Temptation Island, “finiamola con queste cavolate”: parole grosse tra i due ex

Dopo la fine di Temptation Island due dei protagonisti della stagione proprio non riescono ad andare oltre e continuano a pungolarsi via social.

Si è chiusa oramai da tempo l’ultima stagione di Temptation Island ma certo non si sono chiuse liti, polemiche e strascichi del programma.

Ex tentatori, ex fidanzati ed ex fidanzate sono quantomai attivi in un botta e risposta apparentemente senza fine.

Due protagonisti in particolare sembrano aver ingaggiato una vera e propria battaglia via social, uno scambio di messaggi nemmeno troppo velati che pare non voler porre fine a una rivalità esplosiva.

Di chi stiamo parlando? Lo scopriamo subito, inclusi tutti gli ultimi aggiornanti del caso per capire a che punto è giunta la querelle.

I due protagonisti di Temptation Island non se la mandano a dire

Davide Basolo e Alessandro Autera
Collage foto da Instagram

Instagram non smette di esser vero e proprio terreno di battaglia per Davide Basolo e Alessandro Autera, rispettivamente il tentatore e l’ex fidanzato che hanno accompagnato il percorso di Jessica Mascheroni in quel di Temptation Island.

I due si punzecchiano di continuo e recentemente hanno messo in scena un vero e proprio dibattito attorno a una foto. Eh già, tentatore e ex fidanzato si sarebbero scattati una foto insieme durante un casuale incontro in quel di Roma. ascia di guerra seppellita dunque? Decisamente no.

Spiega infatti Davide Basolo:

“Dopo gli insulti ricevuti in un contesto particolare che posso comprendere e capire, succede che ci becchiamo a Roma e questa persona mi dice di non avere problemi con me e mi chiede di fare una foto insieme. Ci facciamo una foto perché per me non c’erano problemi, poi esce un’intervista dove viene detto che io sono una persona costruita e che non ha alcun interesse nel conoscermi. Quindi la foto? Non capisco. Succede che mi viene detto che questa persona parla male di me, facendo anche degli insulti fisici. Perché hai voluto fare la foto e mi hai dato la mano? Non mi torna.”

Diciamo che però Alessandro non ha vissuto l’esperienza proprio nello stesso modo:

“Visto che stanno continuando ad attaccarmi, volevo raccontare anche la mia versione della storia, visto che una certa persona ha raccontato la sua. Ci siamo incontrati a Roma, è vero. Io passavo in macchina con Tommaso Elettie lui era fermo con Samuele, anzi lo saluto perché mi sta simpatico. E’ l’unico tentatore del percorso che mi piace. Io ero in macchina con Tommaso e mi fa: “Guarda che ci sono i tentatori“. Allora io sono sceso e diciamo che ti sei un po’ preso male. Non so cosa pensavi che io potessi fare, ma io sono una persona seria e non faccio nulla. Infatti ti ho detto: “Stai tranquillo, non ho nulla contro di te“. Gli ho detto: “Facciamoci una foto così la mandiamo e Jessica e ci facciamo due risate“. Non ho detto di farci la foto perché volevo la foto con te. L’abbiamo fatta anche dal tuo telefono. Dai comunque basta, finiamola con queste cavolate che vanno sul web. Facciamo troppo hype.”

LEGGI ANCHE –> Tentatori Temptation Island 2021, chi sono: nomi, età e un desiderio comune

Sembra proprio che la pace non sia possibile, tanto che l’ex tentatore si prende l’ultima battuta della discussione indossando la maschera di Salvador Dalì e dicendo:

“Ti mando un salutone Davide, sei mio ospite personale alla mia prossima serata. Ciao ciao.”

Ci sembra veramente “la storia infinita”.