Chiara Gaiazzo e Mika, il segreto della loro unione al di là della musica

Mika e Chiara Gaiazzo: storia di un’amicizia così profonda da andare al di là della musica.

Ci sono dei nomi che nel mondo della musica, si accostano più facilmente di altri. E ciò non solo per canzoni scritte e cantate insieme o per duetti indimenticabili ma anche per rapporti umani e di sana amicizia che crescono negli anni, diventando qualcosa di tangibile anche attraverso gli sguardi. Un sodalizio fatto di note, e non solo, che quando si presenta ha in se qualcosa di speciale.

Esattamente come avvenuto per Mika e Chiara Gaiazzo. Lui star internazionale che non ha bisogno di presentazioni e lei artista di successo che, proprio grazie a Mika è riuscita a compiere i primi importanti passi verso la notorietà.

Un incontro tra musica e cuori che è noto a tanti e che fin dagli esordi ha emozionato. Sopratutto quando sul palco ha dato vita a momenti musicali ricchi di emozioni. Ma come è nata esattamente l’amicizia tra Mika e Chiara Gaiazzo? Scopriamolo insieme, e facciamolo partendo dagli esordi e arrivando fino ad oggi.

Mika e Chiara Gaiazzo: un’amicizia nata in un talent

Mika e Chiara
Foto da Instagram @trentasettembreduemilaquindici

Forse non tutti lo ricordano ma Mika e Chiara Gaiazzo si sono conosciuti tramite il famoso talent di X Factor. Quell’anno lui era partecipava in veste di ospite mentre lei era una concorrente.

Un incontro che ha portato ad un duetto rimasto nel cuore di tutti e che pian piano ha dato il via ad un rapporto fatto non solo di musica ma anche di amicizia. Una magia nata sul palco e che ha portato ad un brano, Stardust, registrato in studio. Brano che come molti sanno ha poi avuto un grande successo.

LEGGI ANCHE -> Mika, l’addio straziante alla mamma Joannie: “Era orgogliosa di quello che sono diventato”

Non si può infatti dimenticare il commento di Mika che dopo la prima esibizione insieme ha affermato che Chiara, a differenza di altri cantanti già di successo, è stata una delle poche artiste a cantare una sua canzone senza rovinarla. La conferma di un successo che ai tempi era ormai preannunciato ma che con Mika si è rivelato con più forza che mai.

Stardust – il testo della versione con Mika e Chiara Gaiazzo

I could be staring at somebody new
Stuck in my head is a picture of you
You were the thunder, I was the rain
I wanna know will I see you again

I said I love you, you said goodbye
Everything changes in the blink of an eye
It’s been a while, I still carry the flame
I wanna know if I see you again

Vieni con me
Vieni con me
Io resterò qui ferma finché
Tu non vorrai stare con me

I could put a little stardust in your eyes
And put a little sunshine in your life
Give me a little hope you’ll feel the same
And I wanna know will I see you again
(Will I see you again)

I feel like a fool ’cause you’re not even there
I’m writing this song and you don’t even care
Throw me a lifeline, open the door
Pick up my heart that you left on the floor

On the floor
On the floor
Io resterò qui ferma finché
Tu non vorrai stare con me

I could put a little stardust in your eyes
And put a little sunshine in your life
Give me a little hope you’ll feel the same
And I wanna know will I see you again

Funny how the time goes rushing by
And all the little things we leave behind
But even then in everything I do
Is a little bit of me and a little bit of you

When will I see you again?
When will I see you again?
When will I see you again?
When will I see you again?

Ohohohohoh…
Ohohohohoh…
Ohohohohoh…
When will I see you again?
Ohohohohoh…
Ohohohohoh…
Ohohohohoh…

I could put a little stardust in your eyes
Put a little sunshine in your life
Give me a little hope you’ll feel the same
E voglio sapere se tu vieni con me

Vieni con me
Will I see you again
Vieni con me

Un brano che tutt’oggi emoziona proprio come allora e che mette in risalto l’indubbia alchimia tra i due artisti.

L’emozionante sorpresa di Chiara per Mika a Canzone segreta

Che il rapporto tra Mika e Chiara Gaiazzo sia fonte di emozioni è ormai chiarissimo. E una prova è quanto avvenuto durante il programma canzone Segreta.

Sia Chiara che Elio (di Elio e le storie tese), hanno infatti ordito una sorpresa per il cantautore libanese, interpretando due bani della sua infanzia. Si tratta di “Can’t hel falling in love” di Elvis (cantata da Elio) e di “9 to 5” di Dolly Parton (cantata da Gaia).

LEGGI ANCHE -> La dislessia di Mika: “Non è una disabilità. È solamente un altro modo di pensare”

Due brani che hanno visibilmente emozionato Mika. L’artista ha infatti ammesso di essere stato felicissimo di poterli riascoltare, sopratutto perché parti integrante della sua infanzia e, in qualche modo, del suo essere irriverente. Due canzoni del cuore, come lui stesso le ha definite. Cantate da persone alle quali Mika è profondamente legato non solo musicalmente ma anche per un importante rapporto di amicizia.