Beautiful Anticipazioni, clamoroso ritorno di fiamma? Colpo di scena dietro l’angolo

Tutte le anticipazioni americane di Beautiful: ecco cosa accadrà nelle prossime puntate. Ancora una chance per una delle coppie della soap

 

Beautiful, una delle soap più longeve della storia della TV. Approdata in Italia la soap è trasmessa dal 4 giugno 1990, prima su Rai 2 e in seguito, dal 5 aprile 1994, su Canale 5. Sempre nel 1994 fu brevemente trasmessa anche in prima serata da Rete 4.

Sullo sfondo dell’ambiente dell’alta moda di Los Angeles si svolgono le vicende della famiglia Forrester e della loro azienda, dove amore ed intrighi trovano terreno fertile. Beautiful dunque va in onda da 30 anni sulle nostre reti per la bellezza di 8547 puntate.

LEGGI ANCHE –-> Anticipazioni Beautiful, il ritorno di Sheila: il perfido segreto

Beautiful, anticipazioni dall’america: nuove chance per Eric e Quinn?

Beautiful
Foto dal web

Nelle prossime puntate americane di Beautiful oltre al ritorno di Sheila Carter che monopolizzerà gran parte della narrazione accadranno altre cose davvero rilevanti.

Una storyline fra tutte ha catturato il nostro interesse ed è quela che prevede Quinn Forrester al centro di un triangolo tra suo marito Eric Forrester e Carter Walton.

Difatti la situazione tra la Fuller e il suo consorte potrebbe non essere così irreparabile, in quanto Eric sorprenderà la designer con una mossa inaspettata. Quinn sembrava pronta a voltare pagina, portandosi dietro tuttavia il rammarico di aver ferito Eric e la nostalgia degli anni trascorsi insieme: per la Fuller è stato un brutto colpo sapere delle nozze di Steffy Forrester e rendersi conto che stavolta lei non avrebbe fatto parte dell’evento come membro della famiglia.

L’esilio dai Forrester, tuttavia, non è stato così tetro per la donna, che ha continuato ad abbandonarsi all’attrazione per Carter rafforzando l’intesa con l’avvocato, per quanto questa tresca segreta rischi di mandare definitivamente all’aria la vita dell’uomo. Come già vi avevamo riportato, infatti, Carter ha continuato a mantenere il suo impiego alla Forrester Creations e, sebbene resti un po’ di freddezza, è sulla strada per ottenere il perdono, salvo che stia lontano da Quinn e si assicuri che il divorzio di Eric dalla donna venga processato il più presto possibile. Carter è riuscito tuttavia a trovare gli argomenti giusti per riuscire a far preservare a Quinn il suo lavoro in azienda purché si occupi delle sue creazioni in smart working, senza mai accedere agli edifici della casa di moda. Ma è assai realistico pensare che questa messa al bando, di fatto, non venga osservata.

Infatti Quinn ha già trasgredito alla regola senza incappare in conseguenze e del resto, poiché gran parte della narrazione della soap avviene proprio negli uffici della Forrester Creations è impensabile che la Fuller ne resti lontana a lungo. Fatto sta che Quinn era pronta a non lottare per tenersi il posto di lavoro, certa di poter trovare il successo negli affari come aveva già fatto in passato con la Quinn Artisan, ben prima di incrociare la strada dei Forrester. Inoltre la donna si è fin da subito detta non interessata a ricevere soldi dal divorzio. Insomma, senza aspirazioni che portassero a lotte aziendali, la trama sembrava finita già in un vicolo cieco.