Una Vita anticipazioni: ancora un addio, tutti in fuga da Acacias

Un nuovo addio in arrivo nella telenovelas spagnola “Una Vita”: ecco il prossimo personaggio che abbandonerà Acacias

La serie è ambientata agli inizi del XX secolo, precisamente tra gli anni 1899 e 1920, e racconta le storie di varie famiglie e del gruppo di domestiche del ricco quartiere di Acacias, situato in una città indefinita, molto probabilmente Madrid.

Nel dettaglio la soap opera “Una Vita” racconta le vicende appassionanti delle famiglie De la Serna, Álvarez Hermoso, Hidalgo e Palacios. Famiglie che si intrecciano sullo sfondo di un ricco palazzo signorile.

Nel giugno 2015, Mediaset ha acquisito i diritti per trasmettere la serie in Italia con il nome di Una Vita: la sua anteprima su Canale 5 è stata un enorme successo con una share del 20,83%. Da quel momento in poi “Una Vita” colora i nostri pomeriggi estivi, con nuove storie, intrighi e ambientazioni affascinanti e misteriose.

LEGGI ANCHE –-> Una Vita anticipazioni: lutto sconvolgente ad Acacias

Una Vita, anticipazioni: in arrivo un altro Addio, ecco chi abbandonerà Acacias

julo dice addio ad una vita
Foto dal web

Dopo la partenza di Cinta (Aroa Rodriguez) ed Emilio Pasamar (Josè Pastor), che si trasferiranno in Argentina dopo essersi sposati e dunque l’addio di questi due personaggi di “Una Vita” arriva un altro abbandono. Si tratta di Josè Miguel (Manuel Bandera) e sua moglie Bellita Del Campo (Maria Gracia) i quali dovranno dire addio anche al giovane Julio Josè Exposito (Adrian Reyes), il figlio illegittimo del Dominguez Senior per delle ragioni ben precise.

Le anticipazioni su “Una Vita” segnalano che tutto avrà origine quando si presenterà ad Acacias mister Gorden, il produttore cinematografico che già in passato aveva proposto a Josè Miguel di diventare il protagonista di alcune sue pellicole. L’uomo farà quindi al Dominguez la medesima proposta, ma stavolta il diretto interessato si confronterà con Bellita prima di prendere una decisione definitiva sul da farsi.

Anche se in fondo l’uomo non se la sentirà di trasferirsi in America, una terra di cui non conosce nemmeno la lingua, la Del Campo non vorrà porre nessuno ostacolo all’eventuale realizzazione artistica del marito, tant’è che accetterà di trasferirsi insieme a lui a Hollywood per intraprendere la carriera cinematografica. Col trascorrere dei suoi giorni, Bellita cambierà però idea e “movimenterà” gli eventi per spingere Josè Miguel a rinunciare all’allettante proposta del mister Golden. Difatti la Del Campo insieme alla complicità della domestica Alodia (Abril Montilla), darà il via ad una serie di piani che avranno come obiettivo quello di convincere Josè Miguel a rinunciare all’idea di lasciare Acacias per tentare l’ascesa professionale come attore.

 

Bellita infatti organizzerà una serie di azioni, come una cena tipicamente americana, che però piacerà sia al marito e sia a Julio, e poi chiederà ad Antonito (Alvaro Quintana) di dare al Dominguez delle lezioni difficilissime di inglese. Alla fine dei giochi però, nessuna delle opere di convincimento di Bellita avrà un esito positivo. Ciò porterà, ad un certo punto, Alodia a rivelare a Josè Miguel che, anche se non lo ammette, la sua signora non vuole andare via dalla Spagna, né tanto meno trasferirsi ad Hollywood. Non si farà dunque attendere una reazione del Dominguez.