Intimità: Perché gli uomini in coppia si masturbano?

Hai scoperto che lui continua a provocarsi piacere da solo e questo ti sta mettendo in crisi? Essere in coppia e divertirsi da solo è segno di problemi?

Il tuo partner si diverte da solo? Non c’è motivo di percepire male la cosa. Questa abitudine non sempre è una minaccia. Le ragioni per cui lo fa sono tante e diverse. Il tipo di piacere che ne deriva non è lo stesso generato dal rapporto sessuali e di conseguenza per molti uomini questa è una pratica che soddisfa un’esigenza diversa.

LEGGI ANCHE —> Scopri 3 modi per avere un orgasmo senza fare l’amore

Uomini in coppia: perché praticano l’autoerotismo?

piacere maschile
Photo AdobeStock

Scoprire che il proprio partner si masturba può generare preoccupazione riguardo alla salute della vita sessuale di coppia. Non serve farsi prendere dal panico, in realtà per molti esperti si tratta di una pratica che contrariamente a quanto si potrebbe pensare, giova alla  salute sessuale. Gli uomini si dedicano a questa pratica dalla pubertà, il membro diventa il dono che la natura ha offerto loro per coccolare se stessi. Questo dono per attingere al piacere li accompagna per tutta la vita ed è la loro chiave per il piacere da soli e con il loro partner.

La masturbazione è una pratica stigmatizzata, spesso tabù, a volte repressa a causa di retaggi culturali, eppure è un qualcosa di istintivo e naturale e non dipende dall’età, o dal sesso di una persona e neanche dalla sua situazione sentimentale. Essere in coppia o single, non fa molta differenza, la masturbazione genera un piacere personale senza ansia da prestazione. La penetrazione implica un gioco di coppia nel quale ognuno si preoccupa di dare piacere all’altro oltre che a se stesso. L’autoerotismo ti permette di focalizzarsi solo su stessi senza pressioni.

Kate Moyle, psicoterapeuta e sessuologa, ha spiegato che questa pratica molto intima è una medicina naturale, che ha il potere di migliorare le relazioni sessuali e non è una minaccia per il rapporto nel caso in cui non sostituisce i rapporti con il partner. D’altra parte, se quest’ultimo preferisce solo la compagnia di se stesso sarebbe il caso di comunicare e capire meglio i suoi sentimenti.

Nel caso in cui l’autoerotismo non interferisce con la pratica sessuale di coppia come abbiamo visto non c’è motivo di preoccuparsi. Anche le donne lo fanno e quasi quanto gli uomini. Avere un orgasmo permette di scaricare le tensioni e rilassarsi in modo rapido ed apporta molti altri benefici: Un orgasmo al giorno toglie il medico di torno, ecco tutti i benefici.

Ogni persona ha una sua sfera intima che desidera preservare e questa sfera intima riguarda anche le sue abitudini sessuali. Questo argomento dovrebbe essere trattato con molta naturalezza all’interno della coppia.