Allerta alimentare per tre tipi di burro diversi. Ecco perché sono pericolosi

burro
fonte foto: Adobe Stock

Nuova allerta alimentare per tre tipi di burro diversi e nei quali è stato riscontrato un particolare allergene.

Uno dei prodotti che non manca mai in cucina è il burro. Si tratta infatti di un ingrediente prezioso e utile per arricchire la prima colazione ma anche per preparare torte ed insaporire primi e secondi. Un alimento che va usato con parsimonia ma che è in grado di donare un gusto tutto nuovo e speciale a qualsiasi preparazione.

Purtroppo, come spesso avviene per i prodotti di uso comune, anche il burro può andare incontro a dei richiami alimentari. E a tal proposito, negli ultimi giorni sono stati richiamati tre diversi marchi di questo prodotto per via di alcuni lotti contenenti un importante allergene. A seguire tutte le informazioni necessarie per riconoscerli.

Richiamati tre lotti di burro per presenza di un noto allergene: tutto sull’allerta alimentare

recall
fonte foto: Adobe Stock

I lotti di burro richiamati sono i seguenti:

  • Granarolo – Lotto di produzione 250821
  • Marchio dello stabilimento IT 08 53 CE
  • Ragione sociale OSA Granarolo SPA

 

  • Gruppo Gra-Com – Lotto di produzione 250821
  • Marchio dello stabilimento IT 0853CE
  • Ragione Sociale Osa Gra-Com srl

 

  • Burro del buon pascolo – Lotto di produzione 250821
  • Marchio dello stabilimento IT 0853CE
  • Ragione sociale Osa Gra-Com srl

I tre marchi di burro riportano come data di scadenza il 25 Agosto 2021 e sono stati prodotti presso lo stabilimento dei Gra-Com situato in via Emilia Est 90/A a CastelFranco Emilia (Mo).

Il motivo per cui i tre marchi di burro sono stati richiamati è dovuto alla presenza di un noto allergene al loro interno. Si tratta infatti del glutine che come tutti sappiamo, in caso di allergia può causare forti reazioni allergiche.

LEGGI ANCHE -> Grave allerta per un prodotto in vendita nei supermercati

Per questo motivo, i consumatori che hanno in casa uno dei burri sopra indicati sono pregati di non consumarli per nessun motivo (se allergici o intolleranti al glutine) e di riportarlo presso il punto vendita dove sarà possibile ottenere un rimborso o effettuare un cambio con un prodotto di ugual costo.

Perché è pericoloso mangiare il burro contenente il glutine

allerta
fonte foto: Adobe Stcock

Il problema dei tre marchi di burro sopra indicati riguarda la presenza non dichiarata di glutine. Questo noto allergene può rappresentare un pericolo per chi soffre ci celiachia o ha problemi nel tolleralo.

LEGGI ANCHE -> Richiamo alimentare grave per pesto genovese

Per questo motivo andrebbe sempre indicato in etichetta. Quando ciò non avviene, il prodotto a rischio viene richiamato dal mercato al fine di preservare la salute di chi ha problemi in tal senso.

Restate sempre aggiornati con le allerte alimentari in modo da salvaguardare sia voi che i vostri cari.