C’è qualcosa che gli uomini italiani preferiscono ai rapporti intimi: ecco di cosa si tratta

Cosa piace agli uomini italiani in intimità? Uno studio svela un risvolto piuttosto curioso riguardo le preferenze italiche sotto le coperte. Curiosa di conoscerlo?

Incredibile ma vero, a quanto pare le preferenze sotto le lenzuola possono essere influenzate anche dalla propria nazionalità.
Sebbene non ci sia una certezza assoluta (ognuno di noi è unico e particolare ed ha, ovviamente, i suoi gusti) uno studio ha svelato una preferenza italica piuttosto curiosa.

Abbiamo deciso di condividere questa notizia con te: scommettiamo che anche il tuo partner apprezza particolarmente questa… pratica?

Uomini italiani e intimità: ecco che cosa gli piace davvero

intimità
(fonte: Unsplash)

Ma cosa piace davvero agli uomini e soprattutto agli uomini italiani quando parliamo di intimità?
Questa domanda, per quanto possa sembrare prosaica, è decisamente interessante: come si fa a scoprire quali sono i gusti di qualcuno sotto le lenzuola?

Il metodo più semplice, ovviamente, è uno: andarci a letto insieme!
Abbiamo parlato più volte di quanto sia importate la comunicazione tra due persone e quanto parlare di sessualità sia fondamentale anche nelle storie più durature.
Di certo, però, conoscere qualcosa che piace a tutti gli uomini potrebbe esserti utile: figuriamoci a tutti quelli italiani!

LEGGI ANCHE –> Lo sai che esistono due parole che possono cambiare tutto mentre lo fate? Chissà se le hai mai dette?

Uno studio si è occupato di determinare che cosa piace agli uomini italiani sotto le lenzuola ed il risultato è stato veramente sorprendente.
Secondo il portale d’incontri extraconiugali AshleyMadison(così come riporta VanityFairItalia) a quanto pare agli italiani piace… l’intimità cibernetica!

Basta rapporti passionali sotto le lenzuola, è finito il tempo di baci sulla spiaggia al tramonto o di focosi incontri sulla pista da ballo.
Agli italiani, a quanto pare, piace unicamente il sexting a discapito delle avventure sessuali più concrete.
Il 45% degli italiani, infatti, racconta di avere sempre meno rapporti intimi (uno al mese) e sempre più occasioni di “farloonline.
Dalle sette alle dieci volte alla settimana, quando vedete qualcuno chino sul suo smartphone, c’è la possibilità che stia mandando un messaggio hot a qualcuno.

Paura, vero? Vabbè, siamo seri: neanche troppa alla fine.
Il dato, però, è veramente sconcertante: ma è possibile che il sexting o l’intimità online abbiano davvero sostituito quella concreta?
Di certo ci sono alcuni fattori che concorrono a rendere i rapporti in retemigliori” di quelli dal vivo, anche se il tuo partner è seduto vicino a te sul divano.

Cause e motivi (forse)

Magari, infatti, insieme avete perso quella “scintilla” che vi faceva infuocare grazie solo ad uno sguardo ed online, invece, trovate la voglia di eccitarvi di nuovo.
Una foto hot al supermercato (non ce lo siamo inventato, le percentuali parlano chiaro) oppure mentre sei in ufficio od in smart working sarebbero in grado di fare il miracolo.
Una chat bollente potrebbe aiutarti a darti piacere in modi che ancora non avevi mai sognato: tutto a discapito del rapporto fisico!

Evidentemente i pregi dell’amore online sono tanti: oltre ad averne “approfittato” mentre eravamo in quarantena (e magari separati), secondo gli esperti c’è anche un fattore di “imbarazzo“.
Nelle chat online o con le foto si possono provare nuove esperienze, senza per questo rendere il tutto troppo reale.
Ci si può insultare (chissà) oppure usare parole forti senza paura delle conseguenze: insomma, ci si può divertire senza farsi davvero male.

LEGGI ANCHE –> Al tuo partner piace mandare messaggi bollenti? Attenta: c’è un significato nascosto

A quanto pare per gli italiani questo tipo di intimità ha superato quella concreta e fisica: sono sempre di più le persone che scelgono di fare l’amore online piuttosto che dal vivo con il partner!
Se la media dei rapporti si è davvero abbassata ad uno al mese, però, evidentemente c’è qualcosa che non va. 
Secondo i sondaggi, poi, il fatto che i rapporti intimi siano sempre di meno è quello che spinge le persone a tradire: insomma, è un vero e proprio cane che si morde la coda!

Scegliere troppe volte il rapporto online è il segnale che c’è sinceramente qualche cosa che non va: perché non riuscite a traslare i messaggi e le foto nella vita reale?
La domanda è interessante ma la risposta potete darcela solo voi: se vi rendete conto che tra di voi ed il vostro partner c’è più azione online che dal vivo… forse è il caso di farvi qualche domanda.
Dopotutto, per aumentare i rapporti fisici è consigliato provare anche quelli telefonici: siete già a metà dell’opera, perché non terminare con un bel, classico, rapporto tra le lenzuola?