Fare l’amore dopo i 40 anni è più bello e più intenso, ecco perchè

coppia 40 anni sessualità
Photo AdobeStock

La vita sessuale dopo i quarant’anni è qualcosa che vale la pena di essere raccontato perché è incredibilmente bella.

Si parla tanto dell’amore in giovane età, tra i 20 e i 30 anni, dove la passione governa praticamente su tutto e non ci stanca mai di fare l’amore. Non si parla di come è farlo dopo i 40 eppure varrebbe la pena farlo e spoilerare a tutti cosa li attende.

Fare l’amore dopo i 40 anni, una piacevole riscoperta

coppia 40 anni sessualità
Photo AdobeStock

Molti pensano che la vita sessuale dopo i 40 anni non sia più entusiasmante, poi quando arrivi a questa età e fai l’amore ti rendi conto di quanto questa convinzione sia del tutto errata. A 40 anni si è ancora dinamici, giovani e belli a questa età la vita sessuale è arricchita dall’esperienza e l’intimità sessuale ha raggiunto l’apice della qualità.

Fare l’amore a 40 anni è meraviglioso per tutte le coppie che sono riuscite a mantenere vivo il desiderio, annientare la routine e impreziosire l’intimità con posizioni e fantasie sempre diverse nel tempo.

Oltre all’esperienza gioca a vantaggio delle coppie di 40enni la probabilità  che abbiano un rapporto stabile e duraturo da tempo rispetto alle loro controparti più giovani, e questo tempo è un grande vantaggio poiché gli permette di avere un rapporto intimo a livello fisico e spirituale. Negli anni la coppia impara a capire perfettamente cosa ama il partner e quindi come soddisfarlo pienamente e la cosa è reciproca. Le giovani coppie tendono a fare l’amore seguendo un ritmo, le coppie mature lo fanno seguendo il piacere.

Ecco perché fare l’amore a 40anni è meglio di quando lo fai a 30anni:

1. Si fa l’amore più consapevolmente

Le coppie giovani vivono la sessualità in modo spensierato e spontaneo. Quando iniziano una relazione si aprono quasi subito ad una incredibile avventura sessuale ed ogni momento è buono per lasciarsi andare all’impeto della passione. Dopo i 40 gli incontri sessuali sono meno spontanei, lavoro, impegni vari e presenza di bambini spingono la coppia a pianificare gli incontri sotto le lenzuola, nonostante ciò questi incontri risultano essere fantastici se i partner riescono a mantenere salda la loro complicità. Inoltre l’attesa aumenta il desiderio.

2. Si è bravi a comunicare anche con il corpo

Le coppie giovani sono sessualmente incerte sia perché la giovane età non li ha resi ancora esperti nel padroneggiare i loro desideri sessuali sia perché agli inizi bisogna esplorare per perfezionare la compatibilità sessuale. Nella fase di esplorazione non c’è abbastanza confidenza da spingere i partner a comunicare apertamente le proprie preferenze sessuali. A 40 anni la coppia ha sicuramente più chimica, comprensione e apertura nella comunicazione. I due partner sono amanti ed amici e da loro rapporto scaturisce una intimità di qualità.

3. Ci si sente pronti  a sperimentare

La libertà di comunicazione che vanta una coppia a 40anni facilita il compito di manifestare all’altro desideri e fantasie e sperimentare cose nuove. La limitata esperienza delle coppie giovani è un deterrente in questo caso poichè potrebbe farli sentire riluttanti a condividere col partner qualcosa di così intimo e personale. L’esperienza unità alla  compatibilità consentono sono il trampolino che lanciano la coppia verso una nuova fase arricchita novità che rendono il rapporto un’esperienza memorabile.

4. ci si sente bene nella propria pelle

Le coppie giovani sono molto più ossessionate dall’aspetto fisico, eventuali chili di troppo o la convinzione di avere qualche difetto estetico incidono sulla qualità del rapporto perché non ci si sente mentalmente liberi. Più che concentrarsi sul piacere del rapporto si pensa a come ci vede il partner. Una coppia di 40 anni ha imparato ad accettare il proprio corpo e a dare più importanza al rapporto intimo che all’aspetto fisico. Sono anni che fanno l’amore con il partner e ormai entrambi si conoscono perfettamente, questo innesca una rinnovata aura nel rapporto.

LEGGI ANCHE —>Come migliorare l’intimità emotiva della coppia dopo il matrimonio

5. Si ha maggiore fiducia nella coppia

Le coppie giovani mentre fanno l’amore oltre a farsi problemi per il loro aspetto fisico si preoccupano di sapere se fanno bene, se all’altro piace quello che fanno, se l’altro raggiunge il piacere, un’infinità di domande si insinuano nella testa di una persona giovane mentre fa l’amore. Queste domande col tempo svaniscono. Una coppia a 40 anni ha già trovato le sue risposte, sa cosa funziona e cosa no per la sua coppia, cosa fare per eccitare e regalare un orgasmo all’altro, il tempo trascorso insieme gli ha fornito queste risposte. Quindi possono fare l’amore senza freni mentali, completamente liberi e spostare tutta la loro attenzione sul piacere che sentono e danno.

6. Livelli di resistenza migliorati

Le coppie giovani hanno meno autocontrollo, sono sovrastati dall’eccitazione e concludono in fretta senza assaporare. Col tempo imparano a gustarsi la situazione e a prendersi tutto il tempo necessario per godere pienamente di quel momento, anche perché questi momenti essendo pianificati sono pregustati e molto attesi.

7. Aiuta a migliorare la salute

Le coppie giovani si dedicano allo sport e fanno più attività fisica, generalmente hanno anche più tempo libero da dedicare alla cura della propria salute. Con l’età, gli impegni, i figli ecc si fa meno attività fisica e compaiono anche i primi acciacchi di salute. Fare l’amore a 40 anni è un vero toccasana per la salute, ti mantiene in forma. Con questo non intendiamo che sia sufficiente. Ricordate che una buona salute va sempre a braccetto con una vita sana, arricchita con esercizio fisico, una dieta equilibrata e un buon sonno. Uno stile di vita sano riduce anche eventuali effetti negativi sulle tue prestazioni.