Ascelle infiammate d’estate? Ecco cosa provoca il fastidio e come rimediare in poco tempo

D’estate ti capita spesso di avere le ascelle infiammate e che bruciano? Vediamo insieme quali sono le cause di questo fastidio molto comune.

L’estate è il periodo dell’anno più atteso: le tanto sospirate ferie ci permettono di staccare la spina per un po’ di giorni, rigenerando mente e corpo. C’è chi sceglie le vacanze al mare e chi, invece, preferisce la tranquillità della montagna.

Ma l’estate, si sa, ha i suoi pro e contro. Tra i vantaggi, per esempio, ci sono le mise più fresche e sbarazzine; non abbiamo bisogno di vestirci a strati come in inverno e, quindi, spendiamo anche meno.

Tra i contro, invece, c’è la sudorazione! Si manifesta all’improvviso e, in alcune situazioni, può essere molto imbarazzante. Il sudore rientra nel meccanismo fisiologico di termoregolazione; con il caldo eccessivo, il corpo cerca di mantenere la sua temperatura ideale. Si suda, quindi, come reazione quando siamo troppo accaldati.

In un adulto, una normale temperatura corporea, se misurata nel modo più usuale, ovvero sotto l’ascella, può variare indicativamente da 35,2–36,9 °C. La sudorazione, soprattutto quando è eccessiva, può avere delle conseguenze sulla nostra pelle: rossore, pizzicore, e bruciore sono i ‘segnali spia’ da non sottovalutare.

La zona delle ascelle è quella più delicata; si infiamma facilmente. A volte la pelle diventa persino scura! Vediamo insieme quali sono le cause di questo fastidio molto comune e come rimediare in poco tempo.

Ascelle infiammate: attenzione alla dermatite da sudore!

ascella sudata
Foto Adobe Stock

D’estate, tra i fastidi più comuni, c’è la dermatite da sudore. Si manifesta soprattutto con le ascelle infiammate e il collo irritato. Altri punti sensibili sono: la zona dell’inguine, gli incavi di braccia e ginocchia, il torace e la schiena.

La dermatite da sudore è detta anche ‘miliaria’ o ‘sudatina’ ed è una vera e propria patologia della pelle. Si presenta sotto forma di irritazione, con rush cutanei e macchie che possono diventare pruriginose e persino maleodoranti.

LEGGI ANCHE –> Dite addio all’odore di sudore grazie a questi 9 rimedi naturali

Le zone più sensibili sono quelle sopraindicate, caratterizzate da una maggiore presenza di ghiandole sudoripare e più esposte alla proliferazione di germi e batteri. L’infiammazione della pelle sopraggiunge quando la sudorazione eccessiva ostruisce i pori, impedendo la normale funzione termoregolatrice.

E’ bene sottolineare che ci sono però altre cause che possono aggravare l’irritazione alle ascelle e in altre zone sensibili del corpo. Le elenchiamo tutte di seguito.

  1. Creme e detergenti troppo aggressivi e che lasciano traspirare poco la pelle.
  2. Attività fisica con allenamenti troppo intensi.
  3. Funghi, batteri e virus che aggrediscono la pelle.
  4. Sovrappeso.
  5. Farmaci (ovviamente non tutti).
  6. Abbigliamento, anche sportivo, troppo aderente.
  7. Alimenti molto piccanti o speziati.

Questi sono i fattori principali che, oltre alla sudorazione eccessiva, contribuiscono a far infiammare la pelle. Ma vediamo ora quali sono i rimedi più efficaci contro la dermatite da sudore. Più che altro, si tratta di una serie di buone pratiche da seguire, ecco quali!

  1. Lavare e rinfrescare la pelle, per mantenerla ben pulita, utilizzando detergenti delicati ed emollienti.
  2. Indossare degli abiti leggeri, possibilmente in fibre 100% naturali. Scegliendo capi in cotone o seta non si sbaglia mai!
  3. Evitare di fare troppe docce o, comunque, di lavare spesso le zone infiammate. Una pulizia eccessiva, infatti, può impoverire gli strati superficiali della pelle, che sono quelli che fanno da barriera agli agenti esterni dannosi.
  4. Tamponare la pelle (mai sfregare!) per asciugarla. E’ la regola d’oro da seguire quando è molto irritata.
  5. Per alleviare bruciore e rossore è meglio usare creme a base di ossido di zinco o magnesio di silicato. Quelle troppo grasse e untuose non vanno bene!
  6. Evitare l’utilizzo del talco o di altre polveri assorbenti per asciugare il sudore. Il rischio è di far ostruire ancora di più i pori.
  7. Consumare cibi ricchi di vitamine, fibre e sali minerali, per rinfrescare il corpo. Inoltre, è fondamentale bere almeno 2 litri d’acqua al giorno.

Bambini, anziani e obesi sono i soggetti più colpiti dalla dermatite da sudore. Se anche tu ne soffri, non scoraggiarti! Segui alla lettera questi consigli e starai subito un po’ meglio!

I consigli di Chedonna.it: Aloe Vera Gel 100%, aloe vera gel puro e biologico.

Caratteristiche:

  • 🌿 Gel Aloe Vera Puro; realizzato con Aloe Vera biologica certificata; nessun prodotto chimico nocivo; nessun colore aggiunto, profumo o alcool; contiene antiossidanti che aiutarano a mantenere la pelle sana e luminosa; non testato su animali; vegano; prodotto in Italia.
  • 🌿 Doposole Aloe Vera: Aiuta a lenire e idratare la pelle secca, ruvida, pruriginosa o irritata dai raggi solari. Può essere usato per eczema, psoriasi, acne, prurito del cuoio capelluto, ustioni del sole, punture di insetti, ustioni, bruciature, irritazioni da rasoio ed altre altre problematiche della pelle. Ottimo per l’uso come dopobarba per uomo.
  • 🌿 Per Tutti i Tipi di Pelle – Uomini o donne. Adatta alla tua routine quotidiana di cura della pelle. Può essere usato prima di applicare la crema sulla pelle del viso e del corpo. Una barriera protettiva che aiuta a idratare la tua pelle e a proteggerla dagli agenti atmosferici.
  • 🌿 Potere di guarigione naturale del Gel di Aloe Vera 100% Biologico – Può essere usato per ridurre l’acne e le cicatrici da acne. Può essere utilizzata prima dell’esposizione al sole per fornire una protezione solare botanica e fondersi bene con altre creme solari UV. Ottimo per le scottature solari. Può anche essere usato per punture di insetti, piccole ustioni, bruciature da rasoio, eruzioni cutanee e altro ancora.
  • 🌿 Gel Aloe Vera Capelli: Condizionante naturale per capelli. Un modo naturale per rendere i capelli gestibili e curati. Ottimo come balsamo prima dell’ultimo risciacquo

Prezzo Di Listino:
11,90 € (5,95 € / 100 ml)

Nuova Da:
11,90 € (5,95 € / 100 ml) In Stock
acquista ora