Ghiaccioli all’anguria con solo 1 ingrediente: la pausa fresca e velocissima da preparare

Stanca del solito cocomero? Ecco come preparare dei freschissimi ghiaccioli all’anguria con solo 1 ingrediente.

Una ricetta che più facile da realizzare non si può e a base di solo cocomero: stiamo parlando del ghiaccioli all’anguria con solo 1 ingrediente, una pausa freschissima ideale nelle torride giornate estive.

Per realizzarli ci vorrà davvero pochissimo e scegliendo un’anguria piuttosto dolce non dovrete aggiungere nulla, nemmeno lo zucchero, basterà solo la frutta e nient’altro. La semplicità di questa ricetta vi lascerà davvero stupiti.

Ideale per chi segue un regime ipocalorico i ghiaccioli all’anguria, a base del solo frutto sono ideali anche da offrire ai più piccoli per una fresca merenda quando fuori fa davvero tanto caldo. Scopriamo allora come realizzarli.

Ecco la ricetta dei ghiaccioli all’anguria con 1 solo ingrediente

 anguria
Fonte: Canva

D’estate cosa c’è di meglio che un rinfrescante ghiacciolo? Meglio ancora se fatto in casa perché più genuino e senza zuccheri aggiunti proprio come nel caso dei ghiaccioli all’anguria con solo 1 ingrediente e a base di solo cocomero.

Una ricetta facilissima da realizzare basterà avere soltanto un’anguria dolce, un frullatore e un colino, altrimenti un estrattore. Una volta che avrete ottenuto il succo lo verserete negli stampini per ghiaccioli ed il gioco è fatto. Scopriamo subito come fare nel dettaglio.

Ingredienti per 8 ghiaccioli

  • 500 g di anguria

Preparazione

Per preparare i ghiaccioli all’anguria iniziamo dalla pulizia del frutto. Dopo averla tagliata a pezzi eliminiamo la buccia cercando di non lasciare la parte bianca. Eliminiamo quindi tutti i semi e poi in un mixer frulliamo la polpa.

Con un colino filtriamo la polpa così da eliminare tutti i filamenti dell’anguria. A questo punto non ci resta che riempire gli stampini per ghiaccioli. Quindi mettiamo in freezer per 5-6 ore. E poi gustiamo i nostri freschi ghiaccioli.

Altrimenti se abbiamo un estrattore basterà utilizzare solo questo per estrapolare il succo dall’anguria e poi metterlo negli stampini e in freezer a solidificarsi.

Un consiglio per sformare i ghiaccioli dagli stampini è quello di metterli per qualche secondo sotto l’acqua corrente calda. In questo modo l’operazione per toglierli dallo stampino e gustarli subito sarà molto più semplice.

LEGGI ANCHE –> Ghiaccioli alla pesca: e la merenda fresca e leggera, ideale anche per bambini, è servita!

Se ti piacciono i ghiaccioli e vuoi sperimentare ricette per farli in casa ti consigliamo di non perderti come fare ghiaccioli fatti in casa perfetti: ecco tutti gli errori da evitare per un risultato superlativo.