Le scarpe di Amina Muaddi sono il sogno di ogni ragazza! Ma il prezzo è un incubo!

Le scarpe di Amina Muaddi sono la novità, la ventata d’aria fresca, sensualità e femminilità che ci volevano! Le desideriamo tutte e abbiamo già in testa mille outfit! Ma hai dato un’occhiata ai prezzi? Un incubo!

Le scarpe. Cosa sono per noi le scarpe? Sono degli strumenti che ci sostengono durante la giornata? Ci proteggono e ci aiutano a camminare? Servono a completare i nostri outfit?

La risposta a tutte queste domande è una sola: NO!

Le scarpe sono quei particolari oggetti indispensabili alla vita di tutti i giorni. Le amiamo alla follia, ci creano dipendenza e ne vorremmo sempre di più. 

Ci conferiscono il portamento, lo stile. Possiamo indossare l’outfit più curato e costoso del mondo, ma con la scarpa sbagliata non potrete mai raggiungere la perfezione!

Ecco, le scarpe sono un mezzo, lo scalino per arrivare alla perfezione! 

In più, potranno anche far male a volte, ma le scarpe non tradiscono mai!

Tacchi, infradito, sneakers, stivali: chi più ne ha più ne metta! Noi fashion victims le amiamo tutte, e non sono mai abbastanza!

Avete capito quindi di cosa parleremo oggi? Di scarpe! Nello specifico di tacchi! 

Soprattutto parleremo di una giovane stilista, che con il suo gusto per la moda impeccabile e sopraffino ha creato un suo brand riconoscibile e ben definito. Tutte vorremo avere un paio di queste scarpe nell’armadio! E se ancora non conosci questo brand, dopo questa guida di stile, non penserai più ad altro!

Hai capito di chi stiamo parlando? Di Amina Muaddi, e del suo brand di scarpe da sogno!

Vedremo tipologie, stili e tendenze, ma vedremo anche le note dolenti: i prezzi! Sono accessibili? Rapporto qualità prezzo?

Vediamolo insieme i questa guida di stile targata CheDonna, che ci farà innamorare ancora di più delle scarpe di Amina Muaddi!

Le scarpe di Amina Muaddi hanno rivoluzionato l’intero settore! Ecco lo stile del brand dal tacco più riconoscibile del mondo!

Amina Muaddi
Collage da sito ufficiale MyTheresa

Facciamo un piccolo passo indietro: chi è Amina Muaddi?

È una giovane ragazza nata in Romania che ha trascorso la sua gioventù in Giordania e poi si è trasferita in Italia. Negli anni di gioventù sfogliava riviste su riviste di moda. Aveva già capito all’età di 9 anni che avrebbe lavorato nell’industria della moda, ma non aveva idea di cosa fare. Una volta a Milano studia all’Istituto Europeo di Design, dove affina le sue conoscenza. Lavora per L’Uomo Vogue e prende consapevolezza del suo percorso. La svolta arriva con la creazione del brand omonimo, che le ha fatto conquistare fama internazionale, soprattutto tra le più famose.

LEGGI ANCHE: Beyoncé per Adidas riporta in voga lo stile country! Ecco la nuova linea Yvy Park Rodeo!

La stessa Rihanna ha utilizzato le sue scarpe nell’ultima sfilata di Savage per Fenty, rendendo queste scarpe ancora più desiderabili!

Le scarpe di Amina Muaddi hanno una particolarità che le accomuna: hanno tutte un tacco che parte fino e si allarga, una volta arrivato al suolo, quasi a formare un quadrato. Questo è il segno distintivo della scarpa più femminile e sensuale del momento.

Ma parliamo di cose serie: quali sono gli stili di questa collezione?

Ecco cosa possiamo trovare:

  • colori sgargianti come il verde lime, il giallo fluo, l’arancio, e glitter
  • brillantini e diamantini come se piovesse
  • fasce in plastica trasparente
  • borchie da vera rock star.

Questi sono solo alcuni degli elementi che possiamo trovare nella collezione di scarpe di Amina Muaddi. Ma adesso arriva il tasto dolente: come sono i prezzi?

Il costo è decisamente elevato: una décolleté può costare € 610, il sandalo con le borchie invece € 1.035.

I prezzi sono veramente troppo elevati! Forse è anche questo che fa sembrare queste scarpe ancora più da sogno! Sono veri e propri oggetti del desiderio!

Amina Muaddi
Collage da foto sito ufficiale Mytheresa

Termina qui la guida di stile più trendy e social di tutto il web, oggi incentrata sulle scarpe da sogno, con prezzi da urlo, di Amina Muaddi!

Alla prossima guida di stile, con tante novità e tendenze!

Emanuela Cappelli