Panna da Cucina fatta in casa: la ricetta rapida con soli tre ingredienti!

La panna da cucina fatta in casa? Sembra una follia (siamo abituate a preparare la besciamella, non la panna!) eppure questa salsa si può preparare con ingredienti semplicissimi e super economici che tutti abbiamo in dispensa!

La panna da cucina è un condimento molto saporito che in Italia viene utilizzato principalmente per condire la pasta, quindi per preparare primi piatti cremosi e pieni di gusto.

Fortunatamente per la nostra linea, la cucina mediterranea non utilizza la panna come base di salse e condimenti da abbinare a secondi di carne o di pesce, ma di certo la pasta panna e piselli, panna e speck e panna e salmone sono piatti adorati da moltissimi italiani di ogni età.

C’è da dire però che la panna da cucina ha un contenuto calorico significativo: 100 grammi di panna contengono circa 292 calorie, e bisogna considerare che una confezione standard contiene 125 ml.

Di conseguenza bisogna ammettere che la panna non è esattamente il condimento per la pasta ideale durante la dieta, ma fortunatamente esistono varie alternative light per poter sostituire la panna da cucina nella maggior parte delle ricette.

Se però il problema non sono le calorie, ma la mancanza di una confezione di panna in dispensa proprio nel momento in cui ci serve di più, è possibile correre ai ripari con una ricetta geniale, veloce e super economica.

Panna da cucina fatta in casa con tre ingredienti che troviamo sempre in dispensa

sostituire panna da cucina
(Canva)

La panna da cucina è fatta principalmente di latte, ma deve la sua consistenza cremosa e soda alla gran quantità di grassi che contiene.

Per questo motivo, il modo più semplice per preparare la panna da cucina fatta in casa è aggiungere grasso al latte.

In che modo?

Ingredienti

Per questa ricetta saranno necessari:

  • 100 grammi di latte intero
  • 150 grammi di olio di semi (qualsiasi si abbia in casa)
  • un pizzico di sale.

Una raccomandazione: è fondamentale che il latte sia freddo di frigorifero e che sia intero per facilitare il processo di montatura.

Procedimento

L’unico strumento da cucina necessario per questo procedimento è un frullatore a immersione con il suo boccale.

Il primo passaggio consiste nel versare tutto il latte nel boccale del frullatore, quindi aggiungere l’olio di semi a filo mentre si frulla a media velocità.

Il pizzico di sale andrà aggiunto quando si sarà arrivati incorporare la metà dell’olio.

Si dovrà continuare a frullare, magari anche aumentando la velocità del frullatore a immersione, fino a che il composto non avrà raggiunto una consistenza molto spessa e cremosa.

Naturalmente la panna da cucina fatta in casa con questa ricetta può essere aromatizzata come si preferisce. Le spezie più classiche sono il pepe e la noce moscata, ma anche l’erba cipollina o una scorza di limone tagliata a listarelle finissime possono essere varianti interessanti per condire la pasta.

Infine, un avvertimento sul contenuto calorico di questa ricetta: si tratta di una salsa semplicissima ma dall’altissimo contenuto calorico. Gli oli di semi, che erroneamente si pensa siano più leggeri di quello di oliva, contengono in realtà le stesse calorie: ben 900 per 100 grammi.

Facendo un rapido calcolo, quindi, questa ricetta, non troppo diversa dalla maionese, ha un apporto calorico di 1350 kcal per l’olio, a cui vanno aggiunte le 63 del latte intero: 1413 calorie a fronte delle poche centinaia della panna da cucina vera e propria.

Si consiglia di usarla con prudenza e moderazione!

Leggi Anche => Ti servono altri segreti infallibili per piatti perfetti? Li trovi tutti nella raccolta Trucchi In Cucina di Chedonna.it