Beautiful Anticipazioni, Quinn al bivio: testa o cuore?

Nelle puntate americane di Beautiful, Carter Walton e Quinn Forrester hanno deciso a malincuore di tenere le distanze. Ma sarà davvero cosi?

Beautiful, una delle soap più longeve della storia della TV. Approdata in Italia la soap è trasmessa dal 4 giugno 1990, prima su Rai 2 e in seguito, dal 5 aprile 1994, su Canale 5. Sempre nel 1994 fu brevemente trasmessa anche in prima serata da Rete 4.

Sullo sfondo dell’ambiente dell’alta moda di Los Angeles si svolgono le vicende della famiglia Forrester e della loro azienda, dove amore ed intrighi trovano terreno fertile. Beautiful dunque va in onda da 30 anni sulle nostre reti per la bellezza di 8547 puntate.

Anticipazioni nuove puntate di Beautiful dall’America: Quinn indecisa

quinn e carter usa
Foto dal web

Nelle recenti puntate americane di BeautifulCarter Walton e Quinn Forrester hanno deciso a malincuore di tenere le distanze. Dopo aver infatti ceduto di nuovo alla passione per l’avvocato, la Fuller ha concluso di non essere degna del sacrificio di Carter che, in cambio della promessa di starle lontano, ha potuto mantenere il proprio lavoro alla Forrester Creations.

Quinn è consapevole che l’uomo potrebbe perdere non solo l’impiego, ma, soprattutto, l’amicizia dei Forrester, che lui considera come la propria famiglia. Tuttavia, il legame scattato tra i due continuerà a mostrarsi sempre più forte, a tal punto che Carter sarebbe pronto a correre il rischio di perdere tutto pur di continuare ad approfondire il sentimento per Quinn. Oltre che all’accordo stipulato con Eric, frequentando Quinn, Carter incorrerebbe anche in un conflitto di interessi, visto che sarà lui a rappresentare lo stilista nella causa di divorzio.

Un divorzio che Eric intende avviare subito, deciso a cancellare ogni traccia della moglie dalla propria vita, inclusa la stessa Forrester Creations. Pur possedendo la casa di moda solo per il 37,5%, Eric continua ad essere presentato come il capo assoluto, colui che da solo prende le decisioni – anche quelle importanti – senza che gli altri azionisti (che al voto potrebbero metterlo anche in minoranza) siano in qualche modo interpellati.

Questo “vizio” degli autori, decisi ad ignorare la matematica o come in realtà le cose funzionano in una società per azioni, si è ripetuto proprio in questa occasione, quando Eric ha espresso la volontà di voler eliminare la linea gioielli disegnata dalla moglie. Una decisione che Quinn già si aspettava, ritenendo però che sarebbe riuscita a ritrovare da sola il successo, come quando, al suo ingresso nella soap opera, dirigeva la sua piccola attività, la Quinn Artisan.