Test della Complicità | Riesci davvero a fidarti del tuo partner?

Il Test della Complicità ti aiuterà a comprendere quanto profondamente ti senti legata al tuo partner attuale e quanta fiducia riponi nel vostro rapporto.

Quando una coppia condivide un rapporto serio e duraturo di solito si finisce per conoscere molto profondamente il proprio partner, inoltre si arrivano a conoscere sia gli aspetti del suo carattere che sono simili ai nostri, sia quelle differenze che abbiamo imparato ad accettare come insuperabili.

Questa profonda conoscenza reciproca rende ogni relazione unica nel proprio genere e, inoltre, fa sì che da un certo punto in poi i due partner comincino a considerarsi come un tutt’uno. Purtroppo però le cose non sempre vanno così: anche dopo molti anni alcune persone non sono in grado di percepire se stesse come una coppia. Al contrario, continuano a considerarsi come semplici individui che trascorrono molto tempo insieme.

Qual è lo stato della tua relazione? Senti davvero una profonda affinità con il tuo partner oppure siete in un momento della vostra vita in cui la vostra individualità è più importante del considerarvi una coppia? Questo test ti aiuterà a scoprirlo.

Per rispondere a questa domanda ti invitiamo a osservare attentamente, per alcuni secondi, questo quadro di Vladimir Kush.

Quale elemento del dipinto catturerà per primo il tuo sguardo? Perché il test funzioni ti invitiamo a rispondere con la massima sincerità e istintività, senza tentare di capire se c’è una risposta giusta o una risposta sbagliata, perché semplicemente tutte le risposte potranno essere considerate esatte.

Test della Complicità

test della complicità
(Chedonna.it)

1 – La cascata che scorre sulle rocce

La cascata che scorre lungo una parete rocciosa è il soggetto apparente del quadro ma è anche quello immediatamente visibile e che occupa la totalità del dipinto.

Se hai notato prima di tutto la cascata (o soltanto la cascata) si può dire certamente che sei un osservatore molto diretto, che non si lascia distrarre facilmente da dettagli apparentemente insignificanti.

Significa anche che in questo momento non sei particolarmente interessata alle relazioni di coppia, che la tua relazione di coppia non è tra le tue preoccupazioni principali o, che semplicemente, attualmente non hai una relazione. Ti stai dedicando a te stessa e fai affidamento principalmente sulle tue idee e sulle tue percezioni: è in assoluto il modo più giusto per affrontare la vita con senso critico.

2 – Il volto della donna 

Se hai visto il volto della donna che spunta dalla cascata e la cui chioma è fatta d’acqua significa allora che in questo momento sei alla ricerca di qualcuno che ti completi, come nei migliori film romantici.

A volte potrebbe capitarti di sentirti un po’ sola, ma non preoccuparti: è del tutto naturale. L’importante è che tu non cada nella pericolosissima tentazione di riversare la tua attenzione e tutte le tue energie sentimentali sulla prima persona che capita.

L’unico modo per trovare la persona più giusta per te è quello di lavorare con attenzione sulla tua personalità e sulla tua vita: le persone realizzate e che si sentono vincenti sono molto più attraenti per l’altro sesso!

Se invece sei in una relazione, e magari in una relazione stabile, ti invitiamo a esaminarla attentamente, perché non ti senti parte di una coppia e la tua complicità con il partner è davvero molto insoddisfacente. Parlare dei propri sogni, delle proprie ambizioni, e confidarsi l’uno con l’altra è fondamentale all’interno di una coppia felice.

3 – Il volto dell’uomo 

Se hai visto prima di ogni altra cosa il volto dell’uomo significa probabilmente che hai un approccio molto razionale all’idea di coppia, e per alcuni poco romantico. Per te una coppia deve principalmente funzionare nella vita quotidiana e, anche se una persona dovesse piacerti dal punto di vista estetico e attrarti dal punto di vista emotivo, saresti sempre disposta a scartarla se non dimostrasse di essere affiatata con te nella vita di ogni giorno.

Anche in questo caso si può affermare che in questo momento tu veda te stesso come un individuo e non come una persona all’interno di una coppia e che, se hai un partner, la vostra complicità è ai minimi termini.

4 – I volti dell’uomo e della donna insieme

Se la prima cosa che ti ha colpito in questo dipinto sono stati i due volti che si guardano negli occhi significa che sei riuscita a creare una forte sintonia con il tuo partner e che questo aspetto della vostra relazione costituisce la grande forza della vostra unione.

Se in questo momento non hai una relazione è chiaro che il tuo ideale assoluto di coppia è formato da due persone tra cui si discute di tutto alla pari, che decidono insieme e che possono fare sempre affidamento totale l’uno sull’altra.

Sei una persona fortunata perché, anche se in questo momento della tua vita non hai una relazione, quella che saprai costruire in futuro sarà esattamente così: sai infatti che in una coppia solida la complicità è tutto.