Maneskin, ufficiale: arriva la collaborazione con la leggenda del rock

Maneskin, arriva la collaborazione ufficiale con la leggenda del rock: l’annuncio della band scatena l’entusiasmo dei fans.

La notizia era nell’aria, ma ora arriva l’annuncio ufficiale. I Maneskin non si fermano più e portano a casa l’ennesimo riconoscimento. La band di Damiano David, Victoria De Angelis, Ethan Torchio e Thomas Raggi, dopo la vittoria all’Eurovision 2021, non si è più fermata.

Dopo aver conquistato dischi di platino in diversi Paesi del mondo, dopo aver scalato le classifiche internazionali, i Maneskin scatenano l’entusiasmo dei fans ufficializzando una collaborazione internazionale di grande livello.

I fan sospettavano qualcosa da qualche giorno, ma oggi è arrivato l’annuncio che tutti aspettavano.

Maneskin, duetto con Iggy Pop su I wanna be your slave

maneskin
Fonte https://www.instagram.com/maneskinofficial/

I Maneskin stanno conquistando il mercato internazionale. Con Beggin, cover fatta nel 2017 durante X Factor, sono stati per diverse settimane al primo posto della classifica globale di Spotiry. La band romana, però, ora punto tutto su I wanna be your slave, brano contenuto nell’album “Teatro d’ira – Vol. I”, conosciuto ormai in tutto il mondo e il cui videoclip pubblicato lo scorso 15 luglio ha già superato i 25 milioni di visualizzazioni.

LEGGI ANCHE—>“Vi racconto chi sono davvero Damiano, Victoria, Ethan e Tomas dei Maneskin”

I wanna be your slave è un brano che rispecchia i Maneskin di oggi e sul quale puntano molto. La canzone ha conquistato anche una leggenda vivente del rock come Iggy Pop che ha deciso di collaborare con Damiano, Victoria, Ethan e Thomas. La nuova versione del brano sarà nelle mani dei fans da venerdì 6 agosto.

LEGGI ANCHE—>Damiano e Victoria dei Maneskin: ecco come li hanno beccati a Roma

L’annuncio è arrivato dai profili social dei Maneskin. Dopo il video spoiler con Iggy Pop pubblicato pochi giorni fa è arrivata la conferma che tutti aspettavano. Per Damiano, Victoria, Ethan e Thomas è davvero un momento magico. La band, inoltre, dopo aver annullato un concerto in Belgio per una tendinite alla mano del batterista, dal 13 agosto, sarà impegnata in una serie di festival internazionali. Partiti da Via del Corso, a Roma, i Maneskin non si fermano più e i fans non potrebbero essere più orgogliosi di loro.