Crostini con mousse di tonno e cipollotti: dimenticate tutto il resto

Poche mosse, una cottura veloce e un sapore indimenticabile: i crostini con mousse di tonno e cipollotti sono un antipasto imperdibile

Se volete portare in tavola un antipasto oppure anche un aperitivo davvero imperdibile, questi crostini con mousse di tonno e cipollotti freschi sono decisamente perfetti. Molto facili da preparare, con ingredienti che abbiamo normalmente in casa, conquisteranno tutti grazie alla combinazione di sapori che li caratterizza.

->> LEGGI ANCHE: Video ricetta: crostoni integrali di zucchine e provola

In generale bruschette e crostini, specialmente d’estate, possono sistemare facilmente il problema di un pranzo. Ma se riusciamo a preparare un piatto che è anche bello da vedere, oltre che buono da assaggiare, la soddisfazione sarà maggiore.

Ingredienti:
200 g tonno sott’olio sgocciolato
120 ml g panna fresca
6 cipollotti
1 manciata di capperi sotto sale
fette di pane casereccio
olio extravergine d’oliva
sale q.b.
pepe q.b.

Crostini con mousse di tonno e cipollotti freschi, quale pane scegliere

cipollotti
foto Canva

Questa mousse di tonno e cipollotti freschi è delicata e saporita al tempo stesso. Quindi per valorizzarla al meglio, puntate su un pane casereccio possibilmente senza sale, tipo il toscano oppure il pugliese, che è sempre la scelta giusta.

 

Preparazione

Prendete i cipollotti, lavateli e poi mondateli tenendo però un pezzo della loro parte verde. Poi dovete semplicemente dividerli a metà nel senso della lunghezza e rosolarli per 5 minuti in una padella con un cucchiaio d’olio extravergine.
Quindi unite un mestolino di acqua, salateli leggermente (il tonno è già sapido di suo) e stufateli con il coperchio per altri 10 minuti. Appena saranno pronti, lasciateli raffreddare.
Poi frullate il tonno con il tritatutto insieme ad una manciata di capperi già sciacquati dal loro sale di conservazione. Quando avete ottenuto una bella crema passatela al setaccio, deve diventare liscia e senza grumi.

->> LEGGI ANCHE: Apericena con gli amici? Ecco come realizzarlo in versione light ma golosa

 

Quindi prendete una ciotola ampia, riempitela di ghiaccio e acqua e immergete una ciotola più piccola con la crema al tonno, facendo attenzione che l’acqua rimanga sotto. Versate a filo la panna e montate con una frusta a mano, per ottenere una mousse molto morbida. Poi insaporite con il pepe e regolate di sale, tenendo da parte.

Crostini
foto Adobestock

Infine tostate leggermente alcune fette di pane, meglio se casereccio, e quando sono pronte distribuite sopra la mousse al tonno, decorando con pezzetti di cipollotto stufato. Se amate le erbe, potete aggiungere delle foglioline di meta che sono molto fresche.