Come incroci le mani? La tua risposta ci dirà qualcosa che ancora non conosci su di te

Come incroci le mani? La risposta non ti sembrerà importante ma, in realtà, ci può dire tantissimo di te e della tua personalità. Non ci credi? Proviamo!

A volte anche il gesto più semplice può svelare segreti inaspettati sulle persone che ci circondano (ah, ed anche su noi stessi).
Oggi abbiamo deciso di prendere in considerazione un atteggiamento di cui spesso siamo totalmente inconsapevoli.

Un test psicologico che si avvale dell’aiuto del linguaggio del corpo ha sempre dei risvolti decisamente interessanti.
Quello che facciamo (letteralmente) è sempre il riflesso di qualcosa a cui pensiamo o che ci troviamo ad affrontare.
Non sei curioso di scoprire cosa si nasconde dentro di te?

Come incroci le mani? Scegli una “modalità” e scopri come ragiona il tuo cervello

come incroci le mani
(fonte: CheDonna – realizzata su: Canva)

A tutti capita, prima o poi, di incrociare le mani inconsciamente durante il corso della giornata.
Magari si tratta di un riflesso incondizionato quando stai aspettando qualcosa o qualcuno, magari giungi le mani mentre sei in fila al supermercato o magari ancora le tue mani si incrociano quando parli con una persona a cui vuoi bene.

La domanda che ti facciamo oggi, però, è veramente semplice: come incroci le mani?
La figura qui sopra rappresenta quattro modalità in cui puoi incrociare le mani, soprattutto quando lo fai in maniera spontanea.
Qual è la tua?

LEGGI ANCHE –> Cosa c’è in questa immagine? Scopriamo subito come stai veramente con il nostro test dell’illusione ottica

Prenditi un attimo per guardare le figure e per pensare alla maniera in cui incroci le mani tu. Se non sei convinto di fare la scelta giusta, aspetta fino al momento in cui non ti verrà spontaneo farlo!
Scopriamo subito che cosa vuole dire il modo in cui incroci le mani!

Prima figura: mani giunte con il pollice destro sopra l’altro

Le tue mani, quando si incrociano, si “fondonocompletamente. Le dita si intrecciano e il tuo pollice destro si trova sopra quello sinistro.
Sembra un modo abbastanza comune di tenere le mani incrociate, non è vero?

Vediamo se riusciamo ad indovinare in quale maniera ragioni e quanto è “pratico” il tuo cervello. Chi incrocia le mani in questa maniera, infatti, è una persona testarda, abituata a dire la verità (anzi, soprattutto a non avere paura di dirla) e che segue sempre l’istinto.
Impossibile farti cambiare idea: vai dritto per la tua strada anche quando sembra che segui i consigli degli altri!

Seconda figura: mani giunte ma con il pollice sinistro sopra

Anche in questa figura, come quella sopra, incroci le mani in maniera completa, facendo in modo che tutte le dita si intersechino.
L’unica differenza con il modo di incrociare le dita di sopra è che… è il tuo pollice sinistro a “coprire” il destro!
Che cosa vorrà mai dire?

Sei una persona concreta, attiva, che non riesce a fermarsi un attimo nella vita! La tua missione non è sospirare dietro ai sentimenti (anche se non li disdegni affatto) ma affrontare la vita in maniera pratica e concreta.
Ti piace qualcuno? Lo dici. Odi qualcun altro? Dici anche questo. Vorresti qualcosa? La chiedi. Insomma, lo abbiamo capito: sei una persona pratica e diretta, che non ha tempo da perdere!

LEGGI ANCHE –> Quale animale vedi in questa immagine? Hai solo due opzioni: scopriamo subito come lavora il tuo cervello

Terza figura: pollici paralleli ma dita piegate

Sei una persona che, purtroppo, deve nascondersi dietro una maschera. Il tuo modo di incrociare le dita (o meglio, di non incrociarle) ci rivela che credi di dover dimostrare qualche cosa agli altri.
Invece di perdere la pazienza come vorresti, infatti, fai un respiro profondo e nascondi tutte le tue emozioni dentro di te.

Questo atteggiamento, poi, finisce per influenzare il resto della tua vita. Ecco che, invece di essere semplicemente te stesso, cerchi di dare agli altri quello che vogliono o quello che tu credi loro vogliano.
Basta, è ora di liberarsi ed essere finalmente… la versione reale di te stesso!

Quarta figura: pollici paralleli ma dita distese. Ecco cosa svela di te come incroci le mani

Non c’è nessuno al mondo veramente più calmo di te. Se il tuo modo di incrociare le dita è quello che prevede l’intersecare delle falangi, più i pollici lasciati dritti e “morbidi” allora sai già di essere una persona veramente tranquilla.

Ti capita spesso di rimanere amico con gli ex fidanzati (sempre se ne hai; di solito trovi l’amore al primo colpo) e non hai assolutamente mai perso la pazienza con qualcuno.
Sei calmo e posati, pensi a fondo prima di fare qualcosa e sei sicuro delle tue scelte. Insomma: sei decisamente una persona invidiabile!

Questi test devono essere considerati un passatempo per esplorare alcuni lati della propria personalità ma non possono in alcun modo sostituire un’analisi valida e completa dal punto di vista psicologico.