Ti è avanzato del pane? Trasformalo in una gustosa focaccia di pane

Scopri come trasformare gli avanzi di pane in un piatto goloso e anti spreco. La ricetta veloce e divertente della focaccia di pane.

Prima o poi capita a tutti di trovarsi con del pane in più che rischia di diventare duro. Se non si ha voglia di congelarlo o se ci si rende conto della sua presenza quando ha ormai iniziato ad indurirsi, esiste una ricetta che può dargli nuova vita.

Una ricetta perfetta per recuperare gli avanzi senza fare sprechi e portare in tavola qualcosa che piacerà a tutta la famiglia. A volte, infatti, ci vuole davvero poco per dar vita a qualcosa di colorato e di allegro. Scopriamo quindi come realizzare una focaccia sfiziosa partendo proprio dagli avanzi del pane.

Focaccia di pane: la ricetta anti spreco che si rivelerà super golosa

focaccia di pane
Foto da Adobe Stock

Quando il tempo è tiranno ed in casa si hanno pochi ingredienti e per giunta non tutti appena acquistati, puntare sul semplice è sempre la miglior scelta, sopratutto se semplice fa rima con buono.

LEGGI ANCHE -> Conosci il tamago sando? Ti sveliamo la ricetta giapponese del famoso sandwich con le uova

Cosa c’è di meglio, dopotutto, di un’ottima focaccia da realizzare in pochissimo tempo e con gli ingredienti che si hanno sottomano? Scopriamo quindi questa ricetta che, come si sarà capito, potrà essere modulata in base alle proprie esigenze e a gli ingredienti che si hanno effettivamente a casa.

Ingredienti:

  • Pane tagliato a pezzetti
  • Mozzarella
  • Verdure
  • Olio extre vergine d’oliva qb
  • Sale qb
  • Pepe qb

Iniziamo mettendo in ammollo il pane nel latte per qualche secondo. Giusto il tempo per renderlo abbastanza morbido da poterlo lavorare un minimo.

Prendere una teglia da forno e foderarla con carta forno inserendovi il pane ammollato in modo da farlo sembrare un vero e proprio impasto da focaccia.

Inserire i condimenti che si hanno in casa. Il consiglio è quello di aggiungere della mozzarella (ma vanno bene anche ricotta, fiocchi di latte o formaggi di tipo vegetale) e le verdure che si hanno in casa. Via libera quindi alla fantasia e alla scelta di peperoni, radicchio, cipolle e quant’altro.

Condire con un bel po’ di olio d’oliva (è pur sempre una focaccia, no?) e con le spezie che si preferiscono ed infornare in modo da rendere il tutto nuovamente croccante.

LEGGI ANCHE -> Involtini primavera con verdure e pollo: l’antipasto leggero e sfizioso

In genere bastano 10 minuti in forno preriscaldato a 180 gradi. Ma molto dipende dall’altezza del pane e dagli ingredienti scelti. Superati i 5 minuti, quindi, il consiglio è quello di controllare spesso.

Una volta pronta, servire ancora calda. La focaccia di pane sarà così buona da volerla ripetere anche in futuro e da diventare una piacevole tradizione per tutta la famiglia.