professione: Chef, pasticcere e conduttore televisivo
  • Titolo di studio: /
  • Account social: Instagram @chefdamianocarrara
  • Sito web: /

Damiano Carrara è nato a Lucca dove ha trascorso un’infanzia serene. Da sempre curioso verso la cucina, inizia a studiarla insieme al fratello. La sua carriera inizia come bartender, lavoro per il quale inizian a viaggiare trasferendosi in Irlanda. Successivamente, insieme al fratello decide di andare in America, iniziando a legarsi sempre di più al paese. Qui vince infatti diversi premi, diventando un volto noto in tv e aprendo ben tre pasticcerie.

LEGGI ANCHE -> Damiano Carrara, incidente per la fidanzata Chiara: “Poteva andare peggio”

Nel 2013, viene ingaggiato per fare da giudice a Bake Off Italia, motivo per cui decide di tornare a casa, iniziando una collaborazione tutt’ora in atto e prendendo parte anche ad altri programmi.

Oltre al lavoro come pasticcere, Damiano scrive anche libri di cucina. Recentemente ha annunciato la prossima apertura di un atelier di pasticceria che sorgerà a Lucca, la sua città natale.

La vita privata di Damiano Carrara

Damiano e Chiara
Foto da Adobe Stock

Damiano Carrara è da sempre molto riservato sulla sua vita privata. Basti pensare che per diverso tempo pur essendo noto il suo impegno sentimentale con qualcuno non si sapeva altro.

Solo negli ultimi tempi è finalmente emerso il nome della sua fidanzata che è Chiara Maggenti. Di lei si sa che vive a Lucca e che lavora in un settore del tutto diverso da quello della cucina (ovvero nel marketing).

Notizie emerse per sua decisione solo dopo aver ottenuto il tanto desiderato si alla proposta di matrimonio. Un momento speciale che, per l’occasione, ha scelto di condividere sui social.

L’incidente che ha portato a ritardare la realizzazione di un sogno

Ed è proprio il tanto agognato matrimonio con la sua Chiara che Damiano ha dovuto rimandare. Il tutto a causa di un incidente domestico che ha portato la ragazza ad una lunga convalescenza e che pertanto ha reso necessario il rinvio delle nozze. Si tratta però solo di un posticipo per il quale è già stata fissata una nuova data che è quella del 9 Luglio 2022.

Ai tempi, in occasione di quanto avvenuto, sia lui che Chiara hanno scelto di ringraziare i follower per la preoccupazione dimostrata, apparendo in un piccolo video nel quale dopo aver spiegato quanto accaduto e rassicurato tutti, hanno parlato anche del matrimonio. Chiara infatti si è fratturata una vertebra. Motivo per cui, oltre alla convalescenza dovrà seguire anche della fisioterapia.

LEGGI ANCHE -> Benedetta Parodi, età, peso, carriera e vita privata

Damiano Carrara: cosa fa oggi

Imprevisti personali a parte, Damiano è sempre molto concentrato sul lavoro. A partire dal 3 Settembre sarà ancora una volta giudice di Bake Off Italia al fianco di Ernst Knam, Clelia D’Onofrio e con la conduzione di Benedetta Parodi. A ciò si unisce la cura del suo primo atelier di pasticceria italiano che andrà ad unirsi alle tre pasticcerie già aperte e attive in quel di Los Angeles.

Dopotutto, come lui stesso ha più volte affermato, la sua vita è in continuo divenire, sopratutto perché Damiano ama tuffarsi in ogni novità lavorativa possibile.