Cotoletta di pane, un’ottima alternativa alla carne rossa per grandi e piccini

Le ricette di recupero non sono mai banali perché stimolano la fantasia e ve lo dimostriamo con una golosissima cotoletta di pane

La cotoletta di pane raffermo, oltre ad essere un ottimo secondo in alternativa alla carne è anche una originale ricetta di recupero che conquisterà grandi e piccini grazie al suo essere molto appetitosa.

->> LEGGI ANCHE : Cotoletta alla palermitana, ricetta tipica: secondo piatto light e nutriente

La cotoletta di pane raffermo infatti non è come potremmo immaginare una pietanza noiosa ma al contrario molli appetitosa grazie al suo ripieno. Per realizzarla possiamo anche usare il pane integrale. L’unica accortezza che dobbiamo avere e non utilizzare del piano troppo secco per un risultato perfetto.

Ingredienti:
4 fette di pane raffermo da 2 cm
4 sottilette
1 pomodoro
1 uovo
2 spicchi di aglio
olio d’oliva q.b.
prezzemolo q.b.
pangrattato q.b.

Cotoletta di pane, la ricetta passo dopo passo

Vediamo come realizzare questo secondo alternativo che potrà allietare le nostre cene con pochi e semplici ingredienti senza però perdere il gusto.
Per prima cosa prendiamo le fette di pane raffermo. Devono essere abbastanza spesse e non troppo secche perché dovremo inciderle con un coltello cercando di creare una vera e propria tasca.

->> LEGGI ANCHE: La panatura della cotoletta si stacca? Ecco i trucchi per evitarlo

Lo spessore non deve essere inferiore ai 2 cm e non deve essere troppo duro perché altrimenti si sbriciola. Una volta tagliato, infiliamo la nostra sottiletta. Ma possiamo anche cambiare formaggio mettendo la mozzarella oppure lo stracchino a seconda dei nostri gusti.
A questo punto prepariamo un battuto di prezzemolo e aglio che avremo pelato e schiacciato. Tagliamo il prezzemolo e uniamo al nostro battuto l’olio extravergine, il sale e mescoliamo il tutto. Una volta che il nostro battuto sarà pronto mettiamolo nella tasca aiutandoci semplicemenbtecon un cucchiaio.


Prendiamo un pomodoro, tagliamolo e schiacciamolo con un colino sopra un piatto in modo che si crei l’acqua di pomodoro. Inzuppiamo la nostra fetta di pane ripiena nell’acqua di pomodoro, facendola girare su entrambe i lati.
Passiamo la nostra cotoletta di pane nel pangrattato bene da entrambi i lati. Poi passiamola nell’uovo sbattuto e successivamente di nuovo nel pangrattato in modo che si crei una bella impanatura spessa.
Prendiamo una padella antiaderente, riscaldiamo l’olio e mettiamo a friggere la nostra cotoletta. Quindi serviamola ben calda.