Il verde lime è il colore del momento, ma a chi sta bene come a Chiara?

verde lime a chi sta bene
(Chedonna.it)

A chi sta bene il verde lime, che è diventato letteralmente il colore del momento da quando Chiara Ferragni lo ha portato sul red carpet? Tutti i consigli per indossarlo e abbinarlo al meglio.

Il verde lime o verde acido è un colore molto particolare, che spesso viene declinato anche nella sua variante fluo. Può essere letteralmente considerato uno dei colori simbolo dell’estate e si presta a una lunga serie di abbinamenti più o meno vistosi che possono anche risultare “eccessivi” agli occhi delle donne che amano look più eleganti e raffinati.

Bisogna dire però che i look con il verde lime non sono necessariamente formati da una base neutra bianca o nera e da accessori o capi particolari in verde acido/lime/fluo.

La verità, infatti, è che l’unica regola da seguire è non abbinare il verde lime con altri tipi di verde. Non tutte le nuance di questo colore stanno infatti bene tra loro e il rischio di incappare in abbinamenti sbagliati è davvero molto alto.

Oltre ai già citati nero e bianco, perfetti per qualsiasi tipo di occasione, i colori da abbinare al verde lime sono colori altrettanto accesi e saturi. Se si ha coraggio da vendere l’ideale sarebbe creare un outfit formato da soli colori fluo o comunque molto accesi.

colori pastello sono banditi: il motivo è che “sparirebbero” a contatto diretto con un colore così invadente come il verde lime o acido, soprattutto nella sua versione fluo.

L’unico modo per indossare bene i colori pastello in abbinamento a un verde così intenso e acceso è di poter contare su un’abbronzatura molto intensa o su un colore di pelle naturalmente scuro.

Via libera al blu e al rosa carico, così come al giallo intenso, da evitare il rosso, a meno che non si tratti di accessori rossi che non vadano a contatto diretto con il verde dell’outfit, come orecchini e scarpe.

A chi sta bene il verde lime: il dubbio delle bionde (superato da Chiara)

chiara ferragni abito verde lime
(Instagram)

Come tutti i colori molto saturi e molto “violenti” il verde lime sta benissimo sulla pelle olivastra, naturalmente scura o semplicemente molto abbronzata.

Il “dubbio delle bionde” è sempre quello di sembrare troppo pallide indossando il verde lime. Nel corso della sua ultima sfilata in Gianbattista Valli sul red carpet di Cannes, però, Chiara Ferragni ha dimostrato che anche una bionda dalla pelle molto chiara può indossare un abito verde lime e apparire comunque bellissima.

Bisogna sottolineare però che Chiara, su quel red carpet, era reduce da diverse giornate in spiaggia, durante il quale ha preso quel sole che le ha reso un po’ la vita difficile (soprattutto sulla schiena) ma le ha regalato anche un bel colorito dorato.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Chiara Ferragni ✨ (@chiaraferragni)

Per chi ama gli abbinamenti, i consigli migliori per abbinare il verde lime o in generale il verde acceso sono i seguenti:

  • Carnagione olivastra e capelli scuri (come Monica Bellucci)

Per le donne dai colori tipicamente mediterranei l’ideale è arrischiarsi verso abbinamenti con colori molto forti e saturi. Tra coloro che si possono permettere un audace abbinamento con accessori rossi ci sono proprio le donne con questa carnagione.

    • Carnagione molto pallida, capelli chiarissimi

Le donne dal fototipo così chiaro corrono il rischio di cui si è già parlato, cioè di apparire ancora più pallide indossando abiti verde acido o verde fluo. Il consiglio per loro è di non rinunciare al colore estivo per eccellenza, ma di utilizzarlo negli accessori o in capi d’abbigliamento isolati, per punteggiare con note di colore più intenso i famosi lookneutri a cui si faceva riferimento prima.

  • Carnagione chiara e capelli castani

Anche le donne che presentano questa particolare combinazione di colori stanno benissimo con colori molto accesi e intensi, per questo motivo l’ideale è abbinare al verde lime un blu elettrico o un rosa magenta, in un’esplosione di colori davvero estiva e allegra.