Non vuoi depilarti? Schiarisci i peli: 5 metodi te lo faranno fare in modo facile e veloce

Cinque modi facili e veloci per schiarire i peli, l’alternativa geniale se ancora non te la senti di passare a una vera e propria depilazione.

I rimedi naturali per schiarire i peli risultano esser particolarmente utili qualora non si voglia o non si possa procedere con le normali tecniche di depilazione.

Si tratta di soluzioni che spesso vengono applicate sulle braccia (una zona esposta in cui la peluria ci mette a disagio) ma che andranno benissimo anche per le gambe e che, per la loro natura delicata, saranno perfetti qualora non si voglia procedere con i più aggressivi prodotti chimici reperibili in commercio.

Scopriamo allora insieme alcune tra le tecniche fai da te per schiarire i peli più utilizzate e anche più efficaci a dispetto di una estrema semplicità.

LEGGI ANCHE –> Baffetti, eliminarli una volta per tutte | Metodi depilatori consigliati

5 modi per schiarire i peli

limone
Foto da AdobeStock

Vi proponiamo di seguito cinque diversi modi per schiarire i peli di braccia e gambe in casa.

Sono tecniche semplici, efficaci ma da replicare più e più volte affinché siano veramente risolutive. Noi vi spieghiamo in poche righe come procedere:

Birra – E’ uno dei metodi più celebri per schiarire i peli delle gambe. A renderla veramente miracolosa pare esser il luppolo e per usarla basterà aprire la lattina circa 24 ore prima del trattamento: l’anidride carbonica evaporerà e si potrà poi applicarla con un batuffolo di cotone, lasciarla in posa circa 20-30 minuti e poi passare al risciacquo.

Succo di pomodoro – A giocare a nostro favore sarà in questo caso l’alto livello di acidità. Per applicarlo vi è un duplice metodo: utilizzare un batuffolo o passare direttamente il mezzo pomodoro sulle gambe; in entrambi i casi, 20 minuti di paura e sciacquare.

Limone – Soprattutto famoso per i peli delle braccia, è un frutto che da ottimi risultati ma richiede una certa costanza. Si consiglia di applicarlo a mo’ di impacco, imbevendo con il succo dei dischetti di cotone e mettendoli in posa sulla zona per circa 30 minuti.

LEGGI ANCHE –> Peli sul viso: rimedi naturali per combatterli

Bicarbonato – Unito all’acqua ossigenata ne potenzia l’effetto. Si creerà una pastella che andrà applicata e lasciata in posa per circa 15 minuti. Risciacquare con acqua tiepida.

Acqua ossigenata – Usata su un batuffolo di cotone diventa un perfetto impacco per braccia e gambe, mai per il viso. La sua azione non è dirompente come si possa credere quindi lasciatelo tranquillamente in posa quindici minuti prima di risciacquare.